•  
  •  
Apri le opzioni

Naveen Andrews

Naveen Andrews (Naveen William Sidney Andrews). Data di nascita 17 gennaio 1969 a Londra (Gran Bretagna). Naveen Andrews ha oggi 53 anni ed è del segno zodiacale Capricorno.

L'attore è lost

A cura di Fabio Secchi Frau

Non è facile trovare delle parti in un film per la maggior parte delle persone di colore. Hollywood e gli scrittori britannici non stanno scrivendo dei ruoli per noi, e i registi non sono interessati a darci dei personaggi che siano senza colore». Parla così Naveen Andrews, acclamato attore british-hindi degli Anni Novanta si toglie qualche sassolino dalla scarpa, denunciando quella che è una situazione risaputa, in fin dei conti. Meno folle e scatenato sul grande schermo, di quanto non lo sia effettivamente nella sua vita privata, ha riacquistato una celebrità perduta dall'abuso di droghe & alcol, dopo aver indossato canottiera e jeans in un'isola deserta, nelle oltre tre stagioni di uno dei serial più cult della tv americana: Lost. Riserverà qualche altra sorpresa?

Origini
Nonostante la chiara etnia indiana, Naveen Andrews è londinese al cento per cento, figlio di una psicologa e di un uomo d'affari, i quali sono immigrati da Kerala, in India, nella capitale del Regno Unito per avere maggiori opportunità di lavoro. Cresciuto a Wandsworth, non induista, ma metodista, per tutta la sua infanzia è un bambino asociale, che non riesce a legare con i coetanei. A soli 5 anni, però, si mette in mostra per una dote che nessuno aveva mai pensato potesse possedere fino a quel momento: la recitazione. Fu proprio una sua insegnante a notarlo e a parlare ai suoi genitori, affermando che il loro bambino aveva un talento davvero impressionante e che, forse, avrebbe dovuto intraprendere la carriera di attore. Ma la famiglia di Naveen era particolarmente conservatrice e non accettava di certo che il loro figlio sprecasse la sua vita sul palco. Nonostante questa scandalosa proposta, c'è stato qualcosa di ancor più scandaloso nella vita dell'attore: quando aveva 16 anni, da giovane liceale, perde la testa per la sua insegnante di matematica, Geraldine Feakins che ricambierà perdutamente il suo amore. Dai due, infatti, nascerà un figlio, Jaisal. Nel frattempo, terminati gli studi liceali, Naveen viene accettato alla London's Guildhall School of Music and Drama, dove stringerà amicizia con altri due studenti (oggi celebri) Ewan McGregor e David Thewlis.
Il debutto sul grande schermo lo fa nel 1991 - poco prima della nascita di suo figlio che è avvenuta l'anno seguente - con il film Londra mi fa moriredi Hanif Kureishi, accanto alla sottovalutata Fiona Shaw. L'anno dopo, affianca Christopher Lee nel film tv Double Vision e comincia a lavorare anche per registi indiani come Mira Nair.

Lost e i ruoli importanti
Il ruolo più bello della sua carriera lo deve però a Anthony Minghella che lo inserisce nel cast del film premio Oscar Il paziente inglese (1996), con Ralph Fiennes, Kristin Scott Thomas, Colin Firth, Willem Dafoe e il nostro Nino Castelnuovo. Il suo ruolo è quello dell'artificiere indiano Kip, che stringe una relazione d'amore con un'infermiera canadese, Hana, interpreta da una Juliette Binoche in profumo di Oscar, durante la Seconda Guerra Mondiale.
Disgraziatamente però, nonostante le buone proposte professionali che cominciano a presentarsi, Andrews spinge ulteriormente se stesso in un tunnel di droga e alcolismo, tanto da essere ricoverato in una clinica di disintossicazione. La dipendenza da droga e bevande alcoliche, infatti, era esistita fin da quando l'attore aveva venti anni, nascosta perfettamente agli occhi altrui. Con l'arrivo del successo, il suo uso aumenta fino a toccare l'apice, ma anche il limite della sopportazione. Spedito in America, Naveen Andrews riesce a riabilitare se stesso e a riprendersi quella vita che l'eroina e l'alcol gli stavano portando via.
Nel 2004, arriva un'altra grande occasione, questa volta per il piccolo schermo. Gli viene infatti chiesto di interpretare il ruolo di un ex militare iracheno, Sayid Jarrah, nel telefilm cult Lost (2004-2007). Andrews accetta e torna alla luci della ribalta, tanto apprezzato dalla critica da meritarsi nominations agli Emmy e ai Golden Globe nella categoria miglior attore non protagonista.
Da questo momento in poi, la carriera dell'attore prosegue a gonfie vele, affianca Bruce Willis nel film horror Grindhouse - Planet Terror (2007), ma anche Jodie Foster ne Il buio nell'anima (2007). Lo troviamo poi nel film sulla vita della principessa Diana Diana - La storia segreta di Lady D.. Mentre nella vita privata, lascia la compagna e madre del suo unico figlio, per l'attrice Barbara Hershey, di ben 21 anni più vecchia di lui. Non possiamo che augurargli una carriera longeva e amata dai fans.

Ultimi film

Horror, (USA - 2007), 105 min.
Azione, (USA, Australia - 2007), 121 min.
SERIE - Drammatico, (USA - 2006)
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati