Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 27 ottobre 2020

Filmografia di Angelo Antonucci

50 anni, 23 Agosto 1970 (Vergine), Caserta (Italia)
Biografia Filmografia Critica Premi Articoli e news Trailer Dvd
Nient'altro che noi
Nient'altro che noi - Un film di Angelo Antonucci (2008). In questo film Angelo Antonucci oltre ad essere regista interpreta Il professore Rondolino
1

Camminando nel cielo

Un film di Angelo Antonucci. Con Luca Mordenti, Vincenzo Soriano, Sandra Milo, Deborah Rinaldi, Antonella Ponziani. Drammatico, durata 90 min. - Italia 2015.

Dopo le vacanze estive, il giovane Alessio torna a scuola costretto sulla sedia a rotelle, a causa di un incidente stradale. Sebbene Alessio cerchi di non smarrire mai il buon umore e la voglia di vivere, questa nuova realtà gli crea molte difficoltà nei rapporti con gli amici e con le ragazze, e molti disagi nelle esigenze pratiche quotidiane, provocati soprattutto dalle barriere architettoniche, tra le quali spicca un muretto che nessuno si decide ad abbattere e che divide il ragazzo dal cortile esterno della scuola. Gli amici di Alessio cercano di non fargli pesare la sua nuova condizione, mentre Ricky, il bullo della scuola, non prede occasione di umiliarlo. Dopo i problemi con cui si scontra nel tentativo di vivere una storia d'amore con una ragazza di nome Giulia conosciuta durante la terapia in piscina, Alessio trova conforto nel volo in deltaplano. Un giorno, nel corso di una perquisizione della polizia, Ricky nasconde delle dosi di hashish nello zaino di Alessio, che finisce con l'assumersi la colpa; tutti sanno che la responsabilità è di Ricky, il quale però respinge le accuse e viene perciò abbandonato da tutti. Quando Ricky rientra a scuola dopo un'assenza di alcuni giorni dovuta a una sospensione, non trovando nessuno, preso dalla rabbia per gli errori commessi, si lancia con una grosso martello tra i corridoi della scuola; ma le sue intenzioni non sono minacciose: uscito in cortile, Ricky corre verso il muretto che vietava il passaggio di Alessio e lo butta giù. Alessio, che era impegnato con gli altri compagni in un'assemblea scolastica, raggiunge Ricky, e i due si abbracciano.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Con tutto l'amore che ho

Con tutto l'amore che ho

L'amore per un uomo violento

Un film di Angelo Antonucci. Con Cristèl Carrisi, Biagio D'Anelli, Fabio Ferrante, Barbara De Rossi, Sandra Milo. Drammatico, durata 90 min. - Italia 2014. Data uscita al cinema: 12/05/2016.

Roma. Giorni nostri. Lisa è una giovane studentessa con la passione per il teatro. Infatti frequenta un' accademia che sta mettendo in scena L'Otello di Shakespeare, considerato il primo stalker della letteratura per la nota vicenda di gelosia e morte con Desdemona. Lisa è innamorata di Marco, ragazzo violento e irascibile , che , dopo che lei lo lascia, farà emergere il peggio del suo carattere rendendo la vita della sua ex fidanzata, invivibile. La ragazza, tra l'altro, vive da sola con la mamma, che ha continue crisi depressive che la portano ad abusare dell' alcool e quindi non potrà essere di molto aiuto alla figlia, anzi sarà quest'ultima a dover aiutare lei. A Lisa non resta altro che rivolgersi alla nonna, una simpatica anziana che suona il pianoforte con un gruppo di musicisti classici.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Impepata di nozze

Impepata di nozze

Si può essere precari in amore come nel lavoro?

Un film di Angelo Antonucci. Con Paolo Caiazzo, Yuliya Mayarchuk, Sandra Milo, Francesco Procopio, Patrizio Rispo. Commedia, - Italia 2012. Data uscita al cinema: 07/09/2012.

Michele (Paolo Caiazzo), un professore in attesa di passare di ruolo, è stato scaricato sull'altare dalla compagna. Cadute le speranze di ottenere una cattedra, per il ritorno a scuola del collega malato Lamberti, e persa la voglia di ricominciare a credere nel matrimonio, quasi come beffa del destino, riceve la proposta dalla sorella(Adele Pandolfi) di aiutarla a gestire la sua agenzia di wedding planner. Un po' scettico, ma senz'altra prospettiva, accetta. Si ritrova così catapultato, in piena svogliatezza, nel "surreale" mondo dei matrimoni napoletani, a dover accontentare le bizzarre richieste gastronomiche e ad assecondare le velleità registiche di Genny, il fotografo gay, col pallino di immortalare spose in carne come sirenette di Copenaghen.

Recensione » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Vorrei averti qui

Un film di Angelo Antonucci. Con Philippe Leroy, Patrizio Rispo, Nina Soldano Drammatico, - Italia 2011.

Samy, alle soglie della maturità e dei 18 anni, si ritrova a entrare sempre di più nel mondo dell'alcolismo con tutte le conseguenze che ne derivano. Un po' per entrare in maggiore amicizia con gli amici, abituali consumatori di bevande alcoliche: Laura, Micaela, Skizzo, Luca, Kira e l'ex ragazzo Roby. Una sera, Samy conosce in un locale, Steven, sassofonista, piu' grande di lei, anche lui perso nell'alcol e nella droga. Samy se ne invaghisce e i due diventano solidali nel voler cercare una via d'uscita al loro problema di dipendenza alcolica. Roby, l'ex di Samy, intanto viene arrestato per aver causato un un'incidente stradale mortale... Tra fughe, storie d'amore e di amicizia, sbronze anche con conseguenze gravi, rapporti tesi con i genitori, si snoda la vicenda tra Samy e Steven.Un giorno Steven, ricaduto nella dipendenza, tradisce Samy con una ragazza che frequentava da tempo. La vicenda porta Samy nello sconforto, tanto da farla riprendere a bere, fino ad arrivare ad un coma etilico dal quale ne esce fortunosamente bene. Steven si sente responsabile di tutto ciò e decide di andarsene via da lei... forse per sempre... Samy riesce con l'aiuto dei genitori ad uscirne...cercando anche di essere da esempio agli amici...

Recensione » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi
Nient'altro che noi

Nient'altro che noi

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,90)

Il primo film italiano sul tema del bullismo

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Angelo Antonucci. Con Andrea Lucente, Annica Rodolico, Gabriele Merlonghi, Daniel Bondì, Martina Menichini. Commedia, durata 90 min. - Italia 2008. Data uscita al cinema: 17/04/2009.

Il primo film italiano sul tema del bullismo nelle scuole. Attraverso il diario su computer di una della classe, si snodano i ricordi dell'ultimo anno di liceo, quello che prevede l'esame di maturità e il successivo ingresso nel mondo dei 'grandi'. L'ultimo arrivato viene subito preso di mira dal bullo che non conosce regole e vuole dettare legge. I rapporti con i genitori sono difficili, sopratutto se i due litigano e il padre non disdegna qualche 'sniffata'. Eppure c'è la possibilità di arrivare a una migliore comprensione reciproca.

Recensione » Download » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Sotto il cielo

Sotto il cielo

Sotto il cielo dell'amicizia

Un film di Angelo Antonucci. Con Raffaella Anastasio, Marina Busciala, Mariana Coppolino, Bernadetta Di Rubbo. Commedia, durata 95 min. - Italia 2001.

Sei amiche, aspiranti attrici, fanno il provino per la stessa parte. Il percorso di un'amicizia tra donne alle prese con la competizione.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Amore e libertà, Masaniello

Amore e libertà, Masaniello

* * - - -
(mymonetro: 2,39)

Masaniello e la rivolta nel 1647 contro il Duca D'Arcos

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Angelo Antonucci. Con Sergio Assisi, Anna Ammirati, Anna Galiena, Franco Fantasia, Antonio Acampora. Storico, - Italia 2001.

Masaniello - Tommaso Aniello di Amalfi - giovane pescivendolo napoletano, si fece promotore di una rivolta che durò solo dieci giorni, dal 7 al 16 luglio del 1647, contro il Duca D'Arcos, mandatario del Re Filippo IV di Spagna. Rappresentante del riscatto del popolo vessato dai soprusi dei nobili e dalle gabelle imposte dal Vicerè, l'eroe di ieri diventa un eroe moderno, eterno simbolo del desiderio di libertà di chi - ancora ai nostri tempi - si ribella agli abusi di Potere.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Dio ci ha creato gratis

Dio ci ha creato gratis

Don Michele e le piccole vittime della camorra

Un film di Angelo Antonucci. Con Leo Gullotta, Valerio Bianco, Enzo Capasso, Isacco Di Majo, Assunta Gatta. Drammatico, durata 180 min. , numero episodi: 2. - Italia 1998.

Il Cardinale di Napoli invia a Sariano un prete missionario per sostituire il parroco precendete, misteriosamente scomparso. Il nuovo arrivato dovrà fare i conti con la camorra perché la chiesa è in realtà il rifugio di un gruppo di bambini vittime delle famiglie mafiose.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità