Checkpoint Berlin

Film 2020 | Docu-fiction, 64 min.

Anno2020
GenereDocu-fiction,
ProduzioneItalia
Durata64 minuti
Regia diFabrizio Ferraro
AttoriAlessandro Carlini, Marcello Fagiani, Fabio Fusco .
Uscitamartedì 15 settembre 2020
DistribuzioneBoudu
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Regia di Fabrizio Ferraro. Un film con Alessandro Carlini, Marcello Fagiani, Fabio Fusco. Genere Docu-fiction, - Italia, 2020, durata 64 minuti. Uscita cinema martedì 15 settembre 2020 distribuito da Boudu. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Condividi

Aggiungi Checkpoint Berlin tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Una riflessione sul Muro di Berlino e sull'esperienza leggendaria di un uomo mai più ritrovato, dissennato per amore e divenuto da quel momento passeur tra le due zone della Germania divisa.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Un'opera di ingegno che si affida alla sua nicchia di estimatori .
Recensione di Giancarlo Zappoli
martedì 14 aprile 2020
Recensione di Giancarlo Zappoli
martedì 14 aprile 2020

L'edificazione del muro di Berlino ripensata facendo riferimento a un parente di un regista che, in seguito a un trauma affettivo, si trasformò in una persona decisa a sfidare i pericoli per far passare le persone dall'Est all'Ovest.

Di fronte al lavoro di Fabrizio Ferraro anche il recensore meno incline alla valutazione favorevole deve arrendersi: il suo è uno stile che sfida l'ostilità dei più per affidarsi al favore di una nicchia di estimatori che lo sostiene con quel buon diritto che ogni spettatore ha di apprezzare o meno un'opera dell'ingegno.

Questo suo lavoro finisce però con l'essere penalizzato, considerata la chiusura delle sale, da un passaggio momentaneamente solo televisivo che non fornirà, a chi ne ama la ricerca in campo visivo e di struttura di montaggio, la giusta dimensione. Perché i livelli narrativi che vi si intersecano abbisognano del buio 'vero' di una sala e non di quello incerto di un salotto di casa.
A Ferraro interessa lavorare, ancora una volta, sul movimento e segue a più riprese lo zio che fa da passeur al di là del Muro fino a una lunga sequenza finale in cui seguiamo direttamente la via verso la libertà in un'oscurità anche simbolica che solo al cinema se ne potrà apprezzare compiutamente.
A Ferraro interessa lavorare, ancora una volta, sul movimento e segue a più riprese lo zio che fa da passeur al di là del Muro fino a una lunga sequenza finale in cui seguiamo direttamente la via verso la libertà in un'oscurità anche simbolica che solo al cinema si può apprezzare compiutamente.

Nonostante una voce narrante monocorde che espone uno dopo l'altro concetti e immagini verbali che meriterebbero l'approfondimento della pagina scritta, restano impresse nella memoria visiva le immagini di uno dei 'mostri' che l'uomo ha saputo costruire nel corso della propria Storia. Speriamo che servano come monito affinché non ne vengano eretti di nuovi.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 12 maggio 2020
Leonardo Gregorio
Duels.it

Un altro oggetto imprendibile, un altro tracciato di (anti)narrazione che non vuole rappresentare le cose, il dato, il mondo, ma esprimerli. Un viaggio vero e impossibile nella memoria. Checkpoint Berlin di Fabrizio Ferraro (in streaming su piattaforma RaiPlay insieme ad altre opere del regista: Wenn aus dem Himmel - Quando dal cielo, Colossale sentimento, Gli indesiderati d'Europa) è, di nuovo, cinema [...] Vai alla recensione »

martedì 22 settembre 2020
Roberto Silvestri
Film TV

Chissà se camminare oggi per una Berlino senza checkpoint sia davvero passeggiare liberi in un mondo più colorato e senza confini. Non ci sarà qualcosa in comune, invece, tra il primo fuggiasco ucciso nella Sprea dai soldati DDR e il cartografo militare che per Pankow disegnò con la calce la lunga linea bianca fatale (ispirando Piero Manzoni) che avrebbe separato il mondo per tanto tempo? Non erano [...] Vai alla recensione »

NEWS
TRAILER
giovedì 27 febbraio 2020
 

Regia di Fabrizio Ferraro. Un film con Alessandro Carlini, Marcello Fagiani, Fabio Fusco. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

POSTER
giovedì 20 febbraio 2020
 

Un regista si trova a Berlino per la proiezione di un suo film. Camminando per la città riflette sul Muro e sull'esperienza leggendaria di un suo parente, uno zio mai più ritrovato, dissennato per amore e divenuto da quel momento passeur tra le due zone [...]

NEWS
giovedì 23 gennaio 2020
 

Una riflessione sul Muro di Berlino e sull'esperienza di un uomo mai più ritrovato, dissennato per amore e divenuto da quel momento passeur tra le due zone della Germania divisa. Vai all'articolo »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati