MYmovies.it
Advertisement
Shaun, vita da pecora - Farmageddon - Il film, la video recensione

L'universo di Shaun the Sheep si veste di fantascienza. Ma il più alieno (e comico) rimane lui, l'essere umano. Recensione di Marianna Cappi, legge Gaia Petronio.
di A cura della redazione

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
venerdì 27 settembre 2019 - Video recensione

Shaun è una pecora intelligente e birichina, che saprebbe come divertirsi con i compagni d'ovile, se non fosse per il cane del fattore, che non fa che appendere cartelli che le vietano qualsiasi attività. Ma un'avventura letteralmente dell'altro mondo sta per coinvolgere Shaun e Bitzer, il cane pastore: lo sbarco sulla Terra della scatenata LU-LA, una piccola aliena.

L'universo di Shaun - Vita da pecora passa dalla commedia degli equivoci del primo film al modello del film di fantascienza spielberghiano, E.T. in particolare.
A cura della redazione

Il fatto di guardare a un genere tanto codificato, toglie al film parte di quella libertà creativa e di quella capacità di sorprendere che sono da sempre nel DNA della serie e del personaggio. Niente di tutto ciò potrà comunque inficiare il godimento dei più piccoli.
In occasione dell'uscita al cinema di Shaun, vita da pecora - Farmageddon - Il film, Gaia Petronio interpreta la recensione di Marianna Cappi.


RECENSIONE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati