Nomi e cognomi

Film 2015 | Drammatico +13 99 min.

Anno2015
GenereDrammatico
ProduzioneItalia
Durata99 minuti
Regia diSebastiano Rizzo
AttoriEnrico Lo Verso, Maria Grazia Cucinotta, Marco Rossetti, Antonino Bruschetta, Dino Abbrescia Antonio Stornaiolo, Totò Onnis, Mingo De Pasquale, Barbara Tabita.
Uscitagiovedì 14 maggio 2015
DistribuzioneDraka
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,25 su 6 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Sebastiano Rizzo. Un film con Enrico Lo Verso, Maria Grazia Cucinotta, Marco Rossetti, Antonino Bruschetta, Dino Abbrescia. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 2015, durata 99 minuti. Uscita cinema giovedì 14 maggio 2015 distribuito da Draka. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,25 su 6 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Nomi e cognomi tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Ciò che conta è rimanere coerenti con se stessi, con la professione che si rappresenta ma prima ancora con l'essere uomini: fragili ma tenaci.

Nomi e cognomi è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,25/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,00
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Se la regia e i dialoghi mancano del guizzo autoriale, la costruzione narrativa mostra coraggio e un'autentica passione per gli uomini che tengono la schiena dritta.
Recensione di Paola Casella
martedì 5 maggio 2015
Recensione di Paola Casella
martedì 5 maggio 2015

Domenico "Mimmo" Riva è un giornalista meridionale che, dopo aver fatto carriera a Milano, torna nella sua terra d'origine per dirigere un quotidiano locale, Il paese del Sud. La moglie e le due figlie vorrebbero che fosse più presente in casa, ma il lavoro lo assorbe completamente, anche perché Mimmo ha l'abitudine di svolgerlo con coscienza e competenza, assolvendo al primo comandamento del cronista: scrivere ciò che vede, e raccontare sempre la verità. Ma nell'Italia del sud (e non solo) questo è contemporaneamente un lusso e un azzardo: quando il giornale di Mimmo prende di mira la malavita locale, incentrando le indagini della sua giovanissima redazione su una discarica che sta contaminando il terreno con sostanze tossiche, cominciano le minacce: telefonate anonime, proiettili in busta chiusa, persino un'autobomba. Mimmo si ritroverà al centro di pressioni incrociate - quelle della malavita, quelle del suo editore e quelle della moglie che teme per l'incolumità di marito e famiglia.
Sebastiano Rizzo, regista e attore, si cimenta con il tema del giornalismo eroico che contrasta la criminalità organizzata, trattato nella storia cinematografica recente da Marco Risi ne I cento passi e Fortapàsc (Nomi e cognomi è dedicato sia a Peppino Impastato che a Giancarlo Siani, oltre che a "tutti i giornalisti e cronisti che hanno esercitato la loro professione con coerenza e amore incrollabili, senza scendere a compromessi"), e se la regia e i dialoghi mancano di quel guizzo autoriale che solleverebbero il racconto dal livello della fiction televisiva, la costruzione narrativa mostra coraggio e un'autentica passione per gli uomini che tengono la schiena dritta.
Molto utili alla resa finale le interpretazioni di Dino Abbrescia e Ninni Bruschetta, e commovente Maria Grazia Cucinotta nei panni di Anna, la moglie tenera e imbronciata di Mimmo. Ci sono parecchie ingenuità, come la propensione dei malviventi a raccontare i propri piani in luoghi pubblici, ma nel complesso è un buon esordio e va a toccare argomenti che spesso, anche nel cinema italiano, sono considerati tabù.

Sei d'accordo con Paola Casella?
NOMI E COGNOMI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
TIMVISION
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 15 agosto 2018
Sellerone

Dire la verità e pagare di persona per poterlo fare, tutto il film è basato su questo, ma sopratutto cerca di farci capire che comunque ne vale la pena. Lasciato da parte questo profondo messaggio che nel bene e nel male arriva, la storia non è eccezionale ma si può guardare, sopratutto raccoglie un bel set di attori molti dei quali mi piacciono a prescindere.

giovedì 14 maggio 2015
Giorj

Un film toccante che tratta temi troppo spesso trascurati. Ottima interpretazione degli attori, specialmente delle giovani promesse. Bravi, un film sicuramnete da vedere!

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Silvio Danese
Quotidiano Nazionale

Il coraggio di resistere davanti a corruzione e ricatto nel nostro disturbato Stivale. Dedicato, nei titoli di coda, ai giornalisti eliminati per la tenacia di cronaca e la rettitudine davanti alle mafie d'Italia, da Peppino Impastato a Giancarlo Siani. Nello script di Camilla Cuparo s'immagina un direttore di foglio d'una cittadina del meridione (Lo Verso impegnato, con barba scapigliata e battute [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Da poco tempo Domenico Riva, detto Mimmo, è stato chiamato a dirigere un giornale dall'esplicito titolo "Il Paese del Sud". Dotato di un'incrollabile fede nel rapporto tra giornalismo e verità, il direttore denuncia il malaffare locale, al cui centro c'è una discarica abusiva che si briga per far diventare «legale». Anche quando ciò significhi ammazzare funzionari, giornalisti e poliziotti per bene. [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

«L'unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede». Si chiude con le parole di Anna Politovskaja un film che omaggia i giornalisti morti per mano della mafia. Ad impersonare uno di loro è Enrico Lo Verso, qui nei panni di Mimmo, ritornato da Milano, con la famiglia, per dirigere, in un paesino del Sud, un quotidiano locale che scoperchia gli affari della criminalità organizzata.

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati