Dark Blood

Film 2013 | Thriller 86 min.

Regia di George Sluizer. Un film con River Phoenix, Jonathan Pryce, Judy Davis, Rhonda Aldrich, T. Dan Hopkins, Karen Black. Cast completo Genere Thriller - USA, Gran Bretagna, Paesi Bassi, 2013, durata 86 minuti. Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Dark Blood tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Uscito postumo l'ultimo film con River Phoenix, abbandonato nel 1993 proprio a causa della scomparsa del giovanissimo e promettente attore, morto per overdose.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
Critica
Premi
Cinema
Un film onesto e apprezzabile, che testimonia la volontà di offrire, prima di tutto, un ricordo.
Recensione di Marianna Cappi
giovedì 14 febbraio 2013
Recensione di Marianna Cappi
giovedì 14 febbraio 2013

Buffy e Harry sono una coppia hollywoodiana in viaggio nel deserto per un weekend romantico, pensato per tener vivo il matrimonio. La loro Bentley va in panne nel mezzo del nulla e i due, assetati e preoccupati, trovano ospitalità presso un giovane vedovo, mezzo indiano, che vive in attesa della fine del mondo, solo con il suo cane. Anziché portarli a destinazione, però, il ragazzo li tiene in ostaggio nella sua baracca e sviluppa un pericoloso desiderio nei confronti della donna, con la quale vorrebbe accoppiarsi per dar vita a un mondo migliore.
È il regista stesso a introdurre il film, mentre sullo schermo resta fissa una foto dal set, anno 1993. Tornato in possesso del girato dopo un sequestro durato tanti anni – e precisamente dalla morte di River Phoenix, dieci giorni prima della fine delle riprese -, Sluizer ha deciso di volerlo montare e terminare. “Era come una sedia con due gambe”, dice. “Ho voluto dargliene una terza. Non sarà mai una sedia con quattro gambe, questo è impossibile, ma si reggerà in piedi.”
La verità è che non sarebbe stato un film importante allora e non lo è adesso, ma le circostanze che lo avvolgono sollevano per forza alcune riflessioni. Da un lato, il fatto che l’attore non possa riscattarsi con dei lavori a venire da questo ruolo non eccelso, può gettare sull’operazione tardiva un’aura di scarso rispetto (e spiegare forse anche la reazione della famiglia, che non ha mai dato il consenso); dall’altro lato, la confezione imposta da Sluizer, che non gioca mai di sotterfugi ma evidenzia le scene mancanti, supplisce con una voce off monotòna e prevede l’esplicita introduzione menzionata, è una confezione onesta e apprezzabile, che testimonierebbe la volontà di offrire prima di tutto un ricordo.
Sul piano del film in sé, le ingenuità non sono poche e gli attori sono costretti in ruoli monodimensionali. Tanto Jonathan Pryce che Phoenix dimostrano a maggior ragione il loro innegabile talento proprio nell’abilità ad entrare, anima e corpo, in personaggi così poco scolpiti, sempre al limite della macchietta. Spreca invece l’occasione Judy Davis, alla quale il copione riservava più movimento. Soprattutto, appare sbrigativa e poco empatica la regia di Sluizer, e il materiale originale è più che sufficiente per escludere che si tratti di un’impressione dovuta all’incompletezza del film. Resta invece menomata la possibilità di esperire un vero crescendo della tensione, al punto che Dark Blood finisce per assomigliare paradossalmente ad una pièce teatrale, sul palcoscenico naturale del deserto americano.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati