Into the Storm

Film 2014 | Azione +13 89 min.

Regia di Steven Quale. Un film con Richard Armitage, Sarah Wayne Callies, Matt Walsh, Alycia Debnam-Carey, Arlen Escarpeta. Cast completo Genere Azione - USA, 2014, durata 89 minuti. Uscita cinema mercoledì 27 agosto 2014 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 1,92 su 22 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Into the Storm tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Nell'arco di una sola giornata, la città di Silverton è devastata da un assalto senza precedenti di tornadi. In Italia al Box Office Into the Storm ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 2 milioni di euro e 934 mila euro nel primo weekend.

Into the Storm è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
1,92/5
MYMOVIES 1,50
CRITICA 2,00
PUBBLICO 2,25
CONSIGLIATO NÌ
Gli effetti speciali tengono desta l'attenzione dello spettatore ma non bastano a distrarlo dall'implausibilità della trama.
Recensione di Paola Casella
giovedì 21 agosto 2014
Recensione di Paola Casella
giovedì 21 agosto 2014

Gary è un vedovo che vive con i figli adolescenti Donnie e Trey a Silverton, cittadina dell'Oklahoma. Allison è una meteorologa che insegue i tornado e fa da supporto scientifico a Pete, storm chaser e cineasta che sogna di filmare il twister perfetto. Donk è un amante del rischio il cui obiettivo è ottenere il record di visualizzazioni delle sue imprese folli su Youtube, riprese dall'altrettanto svalvolato amico Reevis. Questi ed altri personaggi dovranno confrontarsi con il vortice più grande della storia, che andrà a colpire proprio Silverton e dintorni.
Into the Storm è meglio giudicabile se lo si inquadra nel genere B movie, visto anche il budget relativamente contenuto (per un film catastrofico) e il cast che sembra composto di seconde scelte rispetto ai divi del momento (un esempio: Donnie e la sua amica Kaitlyn sembrano cloni di Tom Welling e Miley Cyrus). In quanto B Movie, si apprezzano soprattutto gli effetti speciali, che in fin dei conti sono il motivo per realizzare un film come questo: aerei, auto, edifici sollevati da terra dal vortice, oggetti volanti non identificati che sbattono contro gli spettatori, esseri umani risucchiati dalla corrente, colonne di fuoco, quasi tutto rigorosamente realizzato al computer (e si vede), ma abbastanza spettacolare da mantenere desta l'attenzione del pubblico.
Quel che invece delude, a meno che non ci si lasci andare al gusto della comicità involontaria, è la trama, zeppa di implausibilità (altro esempio: la meteorologa si ripara da una grandinata epocale con il computer portatile con cui fa i rilievi) e di improbabili melensaggini, come i discorsi di Lucas e Kaitlyn guardando in camera, come se stessero lanciando un videomessaggio.
Il tema parallelo dell'ubiquità delle riprese video, che poteva essere uno spunto interessante (ancorché non particolarmente originale), perde efficacia perché non si capisce se il regista "c'è o ci fa": molti dei personaggi si raccontano come se fossero girati in modo amatoriale e tutti, nel bel mezzo del tornado, continuano a filmare, ma questa ossessione viene a tratti definita come una dannazione, a tratti come un'arma di salvezza. Lo stesso film fa leva su ciò che condanna, cercando la botte piena e la moglie ubriaca. Ma allora, queste cineprese le dobbiamo buttare, o portarcele sempre incollate addosso come un terzo occhio?

Sei d'accordo con Paola Casella?
INTO THE STORM
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 28 agosto 2014
veritasxxx

Questo è quello che succede quando hai voglia di andare al cinema e le alternative sono un film horror mediocre e un cartone animato di qualche saga infinita che continuerà a produrre seguiti finchè gli incassi saranno alti. Allora ti convinci che un bel film catastrofico tutto azione e immagini spettacolari ti possa distrarre dal mutuo da pagare, dal vicino che lascia la spazzatura [...] Vai alla recensione »

venerdì 29 agosto 2014
il critico

Era dai tempi di Twister di Jan de Bont che aspettavo un altro film sulla tristemente famosa Tornado Alley anche visto il mio grande interesse verso l'argomento trattato e questo "Into the Storm" aveva la mia curiosità prima che critica e pubblico lo demolissero e devo dire che forse questo film è stato un po' sottovalutato.

venerdì 29 agosto 2014
GabryHope95

Into the storm é un film catastrofico che é stato criticato sopratutto per la mancanza di una trama consistente e per i personaggi con poco spessore;premetto subito che questi difetti sono reali:la trama infatti é un pretesto per mostrare i devastanti tornado e i personaggi soffrono di scarsa caratterizzazione,alcuni si possono quasi considerare dei perfetti sconosciuti e l'assenza [...] Vai alla recensione »

martedì 10 marzo 2015
ultimoboyscout

Steven Quale ha le catastrofi (naturali e non) nel sangue. Dirige un film tutto sommato discreto con ritmo al cardiopalma che racconta di un gruppo di esperti, attrezzati di tutto punto, pronti a buttarsi nel cuore di devastanti tornado per riprendere ed immortalare il fenomeno. In mezzo a loro il professore Gary Morris che si unisce alla squadra per salvare il figlio.

sabato 6 settembre 2014
teoc98

La principale nota negativa del film è l'assenza di dettagli fondamentali: caratterizzazione dei personaggi, utilità di alcuni personaggi su cui viene dedicata troppa attenzione, nonostante siano totalmente inutili per lo svolgimento della trama. Insopportabile la (finta) aria di film girato amatorialmente con tutti i suoi difetti. Esempio lampante sono tutte quelle scene in cui vengono riprese tutte [...] Vai alla recensione »

lunedì 1 settembre 2014
anna_giulia

La passione hollywoodiana per i disaster movie è risaputa e questa volta a portare sullo schermo la furia della natura è il regista Steven Quale, più volte collaboratore di James Cameron e regista di Final Destination 5, che ci porta direttamente nell’occhio del ciclone. Protagonista del film è, infatti, non tanto il cast quanto una serie di tornado che in una normalissima giornata estiva colpisce [...] Vai alla recensione »

lunedì 1 settembre 2014
Mickey97

 Si dice che Twister sia il miglior film sui tornado ma intanto questo Into The Storm si rivela un prodotto senza pretese che fa la sua bella figura grazie a dei magnifici effetti speciali.  La critica sostiene che quest'ultimi non bastano a distrarre lo spettatore da una trama implausibile ma in film di tal genere essa è irrilevante, quindi è inutile muovere delle critiche [...] Vai alla recensione »

sabato 27 settembre 2014
AlviseRizzo

Un film che lascia a desiderare, si centra subito, e praticamente tutto il film, sulla telecamera in prima persona, forse si, buona idea, pochi film usano questa chiamiamola, angolazione, ma lascia a desiderare, riducendo il senso di catastrofe (dato che questo film si basa sulla catastrofe), parlando dei personaggi, beh, oltre al fatto che non c'è una trama, i personaggi sono buttati li [...] Vai alla recensione »

martedì 26 agosto 2014
andreius98

Personaggi fastidiosi, sceneggiatura obsoleta e scritta coi piedi e tempi gestiti male. Uno sfacelo sotto tutti i punti di vista

martedì 26 agosto 2014
andreius98

Personaggi fastidiosi, sceneggiatura obsoleta e scritta coi piedi e tempi gestiti male. Uno sfacelo sotto tutti i punti di vista

giovedì 17 settembre 2015
PAOLO73

VISTI GLI INCASSI E VISTE LE RECENSIONI CREDEVO DI ASSISTERE AD UN FILM DI LINO BANFI ED INVECE MI ECCOMI DI FRONTE AD UN FILM ONESTO,CHE OFFRE QUELLO CHE ANNUNCIA CON EFFETTI SPECIALI APPREZZABILI;CERTO NON E' TWISTER MA NEANCHE IL PEGGIO DEL PEGGIO.

domenica 4 gennaio 2015
Xerox

Dopo Cloverfield, "Into the storm". Vorrei proprio sapere chi sono quei geni di Hollywood che hanno deciso di imporci dei film girati con le videocamere delle prime comunioni. Fanno tanto cinéphile? Personalmente PRETENDO che ci sia un contrassegno nella copertina dei DVD che ci dica che questi films sono girati con la videocamerina dello zio Nicola.

sabato 3 gennaio 2015
Antix90

Altro appuntamento con il film catastrofico, altro appuntamento a cui si potrebbe dar buca senza problemi. La fanciulla (film) del nostro appuntamento è insipida e non sa stupirci, ma resta comunque accettabile e se vi va di passarci la serata, tornerete a casa felici in ogni caso. Beh certo non se avete grandi aspettative. Il film è una storia piuttosto rifritta senza alcuna novità, se non ingrandire [...] Vai alla recensione »

sabato 13 settembre 2014
Guglia74

Una trama ridicola attori inespressivi. Mi raccomando non vedete questo film.

sabato 6 settembre 2014
fabrizio costa

secondo me banale al massimo che non ripaga i soldi del biglietto, in cui il colmo della banalità è raggiunto dalla presenza del veicolo anti-storm cosiddetto TITUS che per giunta ha dei dispositivi per ancorarsi al terreno

giovedì 28 agosto 2014
OceanWaves

Non voglio stare quì a scrivere tutta la trama del film xchè ne parlano molti siti. Ho appena visto Into The Storm e devo dire che come trama e un pò moscia si poteva fare qualcosa di più come Twister di Jan De Bont ma alla fine diciamo che e accettabile, direi un film carino. Le mie 4 stelle di voto però vanno agli effetti speciali che sono davvero spettacolari sopratutto [...] Vai alla recensione »

venerdì 22 agosto 2014
brian77

L'unica cosa che condivido della recensione è che si tratta di un B-movie. Budget limitato, durata sui 90 minuti, attori poco noti, assoluta mancanza di star, vicenda che si limita a ripetere altre storie già viste... Detto questo, il film ha però le qualità che ci si aspettano da un B-movie classico: ha ritmo, non annoia, ha effetti dignitosissimi senza essere troppo invadenti, procede spedito [...] Vai alla recensione »

venerdì 29 agosto 2014
Feral

Film senza troppe pretese, effetti speciali ottimi, storia non particolarmente originale ma i fenomeni naturali non sanno organizzare piani sorprendenti. Mai uscire di casa senza un buon coltello.

giovedì 28 agosto 2014
OceanWaves

Buoni solo x gli effetti speciali, il resto......

Frasi
Loro cercano,io studio
Allison Stone (Sarah Wayne Callies)
dal film Into the Storm - a cura di Hope
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

Silverton, immaginaria ciitadina del Midwest, è investita da un tornado, che sradica edifici e trasforma gli scuolabus in aerei. I personaggi nell'occhio del ciclone sono un cacciatore di tempeste, deciso a documentare il cataclisma dall'interno, una meteorologa, madre single, e il vicepreside della scuola locale, nonché padre vedovo, Richard Armitage (Thorin Scudo di quercia nei film dello Hobbit). [...] Vai alla recensione »

Giona A. Nazzaro
Il Manifesto

C'era una volta Twister, il bel catastrofico di Jan De Bont che ebbe l'ottima idea di accentuare il carattere hawksiano della commedia sentimentale fra i due protagonisti, in modo tale da insinuare sullo sfondo che le violentissime trombe d'aria fossero in realtà segno di altro, per esempio traccia di una dialettica matrimoniale in atto. Into the Storm, remake inconfessato di Twister, tenta invece [...] Vai alla recensione »

Achille Frezzato
L'Eco di Bergamo

Silverton, Oklahoma. È l'ultimo giorno dell'anno scolastico, della consegna dei diplomi: il vice preside Gary Morris (Richard Armitage) è tranquillo, avendo predisposto nei minimi dettagli lo svolgimento della cerimonia, anche se un po' in pensiero per le previsioni meteorologiche non proprio rassicuranti. Vedovo e padre di due adolescenti, Donnie e Trey (Mar Deacon e Nathan Kress), è, se mai, preoccupato [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati