The Raid 2 - Berandal

Film 2013 | Azione 148 min.

Regia di Gareth Evans. Un film Da vedere 2013 con Iko Uwais, Julie Estelle, Alex Abbad, Marsha Timothy, Mathias Muchus. Cast completo Titolo originale: Berandal. Genere Azione - Indonesia, 2013, durata 148 minuti. - MYmonetro 4,42 su 9 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi The Raid 2 - Berandal tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Il sequel dell'action movie The Raid: Redemption girato a Giacarta, ancora una volta incentrato sulla figura di Rama. Il film ha ottenuto 2 candidature e vinto un premio ai Asian Film Awards, Al Box Office Usa The Raid 2 - Berandal ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 2,6 milioni di dollari e 177 mila dollari nel primo weekend.

The Raid 2 - Berandal è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
4,42/5
MYMOVIES 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,83
ASSOLUTAMENTE SÌ
Lo zenith del cinema d'azione, un'esperienza sensoriale unica, in cui i limiti del visibile e dell'umanamente sostenibile sono forse stati irreversibilmente toccati.
Recensione di Emanuele Sacchi
Recensione di Emanuele Sacchi

Dopo aver sgominato una gang e aver attirato le attenzioni della mala indonesiana, Rama è costretto a cambiare identità: dovrà trascorrere un periodo in carcere per infiltrarsi nell'organizzazione di Bangun e dell'ambizioso figlio Uco e rompere la ragnatela di corruzione estesa come un virus in tutta Djakarta.
Dopo aver sconvolto il mondo del cinema di genere con The Raid: Redemption ripetersi, anzi superarsi, pareva un compito arduo per Gareth Evans. Il gallese emigrato in Indonesia ha scelto quindi di non affrontare il medesimo schema del predecessore e prestare il fianco a paragoni scomodi, ma di costruire un action movie radicalmente differente per struttura, nonché unico per dimensioni e ambizioni. Dove The Raid: Redemption era la cronaca a colpi di arti marziali di una battaglia tra guardie e ladri svolta nell'arco narrativo di ventiquattro ore, il sequel parte da quella conclusione ma spazia su diversi anni della vita di Rama, raccontando la sua caduta negli inferi della malavita e la sua difficoltosa risalita assetata di vendetta e di giustizia. I tempi si dilatano quasi inevitabilmente, specie in una prima parte tesa a (ri)costruire il background dei personaggi e a preparare la tensione per l'escalation finale: che è progressiva, non improvvisa, ed evita fino all'epilogo il pattern marziale più consueto dell'eroe che affronta in sequenza villain di abilità crescente.
Le sequenze di lotta cercano ambientazioni nuove - il carcere e la lotta nel fango immortalata dall'alto - o si servono di elementi spurii - armi da fuoco o da taglio - per preservare al meglio la purezza del gesto marziale in vista dello showdown, la resa dei conti, in cui il cinema action raggiunge forse il suo apice contemporaneo. È difficile, se non impossibile, chiedere di più in termini di spettacolo a un cinema che sfrutta al massimo il potenziale di campioni di silat e stuntmen temerari, di un budget che consenta riprese ardite e impensabili - la sequenza di lotta nell'automobile, oltre qualunque legge della cinetica - e di un'inventiva che riesca a caratterizzare ogni singolo villain, ogni singolo duello, dal virtuoso delle mazze da baseball (un po' I guerrieri della notte e un po' Kill Bill) alla killer letale con i martelli da falegname (ancora Kill Bill e Matrix).
Ma le citazioni, i possibili richiami (Solo Dio perdona di Refn, in primis) sono poco più che spunti, strizzate d'occhio che aggiungono (tutto The Raid 2 lavora per "addizione", mai per sottrazione) deliziosi ricami a un core stilistico-narrativo già di per sé solido e inattaccabile.
L'antica tecnica di Jackie Chan, quella di rendere oggetti che sono parte dell'environment strumenti letali di lotta viene spinta all'eccesso: dai boccioni dell'acqua ai fornelli da cucina, nelle mani di Iko Uwais ogni cosa diviene un'arma, ogni oggetto una minaccia. The Raid 2 è molto semplicemente lo zenith del cinema di azione, oltre il quale sembra umanamente impossibile spingersi. Un'esperienza sensoriale unica, una prova di resistenza per lo spettatore che lo rende pari al più prodigioso degli incassatori, in cui i limiti del visibile e dell'umanamente sostenibile sono forse stati irreversibilmente toccati.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
THE RAID 2 - BERANDAL
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 1 febbraio 2015
APropositodiCinema

Gareth Evans sposta l'azione dagli spazi chiusi e limitati del palazzo del precedente The Raid e realizza il suo sequel ambientandolo per le strade e per gli edifici di tutta Jakarta. A partire dalle location, tutto in questo sequel è realizzato più in grande: i combattimenti, la storia, i personaggi, l'azione ed anche la durata complessiva.

mercoledì 3 giugno 2015
TheMaster

è risaputo che Gareth Evans sia un tecnico spettacolare,capace di girare scene d'azione complesse e al cardiopalma con un savoir faire e un carisma unici,a seguito del successo del film The Raid Redemption,questo regista torna alla ribalta con il diretto seguito dell'opera che lo ha reso noto agli appassionati,migliorando tutti i difetti del primo film e aggiungendo nuovi personaggi,espandend [...] Vai alla recensione »

domenica 22 marzo 2015
strikefight

The Raid 2 risveglia il cinema d azione dormiente da un bel po di tempo , e lo risveglia in maniera incredibile. Un film senza precedenti, un capolavoro, un cult nettamente superiore al primo e spero che questo sia l inizio di una nuova era del cinema d azione , ma credo che film come questo in futuro ce ne saranno pochissimi o forse non ce ne saranno proprio.

venerdì 20 marzo 2015
TeppeiUesugi95

Combattimenti ultra spettacolari che va oltre alla semplice azione, la trama rispetto al primo e tutta un altra cosa , la colonna sonora va a caricare ancora di più l energia del film e il dialogo non pecca come anche il doppiaggio in italiano. Capolavoro forse insuperabile e staremo vedere come sarà il 3 capitolo

mercoledì 17 dicembre 2014
XTREMEPREDATOR

DA AMANTE DEL GENERE NON HO MAI VISTO NIENTE DI SIMILE. CAPOLAVORO ASSOLUTO. (PECCATO NON AVERLO VISTO SU GRANDE SCHERMO)

mercoledì 30 settembre 2015
giuseppetoro

Per chi piiace il film crudo, crudele, è quello giusto..

domenica 15 febbraio 2015
FIGHTSTORM

Per chi vuole un film di sole botte da orbi questo è quello giusto. Non vedo l ora che esca il 3 capitolo di questa saga bestiale

venerdì 23 gennaio 2015
FIGHTSTORM

Non ho niente da dire riguardo a questo capolavoro del cinema d azione. 

winner
miglior montaggio
Asian Film Awards
2015
RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati