Vicini del terzo tipo

Film 2012 | Commedia 102 min.

Regia di Akiva Schaffer. Un film con Ben Stiller, Vince Vaughn, Jonah Hill, Richard Ayoade, Rosemarie DeWitt, Will Forte. Cast completo Titolo originale: The Watch. Genere Commedia - USA, 2012, durata 102 minuti. Uscita cinema giovedì 8 novembre 2012 distribuito da 20th Century Fox. - MYmonetro 2,07 su 18 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Vicini del terzo tipo tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Come riuscire a distruggere il mondo grazie al sostegno degli amici. In Italia al Box Office Vicini del terzo tipo ha incassato 375 mila euro .

Vicini del terzo tipo è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
2,07/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,13
CONSIGLIATO NÌ
Una sceneggiatura eccessivamente verbosa per una commedia che non trova la sua dimensione comica.
Recensione di Adriano Ercolani
Recensione di Adriano Ercolani

Dopo il barbaro assassinio del custode del superstore in cui lavora, Evan decide di mettere in piedi un servizio di vigilanza dei cittadini di Glenview, piccola cittadina dell'Ohio in cui vive. Gli unici a unirsi a lui sono i tre stralunati Bob, Frankin e Jamarcus, uomini più o meno cresciuti che cercano più che altro divertimento e qualcuno con cui passare le serate. Alla fine il gruppo si trova a confrontarsi con un qualcosa molto più spaventoso delle loro possibilità: un'invasione aliena. Tra malintesi, gags involontarie e minacce più che serie, i quattro maldestri diventano loro malgrado l'ultima difesa contro la conquista del pianeta.
The Watch - questo il titolo originale di Vicini del terzo tipo - dimostra purtroppo come in alcune circostanze molti ingredienti saporiti non sempre alla fine si trasformano in un piatto gustoso. Gli elementi per una commedia esilarante c'erano tutti: uno spunto di partenza potenzialmente esplosivo; un regista proveniente dal più acclamato degli show comici, il Saturday Night Live. Un trio di attori pienamente affermato nel genere come Ben Stiller, Vince Vaughn e Jonah Hill, più un altro emergente e geniale come Richard Ayoade. Tutto questo però come anticipato non basta a far sì che il film trovi una sua vera e propria dimensione comica. Il primo problema è una sceneggiatura eccessivamente verbosa, che si dedica eccessivamente alla ricerca di scene ad effetto dove gli attori possono costruire situazioni e gags adatte ai dettami comici contemporanei, e tralascia quasi totalmente la costruzione di una storia spigliata e incisiva. Messa in scena e montaggio poi non contribuiscono a trovare il ritmo giusto per la narrazione, e così Vicini del terzo tipo stenta a decollare, trascinandosi fino a una conclusione che pur funzionale non innalza però più di tanto il livello di efficacia del prodotto.
Imbottigliati in ruoli non particolarmente originali né scritti con il brio di altre commedie di questo tipo, Stiller, Vaugh e Hill non riescono a regalare al pubblico il meglio delle loro capacità di intrattenitori leggeri. Leggermente meglio riesce a fare Richard Ayoade grazie al suo british touch e al suo tono sempre vagamente surreale. Peccato poi sprecare un talento attoriale importante come quello di Rosemarie DeWitt in un ruolo di puro contorno. Il cinema comico americano di cassetta sa fare molto peggio di Vicini del terzo tipo, ma anche decisamente meglio. Passato attraverso molte riscritture di sceneggiatura e diversi registi, il film sembra non avere un centro ben preciso né un'idea specifica su cosa vuole essere, se un film di fantascienza o una commedia ridanciana. Nel tentativo di cercare di mescolare il tutto, perde una sua fisionomia precisa. Rimane l'intrattenimento superficiale, ma con questo materiale a disposizione era lecito aspettarsi molto di più: un piccolo film con un soggetto simile come l'inglese Attack the Block, regalava agli spettatori una variazione sul tema di ben altra efficacia.

Sei d'accordo con Adriano Ercolani?
VICINI DEL TERZO TIPO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 13 marzo 2015
Alex Vale

Ok, non è la miglior commedia americana della storia vabbene, non è assolutamente la più grande figata della storia del cinema, però una cosa è...è godibilissimo per un pubblico di persone che cercano una commedia "candida", obbligata a mescolare il comico con la fantascienza!!!Le battute sono geniali e ben riprodotte, gli effetti speciali sono comunque [...] Vai alla recensione »

lunedì 17 febbraio 2014
ultimoboyscout

Quattro normalissimi uomini, tutti più o meno ligi al dovere, s'improvvisano vigilanti di quartiere, trovandosi però a lottare contro una vera invasione aliena. Le premesse per una frizzante commedia strampalata c'erano tutte, anche perché il cast è composto da comici potenzialmente esplosivi, ma il regista Akiva Schaffer non è riuscito a dare il dovuto ritmo all'azione e non è riuscito a legare tante [...] Vai alla recensione »

martedì 13 novembre 2012
mattiaguidi

In una cittadina dell' Ohio, Evans noioso uomo con una sindrome maniacale del controllo, forma un gruppo di vigilanza per scoprire cosa si nasconde dietro il delitto di un suo amico/dipendente da parte di entità sconosciute. I quattro malcapitati del gruppo scopriranno di avere a che fare con una specie aliena che ha intenzione "stranamente" di conquistare la terra e si adopereranno [...] Vai alla recensione »

giovedì 14 marzo 2013
Cenox

Raggiunge a malapena le tre stelle questo film-parodia dei film di fantascienza, in quanto l'idea di partenza è buona, ma diverse volte i dialoghi tra i protagonisti sono eccessivamente inutili e privi di senso, togliendo smalto alle scene d'azione che sono ben fatte. Un paesino tranquillo viene sconvolto dall'assassinio brutale di un dipendente di un supermercato.

mercoledì 14 novembre 2012
renato volpone

Ben Stiller passa dalla commedia pura ad storia horror/demenziale con tanto di alieni assassini. Il film si perde il lunghe conversazioni che il doppiaggio e la morle italiana alterano vistosamente rispetto l soggetto originale, sicuramente verbalmente più spinto. Per uccidere gli alieni occorre colpirli nelle parti intime. Buona l'animazione e i disegni degli invasori soprattutto nelle [...] Vai alla recensione »

domenica 18 novembre 2012
roberto belli

Sconsiglio la visione di questo film che ho trovato alquanto demenziale e soprattutto non adeguato alla visione di minori ( non c'è nessuna indicazione nella locandina del film stesso ). Pensando di andare a vedere un film divertente, visto la presenza di Ben Stiller, ci siamo visti costretti ad andare via prima del termine visto il contenuto del film (con noi mia figlia di 4 anni).

sabato 8 dicembre 2012
tonysamperi

PLOT IN BREVE: In una cittadina dell' Ohio, Evans è un uomo impegnato nel suo quartiere. È fondatore di diversi club e partecipa attivamente alla vita della sua cittadina ed è titolare di un grande store. Dopo l’omicidio di un suo dipendente, vista l’incompetenza della polizia cittadina, Evan decide di fondare una Task Force, un gruppo per la vigilanza notturna [...] Vai alla recensione »

giovedì 15 novembre 2012
no_data

Ero veramente curioso di vedere il film; Stiller, Vaughn e Hill formano un trio veramente esilarante e ne sono rimasto molto contento del risultato finale. mi è piaciuto molto, per niente noioso.Consigliatissimo.

lunedì 10 febbraio 2014
Utenteno1

giovedì 2 maggio 2013
Kyuss

Da diversi film si ha l'impressione che Ben Stiller stia cercando di ritrovare quella vena comica, quei tempi da commedia leggera (e vagamente imbranata, cosa che non è un difetto, sia chiaro), che sono ormai spariti dai radar del suo talento attoriale. Questo "Vicini del terzo tipo" ne è, sfortunatamente, la riprova lampante. La commedia si tiene insieme a stento, sorretta unicamente da gag programmate [...] Vai alla recensione »

giovedì 14 febbraio 2013
Giacomo95

Noleggiato ieri pensando si trattasse di una commedia fantascientifica, visto il tema trattato. E invece, mi ritrovo a fine visione non deluso, bensì incerto su ciò che ho appena visto. Il problema principale del film è che vorrebbe far ridere con alcune gag piuttosto buone (nella maggior parte dei casi), ma inserite totalmente fuori contesto: difetto che non lo fa arrivare oltre le due stelle.

domenica 17 marzo 2013
Kyotrix

La prima metà del film non merita neanche una stella, veramente noioso e di una comicità ridicola. La seconda parte si risolleva un pò e ogni tanto strappa qualche sorriso. 2 stelle per stima, anche per un cast di tutto rispetto, ma se volete ridere con gusto, rivolgetevi altrove

venerdì 23 novembre 2012
Ãndre96

Film che non ha niente a che fare con Ben Stiller ... un film che salta da commedia a horror/avventura che non ha nemmeno senso ...dalle risate alla guerrra con gli alieni semplicemente fuori luogo...dai ragazzi se questi sono i film che sfornano dalle sale americane dobbiamo assolutamente metterci le mani nei capelli..era molto meglio se facevano "Una notte al museo 3" o "Tower Heist [...] Vai alla recensione »

domenica 18 novembre 2012
Conrad Landt

Ben Stiller mi piace. Il suo ultimo "Tower Heist", pur se scontato , era stata una commedia decisamente brillante e l'attore si era ben destreggiato nella caratterizzazione del protagonista. In questo pseudo comic-horror tutto fa acqua: sceneggiatura, regia, montaggio, dialoghi. Ben Stiller (a proposito: pare malato da quanto è tirato in viso) ed i suoi comprimari crollano assieme a tutto il carrozzone. [...] Vai alla recensione »

lunedì 4 marzo 2013
Liuk

Il cast c'è, l'idea anche, le battute no purtroppo. 

Frasi
"Il suo cuore è fuori dal suo corpo, amico. Io non credo che potrà restare…"
Una frase di Bob (Vince Vaughn)
dal film Vicini del terzo tipo - a cura di Andrea Mazzucchelli
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Dopo l'omicidio efferato di un custode, quattro cittadini di Glenview danno vita ad un servizio di vigilanza per smascherare il colpevole. Che, però, arriva da un altro pianeta. Riusciranno i quattro stralunati eroi a fermare la minaccia spaziale? Sulla carta, l'idea di base è buona ed il cast mette insieme il meglio per questo tipo di commedie. Peccato, però, che al cinema 1 + 1 non faccia 2.

Francesco Alò
Il Messaggero

In una solare cittadina yankee opera l'eroe del politicamente corretto Evan (Ben Stiller), ossessionato dal dialogo con le minoranze etniche («Non ho ancora un amico nero, ma ci sto lavorando» dice nell'esilarante prologo). Che fare se un gruppo di alieni aggressivi atterra nel centro commerciale di cui è manager? Formare un gruppo di vigilantes guidato da Evan e composto da Bob (Vince Vaughn, esilarante [...] Vai alla recensione »

NEWS
BIZ
venerdì 1 luglio 2011
Robert Bernocchi

Per essere stato un film su un personaggio 'minore' e meno popolare dell'universo Marvel, i 437 milioni ottenuti da Thor nel mondo (con ancora qualche territorio da sfruttare) sono stati un buon risultato.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati