Code Name: Geronimo

Film 2012 | Azione 90 min.

Titolo originaleSeal Team 6: The Raid on Osama Bin Laden
Anno2012
GenereAzione
ProduzioneUSA
Durata90 minuti
Regia diJohn Stockwell
AttoriKathleen Robertson, Cam Gigandet, Anson Mount, Xzibit, Robert Knepper .
Uscitagiovedì 8 novembre 2012
DistribuzioneKoch Media
MYmonetro 1,98 su 14 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di John Stockwell. Un film con Kathleen Robertson, Cam Gigandet, Anson Mount, Xzibit, Robert Knepper. Titolo originale: Seal Team 6: The Raid on Osama Bin Laden. Genere Azione - USA, 2012, durata 90 minuti. Uscita cinema giovedì 8 novembre 2012 distribuito da Koch Media. - MYmonetro 1,98 su 14 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Code Name: Geronimo tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

In un film il racconto dell'uccisione di Osama Bin Laden in Pakistan. I produttori sono quelli di The Hurt Locker. In Italia al Box Office Code Name: Geronimo ha incassato 72,6 mila euro .

Code Name: Geronimo è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
1,98/5
MYMOVIES 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,46
CONSIGLIATO NÌ
La storia trasfigurata in mito e poi in propaganda, in un film che eccede nel dettaglio militare.
Recensione di Gabriele Niola
mercoledì 31 ottobre 2012
Recensione di Gabriele Niola
mercoledì 31 ottobre 2012

I fatti, i protagonisti e le azioni che hanno portato alla storica cattura di Osama Bin Laden da parte dell'esercito statunitense nel 2011. Dopo aver ricevuto una soffiata su alcuni possibili nascondigli di Bin Laden, la CIA ordina a una squadra di Navy Seals di iniziare ad addestrarsi mentre vengono raccolte più informazioni e accertata la presenza del numero uno di Al Qaeda nei posti indicati. Durante l'addestramento emergono contrasti e difficoltà nel team che dovranno essere superate nel momento in cui viene dato il via libera all'operazione Geronimo.
A poco più di un anno dagli eventi Code name: Geronimo ricostruisce la storia per renderla narrazione, filtra la realtà attraverso la lente del realismo e la trasfigura in mito assecondando i valori, le idee e le forzature di una sola delle parti in causa. Code Name: Geronimo è la materializzazione della storia fatta dai vincitori, una ricostruzione parziale e patriottica che separa i buoni dai cattivi, il giusto dallo sbagliato, l'americano dallo straniero, pretendendo di raccontare i fatti per come si sono svolti ma di fatto mettendo in scena la propaganda epica nazionalista.
Non stupisce che tutto questo sia fatto in un tv movie (che in Italia esce al cinema), girato con il supporto, i mezzi e la consulenza dell'esercito, dalla messa in scena indistinguibile dall'equivalente propaganda videoludica. Le immagini riprese dalle videocamere sopra i caschi dei soldati in Code name: Geronimo sono sovrapponibili a quelle (identiche per taglio, movimento e composizione) dei videogiochi sparatutto in prima persona, le simulazioni militari molte delle quali, al pari di molti film, sono oggetti di propaganda e strumenti di reclutamento. Film e videoludica tendono così verso il medesimo immaginario, la medesima ricostruzione mediatica della guerra, tra visori notturni, soggettive che sembrano dal punto di vista di un fucile e demonizzazione di un nemico che non muore mai. Finito il film e ucciso Bin Laden, la grafica mostra Al Zawahiri, il nuovo capo di Al Qaeda, ancora in libertà, sempre in Pakistan, nuovo nemico di una lotta perpetua.
Ma anche tralasciando la propaganda smaccata, lo stesso il film di John Stockwell (che con il sottovalutato Turistas aveva dimostrato ben altre qualità) manca l'appuntamento con il mito, quello vero, quello epico, perchè eccede nella pornografia della ricostruzione militare. La genesi dell'operazione, la burocrazia degli uffici e le lunghe esercitazioni dei soldati, tutto sembra prendere il posto di una trama o un intreccio propriamente detti (elementi relegati a pochi momenti) nel nome di una ricostruzione realistica che più falsa non può essere poichè inevitabilmente di parte, come dimostra l'enfasi con la quale è sottolineata la premura impiegata dai soldati nel mettere in salvo con la cura di una nonnina amorevole fino all'ultima donna e ultimo bambino, prima di fiondarsi su Osama Bin Laden.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
CODE NAME: GERONIMO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 14 novembre 2012
renato volpone

Continua la produzione di film americani che raccontano delle azioni statunitensi in Medio Oriente. Dopo "Argo" ecco un film che racconta l'attacco di un gruppo di soldati americani contro un centro residenziale in Pakistan dove si rifugiava Bin Laden e dove lo stesso é stato ucciso. Come il precedente citato anche questo film é decisamente propagandistico della buona morale [...] Vai alla recensione »

lunedì 24 agosto 2015
ultimoboyscout

Il film è la ricostruzione dell'operazione dal nome in codice "Geronimo", ovvero la cattura e l'uccisione di Osama Bin Laden da parte delle truppe d'élite americane, i Navy Seals. Ricostruzione che avviene attraverso la finzione cinematografica, la quale, comunque, non riesce a dare un volto (ma onestamente nemmeno può) alla verità storica. Si dovrebbe trattare, o meglio è stato etichettato in tale [...] Vai alla recensione »

martedì 12 marzo 2013
purplerain

Abbastanza bello il film che tratta dell'uccisione di Bin Laden!! Tuttavia va chiarita una cosa in prima analisi: se si guarda il lato strettamente militare del film, si può definire molto buono, se lo si guarda nell'insieme, è un film che va bene, ma certo non siamo nell'elite!! La storia è piuttosto semplice: un gruppo di militari americani, i Navy Seals, si addestra [...] Vai alla recensione »

mercoledì 22 maggio 2013
stefanoadm

Persone tutto sommato normali, con vizi e pregi, diverse per colore della pelle, carattere e situazione familiare, nutrono simpatie e odii reciproci. Differiscono dall'uomo della strada perché sono addestrati all'estremo. Sono superatleti e devono fare squadra. Devono vincere il campionato di football. Anzi no, devono vincere una guerra.

domenica 11 novembre 2012
ster87

Non capisco come il recensore possa aver dato solo 1,5 stelle! Ma siamo sicuri di aver visto lo stesso film?!!' Il film è un normale film d'azione, con una buona regia, un'ottima fotografia e che permette alle persone normali di capire le dinamiche militari e soprattutto i sacrifici che devono affrontare i militari e le loro famiglie. Che poi l'obbiettivo della situazione sia un personaggio realmente [...] Vai alla recensione »

giovedì 21 febbraio 2013
muttley72

Dopo aver visto al cinema il recentissimo film sull'uccisione di Osama Bin Laden di K. Bigelow, vedo anche, a pochi giorni di distanza, questo "Code Name: Geronimo", sapendo da Internet che il film non ha lo stesso "spessore" del film della Bigelow, pur essendo prodotto dagli stessi produttori di "The hurt locker" (bel film per la regia sempre della Bigelow), come [...] Vai alla recensione »

giovedì 21 novembre 2013
5tefano

Devo ammettere che ci sono cascato anche io; cerco il famigerato film sulla morte di Bin Laden , scopro che è del produttore di Hurt Locker ( splendido), lo affitto e torno a casa tutto contento. Dopo 15 minuti comincio ad avere qualche perplessità, il film scorre sui suoi clichès e mi chiedo come abbia fatto a vincere un oscar e un golden globe. Ma la rivelazione arriva verso la fine , quando i [...] Vai alla recensione »

martedì 14 maggio 2013
Onufrio

Ricostruzione più da fiction televisiva che no da grande schermo quella realizzata dal regista John Stockwell, il film si addentra maggiormente nelle tematiche militaristiche, sui soldati che si allenano in attesa dell'evento storico, ovvero la cattura e l'uccisione di Osama Bin Laden nemico numero uno degli Stati Uniti d'America.

lunedì 11 marzo 2013
Cenox

Un buon film, curato nei particolari dell'organizzazione del piano che ha sopraffatto e scoperto, il più famoso tra i terroristi e l'incubo di una nazione: Bin Laden. Scomparso da anni, e da molti creduto morto, in realtà era nascosto in una casa fortificata in Pakistan, nazione limitrofa all'Afghanistan (che sicuramente era allla conoscenza della sua ubicazione).

mercoledì 6 febbraio 2013
Simoneillerici

Sono appassionato di film d'azione e devo dire che è proprio un bel film!...nessuna critica.!

sabato 2 febbraio 2013
CharlieDuSalentu

Film d'azione fatto molto bene che tratta il blitz di Bin Laden, non capisco come si fa a scrivere un "assolutamente no" su questo film.

venerdì 8 febbraio 2013
RDN75

Lo scopo del film è portare lo spettatore a diventare direttimante partecipe a questo importante episodio della storia contemporanea, la cattura di Osama Bin Laden. Alternando scene girate normali, da scene in prima persona, durante le azioni miitari. Come se fossero registrate dalle Webcam dei Seal impegnati. Lo scopo è totalemnte propandistico da parte del governo militare, uscito anche [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Gettato nella mischia elettorale dai democratici fratelli Weinstein, "Code Name: Geronimo" non avrà spostato alcun voto, ma di certo ha ricordato agli americani chi ha "terminato" il nemico pubblico n. 1 Osama Bin Laden: il presidente Obama. Diretto da John Stockwell con le maniere forti dell'action, è il primo film sull'uccisione del leader di Al Qaeda, e svela i retroscena dell'impresa compiuta il [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO
venerdì 2 novembre 2012
 

Diretto da John Stockwell (Dark Tide, Trappola in fondo al mare), arriva tra pochi giorni in sala il primo film ispirato all'uccisione di Osama Bin Laden. Code Name: Geronimo racconta la decisione del governo americano di inviare un'unità speciale di [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati