So che ci sei

Film 2010 | Drammatico 103 min.

Regia di Nadia Tass. Un film con Jacinda Barrett, Richard Roxburgh, Tom Russell, James Nesbitt, Kodi Smit-McPhee. Cast completo Titolo originale: Matching Jack. Genere Drammatico - Australia, 2010, durata 103 minuti.

Condividi

Aggiungi So che ci sei tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

L'unica possibilità di curare il giovane Jack sta nell'esistenza di un eventuale altro figlio del padre, avuto da una delle sue tante amanti. In Italia al Box Office So che ci sei ha incassato 64,5 mila euro .

So che ci sei è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
News
Critica
Premi
Cinema
Trailer
Un film sull'amore e sulla determinazione dello spirito umano.

La vita di Marisa (Jacinda Barrett) e di suo figlio Jack (Tom Russell) scorre tranquilla fino al giorno in cui, al termine di una partita di calcio giocata male, Jack finisce in ospedale. Marisa tenta di rintracciare il marito David (Richard Roxburgh) ma lui, con il telefono spento e senza alcuna preoccupazione, sta progettando di lasciarla per un'altra donna. A Jack viene diagnosticata una leucemia. L'unica possibilità di cura sarebbe l'esistenza di un eventuale altro figlio di David, avuto da una delle sue tante amanti, che potrebbe risultare compatibile come donatore di midollo osseo. Marisa cerca in tutti i diari di David i nomi delle donne con cui ha avuto una relazione e inizia a bussare alle loro porte. Donne ignare che si trovano di fronte una madre disperata. Nel frattempo Jack fa amicizia con Finn (Kodi Smit-McPhee), un giovane ragazzo irlandese ricoverato nel letto accanto al suo, che ha girato il mondo con suo padre Connor (James Nesbitt). Il disprezzo iniziale tra Marisa e Connor si trasforma presto in rispetto reciproco che li porta a trovare ciascuno il suo modo d'interagire con la malattia del figlio. Un film sull'amore e la determinazione dello spirito umano con un finale edificante e ricco di speranza.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Il Jack del titolo originale è un bambino affetto da leucemia che ha bisogno di un fratellino per una donazione di midollo. Quando la madre scopre i ripetuti tradimenti del marito, spera che il fedifrago abbia messo al mondo, prima di conoscerla, qualche altro figlio. Nella prima parte gli sceneggiatori David Parker e Lynne Renew hanno puntato sull'inverosimiglianza delle situazioni: la scoperta così improvvisa di tanti tradimenti; il padre di un altro ragazzino leucemico che costruisce una barca nella stanza dell'ospedale; i due bambini che escono impunemente dall'ospedale senza un dollaro e prendono un taxi. Nella seconda parte, invece, abbondano i dialoghi penosi sui significati della vita, sentimenti ed emozioni sono zeppi di enfasi declamatoria, la protagonista cura con i sogni le ferite che il figlio e il marito le infliggono. Musiche: Paul Grabowsky. Distribuisce Notorious Pict.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
SO CHE CI SEI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€14,17 €9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 29 marzo 2013
purplerain

Intenso e anche abbastanza commovente il film che vede la storia di due famiglie affrontare una terribile malattia come la leucemia che colpisce due bambini vicini di letto in ospedale. Un film sull'amore e sulla voglia di lottare che entrambe le famiglie affrontano. C'è da dire che entrambe le famiglie affrontano la malattia in modo diverso: da un lato il papà di uno dei due [...] Vai alla recensione »

martedì 3 dicembre 2013
stefano bruzzone

un film triste e drammatico che racconta di bambini malati di leucemia,di storie d'amore nuove e vecchie e di tradimenti. una sceneggiatura macchinosa , costruita ad hoc per non far scadere il film in un reportage freddo e di cattivo gusto , alterna alle storie di ospedale una relazione al capolinea tra i genitori di un povero bimbo leucemico...

PUBBLICO


LINK ESTERNI
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati