Il curioso caso di Benjamin Button

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il curioso caso di Benjamin Button   Dvd Il curioso caso di Benjamin Button   Blu-Ray Il curioso caso di Benjamin Button  
Un film di David Fincher. Con Brad Pitt, Cate Blanchett, Tilda Swinton, Julia Ormond, Jason Flemyng.
continua»
Titolo originale The Curious Case of Benjamin Button. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 159 min. - USA 2008. - Warner Bros Italia uscita venerdì 13 febbraio 2009. MYMONETRO Il curioso caso di Benjamin Button * * 1/2 - - valutazione media: 2,72 su 380 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
angie81 martedì 24 febbraio 2009
il volo del colibrì Valutazione 5 stelle su cinque
88%
No
12%

Eccessiva ormai l'insitenza dei critici nel voler paragonare il "Curioso caso di Benjamin Button" a "Forrest Gump": non è un film che ha la pretesa di dare al personaggio un ruolo significativo nella società del suo tempo;è semplicemente la storia di un uomo, che proprio attraverso il suo caso fuori dal comune diventa egli stesso lo specchio della vicenda di qualunque essere umano:"Noi diversi siamo destinati a restare soli" dice al protagonista il suo Pigmalione,"in realtà anche gli altri lo sono, ma hanno troppa paura per ammetterlo",questa la chiave del film: la solitudine che accomuna tutti gli individui, indipendentemente se il loro iter sia quello 'normale' dalla giovinezza alla vecchiaia o il contrario,non importa. [+]

[+] una personale considerazione (di ricky83)
[+] i critici... (di ermenegildo)
[+] concordo (di max)
[+] posso solo rispondere che (di angie81)
[+] e tutti e 2 hanno due gambe... (di antonio)
[+] una buona spiegazione.. (di rita)
[+] lascia un commento a angie81 »
d'accordo?
calimero lunedì 16 febbraio 2009
non leggete i critici, è vero cinema Valutazione 4 stelle su cinque
79%
No
21%

non spaventatevi della lunghezza del film: anzi è il cinema come uno se lo aspetta: storia originale, attori bravissimi (blanchett è luminosissima, Pritt che da solito non mi piace particolarmente, è tenero e commovente), c'e il ricco triste, la donna di colore generosa, il marinaio artista, l'amante che ti fa scoprire dei piaceri della vita etc...ruoli e valori che ti aspetti almeno di vedere al cinema, se nella realtà non sempre è cosi facile trovarle o almeno comprenderle. e per quasi 3 ore sei catturato da questa storia che non è per niente scontata, e hai la bella impressione che valeva proprio la pena di avere pagare un biglietto, anzi ne hai proprio per i tuoi soldi. è un ottimo film, e vi farà riflettere sui parecchie cose, come il tempo che passa, e come dice il film, al momento della morte, è meglio lasciarsi andare con tranquilità. [+]

[+] giustissimo!! (di fefuccia88)
[+] concordo (di bimba)
[+] finalmente sono d'accordo. (di geppo)
[+] lascia un commento a calimero »
d'accordo?
filippo manfredini domenica 8 febbraio 2009
un film che dipinge la vita nella sua essenza Valutazione 4 stelle su cinque
76%
No
24%

Il curioso caso di Benjamin Button é un film che dipinge in chiave retrò la vita nella sua essenza. Mettendo da parte l'originalita della storia di un uomo che si ritrova ad affrontare le "tappe" della sua esistenza all'incontrario, il regista porta sullo schermo con grande maestria la vita stessa mostrando e trasmettendo l'unicità dei momenti nel corso del personaggio di benjamin button.Ciò che é non può più essere, e questo concetto si rafforza proprio dal singolare caso della vita del protagonista che sitrova contrapposto a tutte le altre vite "normali" captando ancora di più le varie fasi dell'età dell'essere umano. Una nota di merito va al protagonista(Brad Pitt) il quale esprime in modo chiaro i vari cambiamenti comportamentali che accompagnano il suo cambiamento fisico ( nella "gi [+]

[+] boh! (di lostg)
[+] mi sa che non hai capito (di magomerlano)
[+] pitt è straordinario (di atlante)
[+] gran bel film (di marcus76)
[+] lascia un commento a filippo manfredini »
d'accordo?
giuli@depp mercoledì 25 febbraio 2009
il curioso caso di benjamin button : grande storia Valutazione 4 stelle su cinque
74%
No
26%

Benjamin Button nasce in circostanze singolari, il giorno della fine della prima guerra mondiale, quando tutto sembra andare all'incontrario. Il bimbo in fasce presenta tutte le caratteristiche di un anziano con un piede nella fossa, ma con il trascorrere del tempo, egli ringiovanisce, sempre alla ricerca del primo e unico vero amore; Daisy, una bambina dai luminosi capelli rossi e dagli splendidi occhi blu, che diventa una donna libera ed emancipata, della quale Benjamin è sempre stato perdutamente innamorato. Flincher realizza la favola di Francis Scott Fitzgerald in uno splendido film che ha commosso più di sei milioni di italiani e più di centoventimila americani. Lo splendido Brad Pitt e la meravigliosa Cate Blanchett in un vero capolavoro che è destinato a diventare un classico.

[+] lascia un commento a giuli@depp »
d'accordo?
mrmatt venerdì 18 febbraio 2011
"non sono nero come mi dipingono" Valutazione 5 stelle su cinque
77%
No
23%

Anche se accolto generalmente con scarso entusiasmo dalla critica mondiale, questo film costitutisce un vero capolavoro cinematografico. Grazie alle prestazioni toccanti di attori di grande calibro come Brad Pitt - nel ruolo del protagonista Benjamin - il film acquista uno straordinario spessore emozionale, che parla di sentimenti imporbabili, sogni lontani con a tratti grande comicità e a volte con una toccante drammaticità. Anche l'incipit del film si rivela estremamente interessante, infatti ci proietta già nell'ottica di un film diverso, fuori dagli schemi. Di una prestigiosa fattura e di grande regia, un film squisito assolutamente da non perdere, che ci fa riflettere sul valore del tempo, dello scorrere della vita e sull'importanza dei sentimenti a qualsiasi età.

[+] lascia un commento a mrmatt »
d'accordo?
giancarlo mercoledì 11 febbraio 2009
un film che fa riflettere Valutazione 0 stelle su cinque
72%
No
28%

un meraviglioso brad pitt interpreta questo film appassionante e coinvolgente che solo lui poteva interpretare in modo cosi magistrale...In alcuni suoi punti le scene e i dialoghi mi ricordano quelle di uno dei pprimi film che interpretò lo stesso pitt per la regia di robert redford:In mezzo scorre il fiume........Quello che li accomuna è una cosa sola:la semplicità.....il film è semplice,la trama scorre semplicemente perche per trattare certi temi (come la vita)bisogna essere chiari e semplici.Questa è una storia assolutamente genuina,tutti i gesti, le parole sono genuini e sopratutto gli sgardi della blanchett in generale.So che questo film non incontrerà il favore del pubblico anche se consiglio vivissimamente a tutti di andare a vederlo. [+]

[+] e le stelle ? (di rudy_50)
[+] lascia un commento a giancarlo »
d'accordo?
alessandro giovedì 19 febbraio 2009
il tempo e la leggerezza Valutazione 4 stelle su cinque
79%
No
21%

Film perfettamente diretto da David Fincher, ottima la fotografia ed i personaggi. Inserire nel cast Brad Pitt , bellone dello schermo, trasormarlo e dirigerlo non deve essere facile. D'altro canto lo stesso attore ha anche cercato copioni che stravolgessero la sua bellezza; potremo dire un "bellone con cervello". Ho pensato anche alla protagonista: chi meglio di Cate Blanchett poteva interpretare una donna, poderosa in bellezza ed intelligenza, e non uscire mai dal personaggio. Il regista riesce ad estrappolare da una novella un film di 160 minuti senza avere un cedimento, e legando un argomento bizzarro ( la vita, gli scherzi della natura ) con un altro meno: i sentimenti ed il tempo. [+]

[+] dirigere pitt è facile (di atlante)
[+] lascia un commento a alessandro »
d'accordo?
matt domenica 22 febbraio 2009
alleb è ativ al Valutazione 3 stelle su cinque
83%
No
17%

Attreversando quasi un secolo di storia,dalla fine della Prima Guerra Mondiale fino ai primi anni del Nuovo Millennio,la vita di Benjamin Button è un viaggio unico e irripetibile che ci fa riflettere intensamente sull'essenza della nostra esistenza.La sua è una vita al contrario,che parte dalla vecchiaia e torna bambina,come un fiume che dalla foce risalisse,facendosi sempre più piccolo,verso la sorgente.Qual è dunque il significato di questo viaggio?Cosa vuole bisbigliare alla nostra anima?Sarebbe desiderio di ognuno di noi ringiovanire invece che invecchiare;molti lo riterebbero il vero segreto della felicità,ma sarebbe davvero tale?La risposta è no:la vita è in entrambe le direzioni un cerchio che si chiude. [+]

[+] apprezzo anche se non condivido (di amoilcinema)
[+] lascia un commento a matt »
d'accordo?
moraldino giovedì 19 febbraio 2009
un sublime intreccio di vite all'incontrario Valutazione 4 stelle su cinque
72%
No
28%

una coinvolgente sceneggiatura fa da pendant all'intera pellicola "impalcata" sulla grande recitazione,in primis di un "inusuale" e unico Brad.Inizo davvero coinvolgente e sorridente costruito davvero inteligentemente e realisticamente.un percorso di vita all'incontrario che fa scaturire come l'aspetto esteriore domina ancora le menti di molta gente che non si accorge o non vuole credere al curioso caso di Benjamin Button.Seconda parte meno avvicente ma più melodrammatica e riflettente sulla vita e le sue tragiche esperienze(laguerra)che porta Brad e la Blanchet allo snodo principale del film dove le loro vite si "incontrano" perfettamente in senso opposto.nelle 2.40 ore sfido qualcuno a tirar fuori l'orologio per vedere quanto manca tutto grazie a una ritmata trama che coinvolge e incuriosisce lo spettatore variegando momenti di ironia a momenti tragici della vita. [+]

[+] lascia un commento a moraldino »
d'accordo?
dado1987 giovedì 14 maggio 2009
si meritava l'oscar per il miglior film Valutazione 5 stelle su cinque
73%
No
27%

Questo è senz'altro un film che secondo me dovrebbe assolutamente essere visto , impeccabile in ogni suo aspetto. Una recitazione fantastica, sia da Brad Pitt che da Cate Blanchett, entrambi due attori che stimo moltissimo (in particolare Brad per Fight Club, sempre di Fincher). La regia è ottima, sono particolarmente legato a David Fincher, dato che mi sono piaciuti molte delle sue vecchie pellicole, appunto Fight Club, Seven, The game ecc. Benjamin Button, doveva essere un trampolino di lancio verso molte più statuette e di maggior importanza di quelle che ha preso in realtà, mi vien da ridere se penso che questo film sia stato penalizzato alle nomination, quando ci sono state le premiazioni, ed ho visto che "Slumdog Millionaire" ha fatto il botto accaparrandosi ben 8 immeritatissimi Oscar (il film in se non è male, ma a parer mio si sarebbe meritato solo il premio per miglior film straniero. [+]

[+] hai proprio ragione (di marvelman)
[+] noia mortale (di bugeo)
[+] lascia un commento a dado1987 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 »
Il curioso caso di Benjamin Button | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | angie81
  2° | calimero
  3° | filippo manfredini
  4° | giuli@depp
  5° | mrmatt
  6° | giancarlo
  7° | alessandro
  8° | matt
  9° | moraldino
10° | mirko mara
11° | alexdelarge
12° | dado1987
13° | ciccio capozzi
14° | sassolino
15° | pietro s
16° | ste3
17° | bruno
18° | andrea
19° | david
20° | salmastroso
21° | damiano
22° | spalla
23° | el tronco
24° | vinni
25° | luigi chierico
26° | sergio
27° | romeo79
28° | yris2002
29° | agnese
30° | judith
31° | paride86
32° | fran1972
33° | lky rock
34° | everbigod81
35° | l'uomo nero
36° | fatabella
37° | aquinate
38° | filippo_24
39° | /bizzarrevisioni.iobloggo.com
40° | matilde perriera
41° | luca scialò
42° | marko morciano
43° | great steven
44° | jacopo b98
45° | pipay
46° | nali
47° | rick
48° | nicola pulvirenti
49° | gabry
50° | barbara
51° | antonello villani
52° | carmine antonello villani
53° | gigi87
54° | zollaw
55° | ediesedgwick
56° | filippo_24
57° | il secco
58° | dano25
59° | anna lacritica
60° | des_demona
61° | hal 9000
62° | bracchetto58
63° | mystic
64° | mauro
65° | rencid
66° | giacomo vezzani
67° | lucia
68° | alicetta24288
69° | tnt1979
70° | pipay
71° | gloomy
72° | thegame
73° | cormac mccarthy
74° | kinglands
75° | macris
76° | lindab
77° | marzaghetti
78° | lorenzo
79° | diana
80° | nientetv
81° | spoerri
82° | filippo catani
83° | giacomo
84° | stefano67
SAG Awards (3)
Premio Oscar (22)
Golden Globes (1)
Golden Globes (6)
Critics Choice Award (8)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità