Tristano e Isotta

Film 2005 | Drammatico +13 125 min.

Titolo originaleTristan + Isolde
Anno2005
GenereDrammatico
ProduzioneGran Bretagna, USA
Durata125 minuti
Regia diKevin Reynolds
AttoriJames Franco, Sophia Myles, Rufus Sewell, Henry Cavill, David O'Hara, JB Blanc Mark Strong, Bronagh Gallagher, Ronan Vibert, Lucy Russell, Graham Mullins, Leo Gregory, Dexter Fletcher, Richard Dillane, Hans-Martin Stier, Thomas Sangster.
Uscitavenerdì 7 aprile 2006
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,33 su 134 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Kevin Reynolds. Un film con James Franco, Sophia Myles, Rufus Sewell, Henry Cavill, David O'Hara, JB Blanc. Cast completo Titolo originale: Tristan + Isolde. Genere Drammatico - Gran Bretagna, USA, 2005, durata 125 minuti. Uscita cinema venerdì 7 aprile 2006Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,33 su 134 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Tristano e Isotta tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Tristano, rampollo di un clan inglese, viene ferito in battaglia e salvato da Isotta, la figlia del re d'Irlanda, che segretamente si prende cura e si innamora di lui. La storia di un amore impossibile che niente può contrastare. In Italia al Box Office Tristano e Isotta ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 1,5 milioni di euro e 524 mila euro nel primo weekend.

Tristano e Isotta è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,33/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 1,88
PUBBLICO 3,08
CONSIGLIATO NÌ
Un intrattenimento fantasmagorico ma fruibile, nonostante qualche doppio avvitamento mortale (diciamo riuscito) della sceneggiatura.
Recensione di Giovanni Idili
Recensione di Giovanni Idili

I principali clan inglesi pianificano una coalizione per far fronte alle forti pressioni belliche dell'Irlanda, ma le truppe nemiche attaccano di sorpresa compiendo una carneficina. Rimasto orfano, il giovanissimo Tristano verrà cresciuto da Lord Marke, potente signore a capo della lega di tribù britanniche. Anni dopo, il giovane rampante Tristano, ferito in battaglia, arriva sulle coste dell'Irlanda in fin di vita, dove verrà curato in segreto da Isotta, figlia del re d'Irlanda. I due giovani s'innamoreranno, e il loro amore travolgente finirà per influenzare il corso degli eventi, bellici e non, tra le due potenze in guerra. Quando si parla di epico-tragico la famiglia Scott gioca in casa, nello specifico con Tony e Ridley produttori esecutivi, ad assicurare la tipica atmosfera fantasmagorica ma fruibile. Così, con un plauso alla regia, l'opera offre un intrattenimento di discreto livello, nonostante qualche doppio avvitamento mortale (diciamo riuscito) della sceneggiatura. E vissero tutti felici e contenti. Tranne Tristano e Isotta, ovviamente.

Sei d'accordo con Giovanni Idili?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

La storia del fatale amore di Tristan (Tristram, Tristran) e di Yseut (Isolt, Isolde) è una leggenda celtica che ha traversato i secoli fino al '900 in varie forme e in diverse lingue (la vetta è l'opera di Wagner del 1865), ma ha attirato poco i cinematografari: un film muto italiano (1920) di S.A. Luciani, un estetizzante Tristan et Yseult (1972) di Yvan Lagrange e L'immortale leggenda (1943) di Delannoy. Sceneggiato da Dean Georgaris, questo prodotto euroamericano è ambientato nel VII sec. Valente cavaliere inglese al servizio del saggio Lord Marke, Tristan, ferito in battaglia, è curato dall'irlandese Isolde che gli tace la sua nobile origine. Tra i due nasce l'amore. Quando il re d'Irlanda organizza un torneo tra i cavalieri, mettendo in palio sua figlia, vince Tristan. Chi è la donzella in palio? Isolde. Finale tragico. Realizzato nel 2004 da 10 produttori tra cui anche Tony e Ridley Scott, è un film inerte a tutti i livelli, dai personaggi/interpreti alle musiche di Anne Dudley. Amorfe persino le battaglie. Si salvano i costumi di Maurizio Millenotti.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
TRISTANO E ISOTTA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD

-
-
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 11 agosto 2017
nibacco

Siamo in pieno medioevo, il re di Cornovaglia Mark è in lotta con il re Gormond per la liberazione della stessa Cornovaglia sottomessa all’Irlanda. In questa guerra celtica fa da sfondo la storia d’amore straziante di due personaggi: Tristano e Isotta. Moltissime sono le versioni, spesso complesse, contraddittorie, confuse. Solo il regista kevin Reynolds in questo suo film, riesce [...] Vai alla recensione »

domenica 27 novembre 2011
Dragonia

Il regista di Robin Hood principe dei ladri torna nel medioevo e sceglie di dirigere una delle più famose saghe nordiche di tutti i tempi, nonché una delle più strappalacrime. Ora, premetto di non essere un fan del genere sentimentale e in un film di solito prediligo l'azione, quindi non che il film mi interessasse più di tanto.

martedì 23 giugno 2009
-Ary-

Non ho mai visto un film così bello da farmi pendere la cognizione del tempo. Gli attori bravissimi, le locations che sembrano costruite apposta e solo per questo film e le frasi ed i racconti sono davvero unici. Da vedere sicuramente!!!

lunedì 25 gennaio 2010
Roberta Gilmore

romanticissimo, una storia bellissima e ben interpretata, una scenografia, i costumi e la fotografia davvero bellissimi

domenica 3 aprile 2016
g_andrini

La prima parte è la più riuscita, a mio parere, colpisce la buona scenografia e fotografia. La seconda parte è un po' tirata, ma è accettabile.

sabato 26 marzo 2016
Nero Wolfe

Un po' tutti fuori parte, regista compreso. Hai hai, Ridley...

domenica 6 marzo 2011
Nadiucola

vorrei sapere come posso fare per scaricare la filastrocca di san giorgio della fiction l'ombra del destino grazie

Frasi
Avevi ragione… non so se la vita è più forte della morte… ma l'amore è più forte di tutto.
Una frase di Tristano (James Franco)
dal film Tristano e Isotta - a cura di *L*
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Silvia Colombo
Nick

In un'Inghilterra medioevale, dove vibra l'eco di gesta eroiche e dove si. levano nella nebbia i ricordi di. antichi miti celtici, la Leggenda ci consegna la tormentata storia di Tristano e isotta, intreccio di passioni illecite, amore e morte. Fa da sfondo atta vicenda dei due amanti, la storia, quella vera: in Gran Bretagna, la popolazione inglese cerca una strategia per contrastare l'offensiva del [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Azione è più forte di Amore. Battaglie, corpo a corpo con lo spadone, incendi di villaggi, devastazioni, piogge e nebbie, venti e gelo, guerrieri squartati, mutilati, sventrati, macchine da guerra lignee, assedi, tornei dominano quella che secondo il titolo dovrebbe essere la leggendaria storia medievale d'amore e dovere, di passione e tradimento più sublime al mondo.

Lietta Tornabuoni
L'Espresso

Immusonita, Isotta si lamenta: «Non facciamo mai niente insieme, non so, una passeggiata... » Stizzito, Tristano replica: « Non possiamo, non dobbiamo». La e commerciale che li unisce nel titolo di Tristano & Isotta di Kevin Reynolds non sembra indicare un legame amoroso ma una ditta o una marca, come Dolce & Gabbana. La storia tragica del loro amore sublime e impossibile, storia di passione e dovere, [...] Vai alla recensione »

Adriano De Carlo
Il Giornale

Quella di Tristano e Isotta è una leggenda di origine celtica che fa parte del mito romantico dei grandi amori spezzati. E così Ridley Scott, qui solo produttore, ha affidato il compito di far rivivere il mito dei due tragici amanti a Kevin Reynolds, già autore di Fandango e Waterworld. Una scelta infelice, perché il pur bravo Reynolds non possiede il senso dell'epico, è un regista moderno, contraddittorio [...] Vai alla recensione »

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Le leggende su Tristano e Isotta hanno cominciato a fiorire dopo l'anno Mille, in poesia e in prosa e nelle lingue più svariate, dal celtico al provenzale, dal medio-alto tedesco al francese e poi anche in italiano. Il tema di base era sempre quello: l'amore cui non si può resistere e che fatalmente conduce a morte. Come, più tardi, ma con ben più alti approdi drammaturgici, ci avrebbe detto Wagner [...] Vai alla recensione »

Elisa Grando
Ciak

Dopo Le Crociate, Ridley Scott rispolvera da produttore la leggenda di Tristano e Isotta, gli amanti infelici della letteratura cortese. Agli inizi del primo millennio Isotta, figlia del re irlandese Donnchadh, sposa il Signore di Cornovaglia suggellando la pace, ma ama il cavaliere più fidato del marito, Tristano. La regia è affidata a Kevin Reynolds che, finora, se l'era cavata discretamente con [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati