Post Impact

Film 2004 | Fantascienza 92 min.

Regia di Christoph Schrewe. Un film con Tyrone Pinkham, Marianne Stanicheva, Vlado Nikolov, Ivaylo Geraskov, Atanas Srebrev. Cast completo Genere Fantascienza - USA, Germania, Gran Bretagna, Bulgaria, Spagna, 2004, durata 92 minuti.

Condividi

Aggiungi Post Impact tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Tre anni dopo lo schianto di un meteorite, i pochi sopravvissuti stanno cercando di ricostruire una civiltà al di sotto dell'equatore.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
News
Critica
Cinema
Trailer
La difficile ricostruzione dopo il terribile schianto.

Nel 2012 un meteorite colpì il pianeta Terra. Seguirono terremoti, cataclismi e devastazioni. Una enorme nube di polvere oscurò il cielo, trasformando l'intero emisfero settentrionale in una desolata distesa di ghiaccio. Ora, tre anni dopo, i pochi sopravvissuti stanno cercando di ricostruire una civiltà al di sotto dell'equatore, ma alcuni misteriosi segnali, provenienti dalle rovine della città di Berlino, pongono dei dubbi sul futuro del pianeta. Bisogna scoprire la natura delle onde radio e per questo viene inviata tra i ghiacci una squadra di uomini pronti a tutto. La salvezza dell'umanità è nelle loro mani

FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Nel 2010 una cometa sconosciuta, deviata dalla collisione con un asteroide, precipita sulla Terra, colpendo la costa tedesco-polacca del Mare del Nord, e provocando una nuova era glaciale, limitata però all'emisfero settentrionale. La febbrile ed impossibile opera di evacuazione dai territori minacciati consente soltanto il salvataggio di una minima parte della popolazione, e lascia dietro di sé una interminabile serie di lutti e di famiglie spezzate. Tre anni più tardi, mentre il mondo si sta faticosamente riorganizzando, il satellite SolStar 2, arma segreta dotata di raggi a microonde costruita dal Prof. Starndorf, riprende vita, distruggendo un aereo in volo. Poiché l'apparato di controllo si trovava a Berlino, dove lo scienziato aveva deciso di restare, a Tangeri il governo dei Nuovi Stati del Nord sospetta che - contro ogni previsione - qualcuno là possa essere sopravvissuto. Viene così organizzata una spedizione della quale fanno parte Anna Starndorf, figlia del professore, e Tom Parker (Cain), ex addetto alla sicurezza che è stato costretto ad abbandonare a Berlino moglie e figlia. Quando raggiungono la città sui loro cingolati, gli esploratori trovano infatti un nutrito gruppo di superstiti, che si sono adattati a vivere tra le rovine ghiacciate, ma trovano anche Hintze, l'assistente del Prof. Starndorf che, impazzito e pieno di rancore, ha deciso di rivolgere l'arma contro il resto dell'umanità che non è mai venuta a salvarlo…
Un mediocre clone del contemporaneo The Day After Tomorrow, che si aggiunge senza troppo clamore ai post-apocalittici da impatto di questi ultimi anni nel tentativo di rivitalizzare un genere che sembrava aver ormai detto tutto il possibile. Il prodotto è dignitosamente confezionato, anche se in qualche punto la CG è più esplicita di quanto vorrebbe, e gli attori fanno il poco che possono, a cominciare da Dean Cain, ex Superman televisivo entrato ormai stabilmente negli angusti circuiti del B-Movie. Ma dove il film mostra davvero la corda è nel soggetto, fiacco e poco credibile, a cui neanche giova aggiungere al Vittoriano ed al Colosseo distrutti in The Core una sbilenca Torre Eiffel ed una Porta di Brandeburgo soffocata dai ghiacci.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati