Against The Ropes

Film 2004 | Biografico +13 110 min.

Titolo originaleAgainst The Ropes
Anno2004
GenereBiografico
ProduzioneUSA, Germania
Durata110 minuti
Regia diCharles S. Dutton
AttoriMeg Ryan, Omar Epps, Charles S. Dutton, Tony Shalhoub, Tim Daly, Joe Cortese Kerry Washington, Sean Bell, Dean McDermott.
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 1,00 Stelle, sulla base di 6 recensioni.

Regia di Charles S. Dutton. Un film con Meg Ryan, Omar Epps, Charles S. Dutton, Tony Shalhoub, Tim Daly, Joe Cortese. Cast completo Titolo originale: Against The Ropes. Genere Biografico - USA, Germania, 2004, durata 110 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 1,00 Stelle, sulla base di 6 recensioni.

Condividi

Aggiungi Against The Ropes tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Meg Ryan continua la rassegna dei "ruoli in cui non avresti mai immaginato vederla" e stavolta è Jackie Kallen, celebre manager donna del mondo della boxe. Una tipa vermente tosta, insomma. In Italia al Box Office Against The Ropes ha incassato 9,2 mila euro .

Against The Ropes è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO NO
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Meg Ryan è Jackie Kallan, protettrice e agente di pugili pesi massimi.
Recensione di Francesca Pellegrini
Recensione di Francesca Pellegrini

Jackie, figlia di un allenatore di pugilato, intraprende con successo la medesima carriera del padre. Against The Ropes ( letteralmente "messo alle corde"), è la storia vera di Jackie Kallen, prima donna manager di pugili professionisti, talmente in gamba che è riuscita a trasformare un semplice ragazzo di Detroit nel campione del mondo dei medio-massimi.
Alla sua prima prova da regista cinematografico, l'attore Charles S. Dutton (Gothika e Secret Window) dirige una pellicola poco coinvolgente e intrisa di luoghi comuni. L'analisi introspettiva dei personaggi è alquanto superficiale, come del resto lo è la trama del film. L'interpretazione di Meg Ryan è inferiore alle aspettative, sembra che da quando si è tolta i panni di "Fidanzatina D'America" non ne abbia azzeccata una giusta.
Dopo il torbido ed infelice ruolo nel film di Jane Champion In The Cut, la Ryan ci riprova con quest'altro difficile personaggio ma pare che sia più attenta ai dettagli del look che ad una interpretazione profonda e reale. Il delizioso ruolo della ragazzina acqua e sapone che ha rappresentato la Ryan per quasi vent'anni, era decisamente migliore.

Sei d'accordo con Francesca Pellegrini?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Success story con tutti gli stereotipi messi al posto giusto dalla sceneggiatrice Cheryl Edwards, che si è ispirata alla biografia di Jackie Kallen, giornalista e prima donna impresaria nel mondo del pugilato USA. Omesso il passato giornalistico, ci si dedica alla sua faticosa scalata quando scopre un potenziale campione in un rissaiolo dei bassifondi. M. Ryan s'impegna, ma è facile immaginare che la vita della vera Kallen sia stata meno convenzionale.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
AGAINST THE ROPES
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
TIMVISION
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Stefano Lusardi
Ciak

Evidentemente Meg Ryan ci ha preso gusto. Dopo essersi fatta strapazzare perbene da Jane Campion in In the Cut, la (ex) fidanzatina d’America sembra interessata solo a film che picchiano duro. Anche in senso non metafonico, visto che Against the Ropes è liberamente ispirato alla storia vena di Jackie Kallen, famosa giornalista sportiva e prima donna manager che è riuscita a sfondare nell’universo supermacho [...] Vai alla recensione »

Fabrizio Liberti
Ciak

Il sogno americano, che nella vita reale prende botte da orbi, nel cinema alza di tanto in tanto la testa e in questo film si sistema tra le corde di un ring di pugilato. Siamo dalle parti di un Jerry Maguire in tono minore e il protagonista arriva dal mondo reale perché in fondo si tratta di un biopic, della storia di un vero e atipico manager di pugilato, di una donna che ha sfondato in un mondo [...] Vai alla recensione »

James Forman
Vanity Fair

Stamattina Meg Ryan assomiglia soltanto a se stessa. Perché è cordiale, perché è comunicativa, e poi per quegli occhi: gli occhi di Meg Ryan, e nessun altro li socchiude in quei modo quando sorride. È vestita semplicemente, ma con qualche tonnellata di classe: felpa con il cappuccio grigia e beige, gonna lunga e medaglione d’oro. La signora che le sta accanto - quella che Meg impersona nel suo nuovo [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Non si può dire che il cinema americano stia compiendo sforzi per rinnovarsi, o per mostrarci qualcosa d'inedito. Prendiamo Against the ropes: è una "success story" come se ne facevano venti, quarant'anni fa; con tutte le situazioni, gli snodi narrativi, i colpi di scena che ci si aspetta di trovare, esattamente nel punto in cui ci si aspetta di trovarli.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati