La Captive - La prigioniera

Film 2000 | Drammatico 108 min.

Titolo originaleLa Captive
Anno2000
GenereDrammatico
ProduzioneFrancia
Durata108 minuti
Regia diChantal Akerman
AttoriStanislas Merhar, Sylvie Testud, Olivia Bonamy, Françoise Bertin .
MYmonetro Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Chantal Akerman. Un film con Stanislas Merhar, Sylvie Testud, Olivia Bonamy, Françoise Bertin. Titolo originale: La Captive. Genere Drammatico - Francia, 2000, durata 108 minuti. Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi La Captive - La prigioniera tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Liberamente ispirato ad un capitolo del capolavoro di Marcel Proust, La prisonnière, è il racconto dell'estenuante agonia sentimentale di Aria...

Passaggio in TV
venerdì 18 ottobre 2019 ore 23,00 su CIELO

La Captive - La prigioniera è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer
Liberamente ispirato a un racconto di Proust.
Recensione di Nelly Baiamonte
Recensione di Nelly Baiamonte

Liberamente ispirato ad un capitolo del capolavoro di Marcel Proust, La prisonnière, è il racconto dell'estenuante agonia sentimentale di Ariane e Simon: lei è una donna che ama la libertà e per la quale amare significa dare, lui un uomo che vuole possedere e controllare, ossessionato dal bisogno di sapere e condividere tutto di lei e con lei. Le schermaglie tra i due, gli inutili sofismi, gli arrovellamenti, i tradimenti veri o presunti sono raccontati con un'eccessiva dovizia di particolari e una conseguente esasperante lentezza, fino al drammatico finale, dove neppure la tragedia riesce a togliere quel velo di artificiosa stucchevolezza che pervade tutto il film.

Sei d'accordo con Nelly Baiamonte?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Il giovane e benestante Simon vive un rapporto d'amore con Ariane in forma di dominio, imponendole stretta sorveglianza, snervanti interrogatori, soliloqui logorroici, umilianti riti sessuali. La prigioniera subisce ma conserva i suoi spazi di autonomia. Quando il sadismo dell'uomo si accentua, decide di liberarsene. Per sempre. Ispirato all'omonimo libro della Recherche di M. Proust, non citato nei titoli, è una storia d'amore - perversa da parte di lui, trasognata più che passiva da parte di lei - sui temi dell'incapacità maschile a penetrare nell'animo femminile e sull'impossibilità di possedere realmente l'essere amato. Racconto dal passo lento che punta sull'atmosfera più che sul contesto psicologico e sociale, ha nei protagonisti due docili strumenti per la sensibilità moderna della regista. Prodotto da Paulo Branco.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
LA CAPTIVE - LA PRIGIONIERA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Aldo Fittante
Film TV

È d’uopo dire che gli Autori con la A maiuscola facciano sempre lo stesso film. Non si è mai capito bene se l’assioma indichi anche, tra le righe,una latitanza di idee furbescamente camuffata. Chantal Akerman è Autrice con la A maiuscola, una di quelle che i festival si contendono (e si capisce perché i festival siano in crisi praticamente “irréversible”): da una ventina d’anni sforna “opere” intimiste [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati