Café Express

Film 1980 | Commedia 100 min.

Regia di Nanni Loy. Un film Da vedere 1980 con Nino Manfredi, Adolfo Celi, Vittorio Caprioli, Vittorio Mezzogiorno, Nino Vingelli. Cast completo Genere Commedia - Italia, 1980, durata 100 minuti. - MYmonetro 3,39 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Café Express tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Michele Abbagnano è un poveraccio che fa il venditore abusivo di caffè sui treni del Sud. Scoperto dopo tanti anni, viene arrestato, senonché l'ispett... Ha vinto 2 Nastri d'Argento,

Consigliato sì!
3,39/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,78
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Cinema
Trailer

Michele Abbagnano è un poveraccio che fa il venditore abusivo di caffè sui treni del Sud. Scoperto dopo tanti anni, viene arrestato, senonché l'ispettore delle ferrovie si intenerisce per le suppliche del figlio di Abbagnano. Questi, di nuovo libero, riprenderà a caracollare per gli scompartimenti. L'idea per il personaggio venne a Nanni Loy quando preparava una trasmissione tv sui treni del Sud.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Su un treno del Sud Michele, campione dell'arte di campare, vende abusivamente caffè ai passeggeri. Commedia ferroviaria, degna del teatro di Eduardo De Filippo, sull'Italia di 3ª classe. Intorno a un grande Manfredi si muove una colorita folla di macchiette. Fa ridere, ma anche riflettere.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

CAFÉ EXPRESS disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€10,99
€10,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 11 maggio 2009
ziogiafo

ziogiafo – Cafè Express, Italia 1980 - Un viaggio grottesco in quell’Italia del Sud di sempre… che s’inventa i mille mestieri per sfuggire alla miseria e alla perenne disoccupazione. Una dignitosa lotta per la sopravvivenza che prende spunto da quella drammatica realtà colma di ingiustizie sociali che spesso ha generato dei personaggi poliedrici come Michele Abbagnano (Nino Manfredi), protagonista [...] Vai alla recensione »

lunedì 2 dicembre 2013
stefano bruzzone

un film bellissimo diretto da quel genio che fu Nanni Loy e con un Manfredi da Oscar. bellissime atmosfere di un'italia di inizio anni 80 tutte ambientate a bordo del treno della notte, che portava gli operai dalla provincia sino a Napoli a lavorare, dove "opera" Manfredi venditore abusivo di caffè braccato dalle autorità ferroviarie e circondato da una serie di personaggi [...] Vai alla recensione »

giovedì 23 luglio 2015
Luca Scialo

Quando i film si facevano da ispirazioni percepite dalla strada, dalla gente comune, dal vivere quotidiano. Nanni Loy pensò al personaggio del protagonista Michele Abbagnano durante un docufilm realizzato sui treni del Sud. I personaggi e le storie incrociate durante quella esperienza, gli fecero venire l'idea per una pellicola. Questa. Non a caso trasuda di spontaneità, disperata [...] Vai alla recensione »

martedì 6 febbraio 2018
ANTONIO PAGANO

 Il primo reality della televisione italiana fu girato da Nanni Loy con la tecnica della candid camera sui treni italiani, raccogliendo storie e testimonianze di vita (Viaggio in seconda classe, 1978). Dai personaggi incontrati, tutti autentici e nessun tronista, Loy estrasse caratteri e sceneggiatura per questo film (Nastro d’argento come miglior soggetto) dove il genere leggero della boutade [...] Vai alla recensione »

giovedì 14 marzo 2013
anna piscopo

Sono fiera di questo ragazzo che si fa la barba,perche ora ce l ha davvero, e anche perche e il mio "BABBO"che ora ha 47 anni, e manda un saluto affettuoso alla moglie di Nino Manfredi signora Elvira Un bacio GIOVANNI PISCOPO

venerdì 2 ottobre 2015
Soter25

Vendiamo caffè a bordo di un treno notturno, in un termos scaldato un po’ dove capita; ogni cabina conta una storia a sè sulla tratta Napoli- Cava De Tirreni. Siamo nei panni di un venditore ambulante interpretato da Nino Manfredi: per ogni domanda su cosa gli sia accaduto al braccio c’è una storia diversa; ma ci rispecchiamo pure nei suoi antagonisti: i controllori [...] Vai alla recensione »

Frasi
I calci sono tanti ma il culo è sempre il mio.
Una frase di Michele Abbagnano (Nino Manfredi)
dal film Café Express - a cura di V
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Michele Abbagnano vende abusivamente caffè e cappuccini sui treni di notte che dall’estremo Sud portano a Napoli. Ha un figlio malato di cuore e lavora solo per poterlo fare operare. Quel figlio, fino a qualche tempo prima, l’aveva tenuto in un... orfanotrofio, ma il ragazzo è scappato e adesso viaggia sui treni con lui, per cercare a sua volta di “arrangiarsi”.

winner
miglior attore
Nastri d'Argento
1980
winner
miglior soggetto originale
Nastri d'Argento
1980
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati