Morte a Venezia

Film 1971 | Drammatico +16 120 min.

Regia di Luchino Visconti. Un film Da vedere 1971 con Dirk Bogarde, Romolo Valli, Mark Burns, Nora Ricci, Marisa Berenson, Björn Andrésen. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 1971, durata 120 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 4,16 su 24 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Morte a Venezia tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Rivisitazione in chiave viscontiana del famoso racconto di Thomas Mann. Siamo agli inizi del secolo. Gustav von Aschenbach, musicista tedesco di mezza età in grave crisi spirituale, si reca in vacanza a Venezia. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar, Il film è stato premiato al Festival di Cannes, ha vinto 5 Nastri d'Argento, ha vinto un premio ai David di Donatello.

Morte a Venezia è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
4,16/5
MYMOVIES 3,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,99
ASSOLUTAMENTE SÌ

Rivisitazione in chiave viscontiana del famoso racconto di Thomas Mann. Siamo agli inizi del secolo. Gustav von Aschenbach, musicista tedesco di mezza età in grave crisi spirituale, si reca in vacanza a Venezia. Al sontuoso Hotel des Bains del Lido fa conoscenza con una numerosa famiglia aristocratica polacca e rimane fortemente colpito dalla presenza dell'efebico figlio maschio, un adolescente di nome Tadzio, nel quale Aschenbach sembra trovare quell'ideale estetico che ha tenacemente perseguito per tutta la vita. Il turbamento sempre più incontrollato che prova per il giovinetto gli impedisce di partirsene dalla città, minacciata da un'epidemia di colera che le autorità cittadine tentano con ogni mezzo di tener nascosta per non compromettere la stagione turistica. Aschenbach morirà solitario, su una sedia a sdraio davanti al mare, dopo aver salutato con lo sguardo per l'ultima volta l'inquietante Tadzio. Un'opera molto discussa del regista milanese, accusata da taluni di palese travisamento dell'originale ma da tutti lodata per la perfetta ricostruzione ambientale.

MORTE A VENEZIA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 26 marzo 2011
annalinagrasso

Morte a Venezia: molto probabilmente il film più importante di Visconti, vincitore a Cannes della Palma d’Oro nel 1971. Visconti, si sa, è un maestro nel trasformare un’opera letteraria in una straordinaria pellicola di successo; stavolta la fonte è appunto “morte a venezia” del tedesco Thomas Mann, solo che il protagonista del film non è uno scrittore [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 settembre 2012
teo '93

Venezia, 1910. L’inquieto e malaticcio compositore Gustav von Aschenbach giunge al Lido di Venezia per un riposo dai suoi impegni lavorativi e mondani. Nell’Hotel des Bains dove alloggia incontra il giovane, bellissimo Tadzio”. La visione della sua grazia sovrumana, dapprima fonte di entusiasmo, lo costringerà presto a fare i conti con la sua triste condizione umana e artistica.

lunedì 14 aprile 2014
Paolo Bisi

Dal romanzo di Thomas Mann: nei primi anni del Novecento, il compositore tedesco Gustav von Aschenbach giunge a Venezia, in seguito alla perdita della moglie e a gravi problemi di salute, per cercare un pò di pace, capace di restituirgli la gioia di vivere e di scrivere musica. L'incontro col giovane Tadzio trasforma il soggiorno al Lido nella ricerca di un qualcosa di irraggiungibile, che [...] Vai alla recensione »

lunedì 11 aprile 2016
catcarlo

Mettere in immagini un libro come quello di Thomas Mann, benchè fosse uno dei pallini del regista e pur perdendosi l’articolo, è un’impresa non semplice, visto che si tratta di un testo in cui le sensazioni e i moti dell’animo la fanno da assoluti padroni. L’ambientazione decadente e, soprattutto, l’analisi del rapporto fra arte e bellezza ovvero la meditazione [...] Vai alla recensione »

martedì 26 maggio 2015
Great Steven

MORTE A VENEZIA (IT/FR, 1971) diretto da LUCHINO VISCONTI. Interpretato da DIRK BOGARDE, SILVANA MANGANO, BJONR ANDERSEN, ROMOLO VALLI, MARISA BERENSON, FRANCO FABRIZI, CAROLE ANDRé, NORA RICCI Nel 1910 il compositore austriaco fallito Gustav von Aschenbach, fisicamente fragile e dallo spirito in perenne inquietudine, giunge al Lido di Venezia per concedersi una riposante vacanza.

domenica 3 aprile 2011
mondolariano

Un mirabile esempio di amalgama culturale all’insegna del decadentismo. La città lagunare che il wagneriano Thomas Mann ha certamente desunto dalle torbide atmosfere del “Tristano” (composto a Venezia) ma ispirandosi al contemporaneo Gustav Mahler in veste di scrittore; il personaggio di Alfred che deriva da un altro romanzo di Mann: “Doctor Faustus”; il fallimento degli ideali artistici, la vecchiaia, [...] Vai alla recensione »

giovedì 17 maggio 2018
Parsifal

IL Maestro Luchino Visconti, nel 1971, ispirandosi all'omonimo romanzo di T.Mann, diede vita al secondo capitolo della Trilogia Tedesca, creando un vero e proprio capolavoro. Si narra della vita del prof. Gustav Von Aschenbach, insigne musicista ( nel romanzo il protagonista era scrittore e veniva spesso chiamato in causa dall'autore con l'appellativo di " IL Solitario") in vacanza [...] Vai alla recensione »

mercoledì 6 marzo 2013
Luca Scialo

Gustav von Aschebanch è un compositore e direttore d'orchestra in crisi creativa. Ha un infarto dopo essere stato contestato duramente dal pubblico alla fine di un concerto e il medico gli consiglia di prendersi una lunga vacanza. Va così a Venezia e s'imbatte in un giovanissimo dai capelli biondi in vacanza con la famiglia. La sua giovinezza, bella e pura, lo turba, lo attrae [...] Vai alla recensione »

lunedì 24 dicembre 2012
arciboldo

ritengo che morte a venezia insieme alla caduta degli dei e al gattopardo sia il vero capolavoro di uno dei più grandi registi di sempre.  morte a venezia è un inno alla vita , non alla sua conclusione ,una straordinaria ricostruzione onirica di un tempo e di un luogo che così perfetti e sublimi non sono mai esistiti! lazlo è una straordinaria metafora della vita non [...] Vai alla recensione »

venerdì 20 gennaio 2012
conte

Questo film è un inno alla bellezza e all’amore per certi versi. Il maestro Visconti riesce a prendere tutto il romanzo Mann e fare una storia alla sua maniera. Che racconta di un compositore che si reca al lido di Venezia per una vacanza, ma in un hotel e nella spiaggia accanto al hotel inizia a notare un ragazzo polacco, con un grande finale pieno di senso di vita.

Frasi
Io mi ricordo che c'era una clessidra come questa in casa di mio padre... La sabbia scorre attraverso un forellino così sottile che all'inizio sembra che il livello della parte superiore non debba cambiare mai. Cominciamo ad accorgerci che la sabbia scorre via solo verso la fine. Ma prima di allora ci vuole tanto... che non vale la pena di pensarci. Poi all'ultimo momento, quando non c'è più tempo, ci si accorge che è troppo tardi... ci si accorge che è troppo tardi per pensarci...
Dialogo tra Gustav von Aschenbach (Dirk Bogarde) - Alfried (Mark Burns)
dal film Morte a Venezia
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Morte a Venezia, una data nella storia del cinema, il film più importante di Luchino Visconti, un autore che, pure, in trent’anni, ha creato delle opere quali Ossessione, La Terra trema, Senso, Rocco e i suoi fratelli, Il Gattopardo. Lo spunto, naturalmente, fedelmente seguito quasi alla lettera, è La morte a Venezia di Thomas Mann, un “classico” della cultura moderna; interpretato però anche alla [...] Vai alla recensione »

winner
premio speciale
Festival di Cannes
1971
winner
miglior regia
Nastri d'Argento
1972
winner
miglior attrice non protag.
Nastri d'Argento
1972
winner
miglior fotografia
Nastri d'Argento
1972
winner
miglior scenogr.
Nastri d'Argento
1972
winner
migliori costumi
Nastri d'Argento
1972
winner
miglior regia
David di Donatello
1971
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati