Dracula morto e contento

Un film di Mel Brooks. Con Anne Bancroft, Mel Brooks, Peter MacNicol, Ezio Greggio, Leslie Nielsen.
continua»
Titolo originale Dracula: Dead and Loving It. Comico, Ratings: Kids+13, durata 90 min. - USA 1995. MYMONETRO Dracula morto e contento * * 1/2 - - valutazione media: 2,88 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,88/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Anne Bancroft Mel Brooks
Mel Brooks (92 anni) 28 Giugno 1926 Interpreta Il professor van Helsing
Peter MacNicol
Peter MacNicol (64 anni) 10 Aprile 1954 Interpreta Renfield
Ezio Greggio
Ezio Greggio (64 anni) 7 Aprile 1954 Interpreta Cocchiere
Leslie Nielsen Harvey Korman
Dracula si impegna nell'esercizio delle sue funzioni, ma il dottor Brooks ha tutte le contromisure per fermarlo, anche perché Leslie è il più maldestro vampiro di tutte le storie gotiche.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Giancarlo Zappoli     * * - - -

Il Conte Dracula riesce a raggiungere Londra e prende dimora accanto alla proprietà del Dottor Seward, direttore del manicomio. Il vampiro attrae Lucy, pupilla del dottore per poi spostare le sue attenzioni su Mina, la pudibonda figlia del medico. Mina si trasforma in una scatenata danzatrice e nulla possono fare le strategie messe in atto dal Dottor Van Helsing.
Poteva Mel Brooks dimenticarsi di Dracula dopo essersi occupato di Frankenstein? Sicuramente no anche perché il vampiro più importante della letteratura ci sarebbe rimasto male. Ecco allora che Brooks rivista il mito alla sua maniera e si fa affiancare dal sorriso accattivante (con canini incorporati) di Leslie Nielsen che abbandona le pallottole spuntate per seguirlo in un tourbillon di citazioni che non si ispirano solo al romanzo ma, come è ovvio, a tutto il cinema che ha visto Dracula come protagonista.
Alcune gag sono riuscite (una per tutte: i medici all'autopsia) altre fanno più fatica a far ridere. In ruoli cammeo Mel inserisce la moglie Anne Bancroft (la zingara che vende crocefissi) e l'amico Ezio Geggio che interpreta il postiglione della carrozza che porta al castello del Conte come meglio non si potrebbe. Una promessa accompagnava il lancio del film: 20 risate giganti, 30 splendide e almeno una cinquantina passabili. Contate le vostre.

Stampa in PDF

Premi e nomination Dracula morto e contento MYmovies
* * * * *

Mel brooks non sbaglia mai

lunedì 27 dicembre 2010 di Lady Libro

Questo film è sicuramente un altro capolavoro di Mel Brooks (anche se non si potrà mai superare l'ineguagliabile "Frankenstein junior"). Dopo essersi occupato dello zombie più famoso del mondo, ora si occupa del vampiro più famoso del mondo: Leslie Nielsen (Dracula) in questo film possiede un fascino magnetico nonostante l'età avanzata e, ovviamente, un modo di recitare unico nel suo genere. Notevolissimo anche Renfield (Peter MacNicol) che continua »

* * * * -

Chiudere in bellezza.

giovedì 6 marzo 2014 di parpignol

"Dracula morto e contento" è il film con cui il (allora) quasi ottuagenario Mel Brooks si congeda magistralmente dalla sedia del regista per ritirarsi alla sola sceneggiatura e poi a vita privata. In questa trasposizione parodistica della celebre opera di Bram Stoker si rileva un graditissimo aliquid pluris rispetto alle precedenti (pur esilaranti) opere: la comicità surreale lascia il posto alla comicità del "verosimilmente esagerato". Se nelle continua »

Dracula
"Ho notato, Van Helsing, che a lei piace dire l'ultima parola. Non mi trascinerà in tale pratica infantile".
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase

APPROFONDIMENTI | Domani e giovedì torna al cinema il capolavoro di Mel Brooks.

La parodia perfetta

martedì 1 febbraio 2011 - Rudy Salvagnini

Frankenstein Junior, la parodia perfetta L'orrore è un genere che spesso ama gli eccessi e, dove c'è l'esagerazione, c'è inevitabilmente la parodia. Inoltre, è fisiologico nell'horror spingere al massimo la soglia dell'incredibile richiedendo agli spettatori una altrettanto massima sospensione dell'incredulità. In questo modo, le storie si popolano di fatti poco realistici e anche poco credibili, ma mantengono intatte le loro capacità visionarie, metaforiche e soprattutto di intrattenimento. Tutto questo produce terreno fertile per trasformare la paura in risata, con solo qualche accorgimento di tono.

   

Dracula morto e contento | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | lady libro
  2° | parpignol
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità