Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 5 agosto 2020

Daria Lorenci

44 anni, 13 Aprile 1976 (Ariete), Sarajevo (Bosnia-Herzegovina)
Biografia Filmografia Critica Premi Articoli e news Trailer
Daria Lorenci

domenica 19 luglio 2020 - Il film danese convince sia la giuria che il pubblico con un giudizio medio di 4,48 stelle su 5. 

Taormina 66, Uncle di Petersen si consacra vincitore assoluto del festival

a cura della redazione cinemanews

Taormina 66, Uncle di Petersen si consacra vincitore assoluto del festival Si è conclusa la 66esima edizione del Taormina Film Fest, quest'anno per la prima volta interamente disponibile per il pubblico online su MYmovies.

Vince il Premio MYmovies - dalla Parte del Pubblico, Uncle - con un giudizio medio di 4,48 su 5. Uncle, di Frelle Petersen, è un dramma sugli affetti e le restrizioni della vita rurale, che, attraverso la storia della protagonista, una ragazza che vive nella piccola realtà della modesta fattoria di famiglia, pone al centro la potenza dei sentimenti umani. Il film di Petersen, con la sua delicatezza, non ha convinto soltanto il pubblico, ma anche la giuria del Festival, consacrandosi a vincitore assoluto della 66esima edizione del Taormina Film Fest. 

Il Premio MYmovies - Dalla parte del pubblico - è trasversale su tutte le categorie, tuttavia si segnalano tra i più votati anche The Diary of Diana B. con una preferenza media di 3,98 su 5 per i Documentari e Verso la notte, con una media di 3,84 stelle su 5 per Indieuropa.

I film del Concorso hanno ricevuto un altissimo gradimento da parte del pubblico, che si è potuto esprimere attraverso votazione, con una media di voti pari a 3,89 su 5. Per quanto riguarda la totalità della selezione proposta dal Festival la media arriva a 3,93 su 5. 

La nuova modalità digitale ha riscosso un grande successo, trovando un riscontro estremamente favorevole negli spettatori: la piattaforma streaming ha registrato nel periodo 45.000 pagine viste con presenze da tutt’Italia.

La prima città è Milano con il 18.71% di presenze. Catania ha rappresentato il 6,78%; Palermo il 3,33; Roma 5,94%. La prima regione è dunque la Lombardia (26,95%), poi la Sicilia (18,42%), vengono poi il Piemonte (8,10) e la Sardegna (6,85). Seguono tutte le altre regioni d’Italia. 

 
Il premio per la miglior regia è andato a Charter di Amanda Kernell, mentre ha ottenuto una menzione speciale La hija de un ladron di Belèn Funes, un’opera prima moderna, di grande potenza, con la direzione di un gruppo di attori straordinari, che racconta la battaglia per la sopravvivenza economica e affettiva quotidiana.

La Maschera di Polifemo per la migliore attrice è andato a Daria Lorenci per il film Mater di Jure Pavlovic, mentre la migliore interpretazione maschile è stata giudicata quella di Bakhtiyar Panjeei per il film Namo /The Alien di Nader Saeivar

La giuria Documentari, presieduta dal regista Goran Devic e composta dal regista Antonio Falduto e dal regista Christian Bisceglia ha decretato Miglior film del Concorso Documentari Paradise Without People di Francesca Trianni
Per la sezione Indieuropea vince Maria Solinha di Ignacio Vilar; miglior attore a Ruscen Vidinliev nel film 18% Grey, miglior attrice Astrid Bergès-Frisbey nel film L’Autre. Due le menzioni: The nose or the cospiracy of Mavericks di Andrey KhrzhanovskiyThe forgotten di Daria Onyshchenko

   

Altre news e collegamenti a Daria Lorenci »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità