Capitan Mutanda

Film 2017 | Animazione

Titolo originaleCaptain Underpants: The First Epic Movie
Anno2017
GenereAnimazione
ProduzioneUSA
Regia diDavid Soren
AttoriKevin Hart, Ed Helms, Nick Kroll, Jordan Peele, Thomas Middleditch, Kristen Schaal Lesley Nicol.
Uscitagiovedì 8 giugno 2017
Distribuzione20th Century Fox
MYmonetro

Regia di David Soren. Un film con Kevin Hart, Ed Helms, Nick Kroll, Jordan Peele, Thomas Middleditch, Kristen Schaal. Cast completo Titolo originale: Captain Underpants: The First Epic Movie. Genere Animazione - USA, 2017, Uscita cinema giovedì 8 giugno 2017 distribuito da 20th Century Fox.

Condividi

Aggiungi
Capitan Mutanda
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Un personaggio inventato da due ragazzini dispettosi prende vita e il preside della scuola si trasforma in un vero e proprio supereroe.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.

Il tuo browser non supporta HTML5 video. Usa Google Chrome!

Capitan Mutanda prende vita, dalla fortunatissima serie di libri per ragazzi di Pilkey.
Marianna Cappi
Marianna Cappi

La quarta elementare può rivelarsi molto meno noiosa e più avventurosa del previsto se tra i vostri compagni figurano due tizi che rispondono ai nomi di George e Harold. Nati dalla fantasia birichina di Dav Pilkey, i due scolaretti si divertono a fare qualche scherzetto tra le aule di scuola, ma soprattutto a passare i pomeriggi a scrivere e disegnare le storie a fumetti del loro personaggio preferito, Capitan Mutanda (Captain Underpants), nella casa sull'albero. Le cose, per loro e per tutti, si complicano un bel po' quando, nel tentativo di fermare una sfuriata del direttore scolastico, Signor Grugno, i due bambini lo ipnotizzano per errore, trasformandolo nello stesso Capitan Mutanda. Proprio lui, l'irascibile, iroso Signor Grugno, che, in barba alla sua missione, detesta evidentemente ogni creatura di ancor tenera età, si ritrova inconsapevolmente nei panni di un eroe dei più piccoli, curiosamente abbigliato di un solo paio di mutandoni e di un mantello di poliestere rosso, tutte le volte che qualcuno fa schioccare le dita. E dopo aver ingerito il Super Succo, arrivano in sua dotazione persino i superpoteri.

Solo una spruzzata d'acqua fredda può riportare il preside alle sue sembianze ai suoi (mal)umori, ma basta uno schiocco di dita ed ecco che Capitan Mutanda ritorna, "veloce come un elastico, potente come uno sciacquone, esplosivo come un petardo".

La DreamWorks mantiene la promessa fatta nel 2011, quando acquistò i diritti della fortunatissima serie di libri per ragazzi di Pilkey, per farne un (primo?) film per il cinema. D'altronde, i primati erano tali e tanti che non si poteva correre il rischio di lasciare questa miniera d'oro alla concorrenza: 12 libri, 3 spin-off, traduzioni in 20 lingue, 70 milioni di copie vendute, premi di qualità e, contemporaneamente, divieti e messe al bando, di quelle che spettano solo a chi ha un seguito da far invidia. Accusato di essere scorretto, di parlare un linguaggio inappropriato, di incitare il teppismo, il Capitan Mutanda di carta non fa in verità nulla di tutto questo, e così sarà, si può star quasi certi, il suo gemello cinematografico. La sua unica colpa è quella di essere una proposta leggera (molto leggera) che ha portato alla lettura un numero pesante di ragazzi che fino a prima di incontrarlo non avevano alcuna simpatia per la pratica.
Bandito da alcune scuole americane alla stregua di "Cinquanta sfumature di grigio", Capitan Mutanda non si cruccia e, da vero supereroe, oltrepassa l'ostacolo con una battuta, mettendo nero su bianco, nel primo libro, una premessa nella quale avverte che parte del contenuto del volume potrebbe essere considerato offensivo: da chi non porta le mutande!

Scherzi a parte, la curiosità rispetto al film di prossima uscita ha diverse ragioni di esistere, anche per chi non ha frequentato il personaggio sulla carta stampata. Ci si chiede, per esempio, come il film tradurrà tutte le trovate paratestuali dei libri, come il Flip-o-Rama (pagine che si animano se sfogliate velocemente), o le continue interpellazioni del lettore, che rappresentano una caratteristica importante dei volumi e potrebbero, se ben adattate, servire altrettanto bene anche il film. Per ora, è certo che, al cinema, a muovere Capitan Mutanda sarà il regista di Turbo, David Soren, mentre il Signor Grugno sarà modellato su Ed Helms (Stu di Una notte da leoni). Pare che il film sia stato prodotto ad un costo considerevolmente minore rispetto ai paralleli progetti DreamWorks, ma anche che sia riuscito a restituire tutta la "stupidità" di questo supereroe senza qualità, megalomane nella vita e delirante nel lavoro, che promette risate e polemiche, com'è nel suo stile.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
NEWS
TRAILER
mercoledì 22 marzo 2017
 

Due scolaretti si divertono a fare qualche scherzetto tra le aule di scuola, ma soprattutto a passare i pomeriggi a scrivere e disegnare le storie a fumetti del loro personaggio preferito, Capitan Mutanda, nella casa sull'albero.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati