Il cacciatore di giganti

Acquista su Ibs.it   Dvd Il cacciatore di giganti   Blu-Ray Il cacciatore di giganti  
Un film di Bryan Singer. Con Nicholas Hoult, Eleanor Tomlinson, Stanley Tucci, Ian McShane, Bill Nighy.
continua»
Titolo originale Jack the Giant Slayer. Azione, Ratings: Kids+13, durata 114 min. - USA 2013. - Warner Bros Italia uscita giovedì 28 marzo 2013. MYMONETRO Il cacciatore di giganti * * 1/2 - - valutazione media: 2,62 su 32 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,62/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * - - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Quando un giovane contadino apre un passaggio tra il nostro mondo e quello di una spaventosa razza di giganti, si riaccende un'antica guerra.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Tramutando la fiaba tradizionale in film d'avventura, Singer purtroppo non trova un eroe all'altezza
Gabriele Niola     * * 1/2 - -

Inviato a vendere il cavallo e il carro al mercato e tornato con solo dei fagioli in mano Jack è sgridato dallo zio che incautamente getta i fagioli nell'acqua causandone l'esplosione in una pianta gigantesca che si erge fino a sopra le nuvole. Come l'antica leggenda racconta, lì dove la pianta finisce ci sono i giganti, una razza che si nutre di umani, già un tempo scacciata dalla Terra e desiderosa di vendetta.
Con molta fedeltà al formato originale e un piglio decisamente più scanzonato Bryan Singer e il suo sceneggiatore di fiducia Christopher McQuarrie (lo stesso di I soliti sospetti, come si vede dall'ossessione per le potenzialità di un racconto tramandato che diventa mitologia) hanno adattato la favola Jack e la pianta di fagioli, sulla scia di quanto fatto altrove con Alice in wonderland, Biancaneve e il cacciatore e Il grande e potente Oz (ma ancora prima da Terry Gilliam con I fratelli Grimm e l'incantevole strega, vero apripista, anche tematico, di questa tendenza), ovvero una rilettura più adulta di fiabe tradizionali.
È in questo senso curioso come Singer abbia deciso di rifuggire il filtro "adulto" della produzione, mettendo in scena la favola senza abbellimenti cartooneschi ma anzi con qualche accenno splatter (comunque riservato ai cattivi e solo nel finale) senza snaturarne lo stile di base, come invece avevano fatto Tim Burton e Rupert Sanders puntando dritto al fantasy o Raimi trasformando la parabola di Oz in quella di un supereroe da fumetto. Il cacciatore di giganti è un favolone a tutti gli effetti, moderno nelle sembianze ma estremamente convenzionale nei contenuti, che conferma, promuove e reitera valori tradizionali, in cui la principessa ribelle vivrà un'avventura che funge da rito di passaggio per poi convolare alle più giuste nozze con un poverello che si dimostrerà eroe all'altezza del ruolo regale inizialmente preclusogli.
I livelli di lettura sono ridotti al minimo e il target di riferimento è chiaro in ogni inquadratura dei giganti, ritratti con capigliature buffe, atteggiamento tendente al rivoltante corredato di peti e movenze clownesche che ne disinnescano il potenziale terrificante. Il genere cinematografico di riferimento è allora il più prossimo alla fiaba ovvero quello dell'avventura, confermato dal rapporto che i personaggi stringono con il luogo esotico e sconosciuto in cui approdano e dai tentativi di creare (purtroppo senza risultato) una visione originale di "eroismo".
Il film ha la sua falla maggiore proprio sul versante che avrebbe dovuto essere più solido, quello del comparto digitale. Fin dalla sequenza d'apertura (quella che con un'animazione racconta il prologo e getta le basi del mito dei giganti) è chiaro che non siamo di fronte ad un prodotto ricercato e le successive sequenze che mischiano reale e digitale lo confermano. Qualche raffinatezza come l'entrata in scena del primo gigante fatta alla medesima maniera in cui Fumito Ueda svela il suo primo colosso in Shadow of the colossus, o qualche inquadratura sugli umani dal punto di vista dei giganti che "davvero" applica il 3D per quello a cui serve (rinegoziare il rapporto che gli spettatori intrattengono con lo spazio filmico) serve a poco e soddisfa un pubblico che il resto del film lascerà probabilmente indifferente.

Stampa in PDF

Incassi Il cacciatore di giganti
Primo Weekend Italia: € 1.078.000
Incasso Totale* Italia: € 2.676.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 21 aprile 2013
Incasso Totale* Usa: $ 61.332.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 31 marzo 2013
Sei d'accordo con la recensione di Gabriele Niola?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
54%
No
46%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * - - -

Una favola buona prima di dormire

domenica 31 marzo 2013 di trimegisto85

Il Cacciatore di Giganti è una reinterpretazione cinematografica della classica favola di Jack e la pianta di fagioli. Jack viene mandato dallo zio a vendere cavallo e carro per rimediare alle loro difficoltà economiche ma il ragazzo viene convinto da un monaco fuggiasco a vendergli il carro per dei fagioli magici; ovviamente, al suo ritorno, lo zio non è molto contento e butta i fagioli nell'acqua, provocando la crescita di una pianta che sale fino al cielo, là continua »

* * * - -

I fagioli magici approdano sul grande schermo!

lunedì 8 aprile 2013 di il gatto con gli stivali

Ennesima rivisitazione in chiave moderna di una fiaba piuttosto famosa.Questa volta stiamo parlando del racconto popolare inglese "Jack e la pianta di fagioli".Chi di noi non ne ha mai sentito parlare,almeno uno volta,durante il periodo della propria fanciullezza?Sovvengono subito alla mente piacevoli ricordi narrativi,prima del bacio della buonanotte,forieri di sogni incantati ed avventurosi.Qui il regista,pur tenendo fede,grossomodo,alla trama originale,non si esime dal proporre tutta una serie continua »

* * * - -

Favola divertente e piena di ritmo

sabato 30 marzo 2013 di donni romani

Nell'ultima stagione ad Hollywood vanno di moda i cacciatori: ha iniziato il buon vecchio Lincoln alla caccia di vampiri, stanno per arrivare anche in Italia Hansel e Gretel cresciuti ed armati a caccia di streghe (entrambi colossali delusioni) e per Pasqua i distributori hanno scelto di divertire grandi e piccini con il giovane contadino Jack a caccia di giganti. Nettamente migliore dei primi due il fantasy liberamente ispirato alla leggenda di Jack e i fagioli magici è una favola divertente continua »

* * * - -

Il ritorno del fagiolo magico

domenica 31 marzo 2013 di renato volpone

Il cacciatore di giganti, o l'uccisore come nel titolo originale, non è una definizione corretta perché Jack, il protagonista di questo film, è un semplice e ingenuo contadino  che, suo malgrado, si trova a rivivere la favola del "fagiolo magico". Il film ricalca fedelmente le caratteristiche e le peculiarità della favola, mantenendo, comunque una discreta originalità, per merito anche di un'ottima animazione, mentre il 3d non continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Il cacciatore di giganti adesso. »
Shop

DVD | Il cacciatore di giganti

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 17 luglio 2013

Cover Dvd Il cacciatore di giganti A partire da mercoledì 17 luglio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il cacciatore di giganti di Bryan Singer con Ian McShane, Nicholas Hoult, Ewan McGregor, Stanley Tucci. Distribuito da Warner Home Video. Su internet cacciatore di giganti (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Il cacciatore di giganti

VIDEO | Al centro del film la guerra tra umani e giganti.

La clip dell'action fantasy di bryan singer

lunedì 11 marzo 2013 - Annalice Furfari

Il cacciatore di giganti, la clip dell'action fantasy di Bryan Singer Un'invasione di giganti sta per abbattersi sulla Terrra. L'arduo compito di salvarla spetta al giovane Jack, un contadino che non ha mai combinato niente di buono, prima di ritrovarsi inaspettatamente nell'occhio del ciclone e diventare leggenda. È lui il protagonista dell'action fantasy Il cacciatore di giganti, diretto dal regista di X-Men, Superman Returns e Operazione Valchiria, Bryan Singer. Questo suo ultimo lavoro, ispirato alla favola di "Jack e il fagiolo magico", promette spettacolo e azione, come vediamo nella clip del film presentata in esclusiva, in cui i giganti si apprestano e motivano alla battaglia contro gli umani.

   

BIZ

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Il trailer di Jack the Giant Killer

venerdì 16 dicembre 2011 - Robert Bernocchi

È finalmente arrivato in rete un trailer di Jack the Giant Killer, nuovo progetto firmato da Bryan Singer. Si tratta di una rilettura di un classico racconto per ragazzi, che vede protagonista Nicholas Hoult (già apparso in X-Men – L’inizio, prodotto dallo stesso Singer) e al suo fianco un cast composto da Ewan McGregor, Stanley Tucci, Warwick Davis, Bill Nighy, Ian McShane ed Eddie Marsan. Fonti correlate: Trailer continua »

   

Hollywood si innamora dei giganti. Ma si confonde

di Giulia D'Agnolo Vallan Il Manifesto

Ultimo sintomo dell'innamoramento tra Hollywood e la fiaba, Il cacciatore di giganti vede dietro alla macchina da presa il regista molto poco favolistico Bryan Singer. Alla sceneggiatura di questo ibrido tra I due racconti inglesi Jack the Giant Killer (ragazzino che ammazza i giganti nel regno di Re Artù) e Jack and the Beanstalk (ragazzino che scopre la casa di un gigante in cima e un'enorme pianta di fagioli), è anche Christopher McQuarrie ex collaboratore di Singer in The Usual Suspects. Curiosa scelta quella della Wb per questo racconto di un'antica guerra tra umani e giganti che viene riaccesa quando un seme magico sottratto ai frati che lo custodivano da sempre, dà origine a una pianta che cresce rapidissima a un'altezza infinita mettendo in comunicazione il nostro mondo con quello di umanoidi enormi e soprattutto cannibali. »

Troppo per un bimbo poco per un adulto

di Alessandra Levantesi La Stampa

Il cacciatore di giganti» mescola liberamente due popolari racconti inglesi, Jack e il fagiolo magico (noto anche da noi) e Jack The Giant Killer. In un lontano medioevo i padri tramandano ai figli la leggenda di quando i giganti, tramite un albero di fagioli alto sino al cielo, scesero sulla Terra provocando distruzione finché un eroico re, Eric, non riuscì a ricacciarli su. Ma in realtà non si tratta di leggenda: oscure trame di corte riporteranno in azione le mostruose creature e a fronteggiarli saranno due giovani innamorati, il contadino Jack (Hoult) e laprincipessa Isabelle (Eleanor Tomlinson). »

di Philip French The Observer

Da Bryan Singer e Christopher McQuarrie, rispettivamente regista e sceneggiatore di I soliti sospetti, forse ci si poteva aspettare qualcosa di meno ordinario di questa banale e poco ironica rivisitazione di alcune celebri vecchie fiabe. Ma evidentemente, più che a decostruire, qui hanno preferito giocare alla distruzione e basta. In un cast molto britannico, Nicholas Hoult interpreta un giovane campagnolo che accidentalmente viene in possesso di alcuni fagioli magici e attrae un'orda di aggressivi giganti giù per la pianta di fagioli fino all'Inghilterra medievale. »

Il fagiolo magico quando la fiaba è riveduta e corretta

di Roberto Nepoti La Repubblica

Da qualche tempo Hollywood ci propina un filone di fiabe rivedute e corrette, dove gli antichi protagonisti (Biancaneve, Cappuccetto Rosso, Hansel e Gretel..) diventano eroi ed eroine in lotta contro le forze del Male. Ora è il tumo di Jack e il fagiolo magico, fiaba un po' di serie B rispetto alle precedenti. Tuttavia la produzione non ha badato a spese, offrendosi un regista (Bryan Singer) e un cast di lusso: accanto all'ascendente Nicholas Hoult, Ewan McGregor nella parte di un valoroso soldato, mentre Stanley Tucci è un tellone cui il re vorrebbe dare in sposa la principessa. »

Il cacciatore di giganti | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Video
1|
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 28 marzo 2013
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità