Weekend

Acquista su Ibs.it   Dvd Weekend   Blu-Ray Weekend  
Un film di Andrew Haigh. Con Tom Cullen, Chris New, Laura Freeman, Vauxhall Jermaine, Jonathan Race.
continua»
Titolo originale Weekend. Drammatico, durata 96 min. - Gran Bretagna 2011. - Teodora Film uscita giovedì 10 marzo 2016. - VM 14 - MYMONETRO Weekend * * * 1/2 - valutazione media: 3,88 su 17 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato assolutamente sì!
3,88/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * * -
 critica * * * 1/2 -
 pubblico * * * 1/2 -
Una notte di sesso aiuterà due uomini a comprendere meglio la propria identità.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Haigh ragiona sul tempo, facendo coesistere momenti lontani tra loro, ed è palpabile la coerenza di tono tra il mood della regia e il sentire dei personaggi
Marianna Cappi     * * * * -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Al termine di una serata con gli amici storici, Russell conosce Glen in un gay club e i due trascorrono la notte insieme. Glen chiede a Russell di raccontarsi al registratore, dove tiene una sorta di archivio di tutti i suoi incontri sessuali, che vorrebbe trasformare in un progetto artistico. Diversi, con un passato diverso e idee diverse sul futuro, Russell e Glen cominciano a conoscersi e passano insieme l'intero weekend.
Haigh racconta una storia d'amore nella sua completezza, concentrandola in un arco di tempo molto breve, senza sacrificare per questo la varietà delle dinamiche psicologiche, il crescendo della passione, il timore del vuoto. Sceglie Russell quasi per caso, e altrettanto per caso arriva Glen, e di nessuno dei due sappiamo nulla, li conosciamo mentre si rivelano l'uno all'altro, ancora disposti a ridefinire se stessi l'uno per l'altro; dapprima apparentemente più fragile il primo e più sicuro di sé l'altro, poi a rovescio. La parità di informazioni che c'è tra quanto noi sappiamo di loro e quanto loro sanno di se stessi, favorita dalla distanza ravvicinata dell'obiettivo del regista ai corpi dei due personaggi, coinvolge e appassiona. Il progetto artistico di Andrew Haigh, all'apparenza non dissimile da quello di Glen (ma anche il personaggio di Russell tiene un diario simile), nasce da un incontro sessuale e diventa storia d'amore, straordinariamente quotidiana e credibile; piccolo melodramma.
Il regista riproduce la complessità del reale con grande pulizia e semplicità di forma, allestendo un dialogo tra il silenzio di Nottingham, la sua placidità e solidità architettonica, e il lavorìo del sentimento - prima brusio poi muto tumulto - preso nella sua congenita precarietà, qui esasperata dall'imminente partenza di uno dei protagonisti. Il naturalismo estremo non è mai sinonimo di tempi morti, ma di naturalezza del gesto, ed è palpabile la riuscita coerenza di tono tra il mood intimista della regia e il sentire dei personaggi in scena.
Come in 45 anni, il film successivo, che ha sancito la notorietà di Andrew Haigh e permesso il recupero nelle nostre sale di questo lavoro del 2011, il regista ragiona sul tempo, facendo coesistere momenti lontani tra loro, eppure compresenti. In quest'ottica, le registrazioni di Glen, lontano dall'essere un vezzo metacinematografico applicato a forza, sono una parte fondante del racconto: la cornice temporale dentro cui si svolge e lascia traccia di sé il breve incontro tra Russell e Glen.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
WEEKEND
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
Wuaki.tv
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
* * * * -

L'incontro

lunedì 14 marzo 2016 di Serena Trelle

Che lo facciano pure, ma non davanti a me. Ostentazione. Non giudico le scelte delle persone, ma adesso sembra una moda. Natura. I gay sono tutti simpatici, ma loro lì e noi qui. Contro natura.   Questo è il frastuono delle nostre voci che con distaccato rispetto ed ipocrita accondiscendenza hanno solcato un confine di paure e pregiudizi, di distanze ed isolamenti, di solitudine e ignoranza. Solo il sussurro intimidito della voce morbida ma sincera di Russel continua »

* * * * *

Una storia più che realistica, reale

sabato 12 marzo 2016 di ventoacqua

Ho recuperato oggi il film in una delle sale (10 in tutto il territorio nazionale, una distribuzione imbarazzante) che lo ha reso disponibile in lingua originale sottototolata, e l'ho trovato eccellente sotto tutti i punti di vista: recitazione, regia, contenuto Le vicende narrate non occupano molto spazio a livello temporale, un "weekend", ma in questo breve  scorcio di tempo va ad illuminare la vita dei protagonisti, due persone normali (ma che la vulgata comune "normali" continua »

* * * * -

Pride

sabato 12 marzo 2016 di ROBERT EROICA

Un breve incontro, il tempo di due notti e tre giorni, l’arco di un week-end. Quello tra due ragazzi omosex, uno fa il bagnino ed è timido ma crede profondamente in tutto quello che fa, l’altro gestisce una galleria d’arte e sta per partire verso l’America. Il primo è un romantico, il secondo vorrebbe fare il cinico ma non lo è. Si conoscono in un locale, finiscono a letto, si danno appuntamento ancora ad una festa, non riescono a dividersi. Come finirà continua »

* * * * -

Un breve ed intenso amore lungo un weekend

martedì 15 marzo 2016 di Flyanto

Che il regista britannico Andrew Haigh conosca i sentimenti e sappia profondamente e delicatamente trattare questa materia si era già ampiamente visto nel film "45 Anni",  in "Weekend", sua precedente pellicola da noi uscita nelle sale con ben 5 anni di ritardo, lo si riscontra nuovamente. Se nel primo suo film citato egli parla e mette a nudo i sentimenti ed il rapporto nell'arco di una settimana di tempo tra due coniugi anziani dopo, appunto, 45 anni di matrimonio, continua »

Glen
"Sto cercando di ridisegnare la mia vita ma mi rubano sempre la matita!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Weekend

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 20 settembre 2016

Cover Dvd Weekend A partire da martedì 20 settembre 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Weekend di Andrew Haigh con Tom Cullen, Chris New, Laura Freeman, Vauxhall Jermaine. Distribuito da CG Entertainment. Su internet Weekend (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 11,99 €
Prezzo di listino: 14,99 €
Risparmio: 3,00 €
Aquista on line il dvd del film Weekend

CELEBRITIES | Dopo il successo di 45 anni il regista inglese torna al cinema con il suo film precedente, Weekend. Da domani in sala.

Andrew Haigh e la macchina da presa innamorata della vita

mercoledì 9 marzo 2016 - Mauro Gervasini

Andrew Haigh e la macchina da presa innamorata della vita Russell incontra Glen in un locale. Passano la notte assieme, la mattina dopo sembra che tutto debba finire come è iniziato, con un po' di imbarazzo. Ma basta poco: la strana usanza di Glen di registrare i commenti degli amanti, la decisione di rivedersi, la consapevolezza di essere comunque stati bene assieme. Così si va avanti, ognuno per i fatti propri, continuando a pensare all'altro. E nel giro di poche ore ancora insieme, aggiungendo un tassello in più al mosaico complesso di una possibile relazione.

Russell e Glenn senza retorica e lontani dai clichè

di Roberto Nepoti La Repubblica

Dopo una serata con gli amici, Russell entra in un bar gay: la mattina dopo si sveglia accanto a Glen. Sembra solo l'avventura di una notte; tanto più che, finito il weekend, Glen deve partire per un lungo soggiorno a Portland. Invece sarà sufficiente quel breve lasso di tempo perché tra i due giovani si crei un'intimità - e non solo sessuale - inedita per entrambi. Esce dopo il successo di 45 anni questo film di Andrew Haigh, realizzato prima di quello. E che, a paragone, si rivela più sincero e autentico. »

L'amore omosessuale senza "pride": tenero, malinconico, così normale

di Federico Pontiggia Il Fatto Quotidiano

Nottingham, un venerdì sera come tanti: Russell (Tom Cullen), bagnino in una piscina pubblica, conosce Glen (Chris New), impiegato in una galleria d'arte, in un locale. L'indomani mattina Glen, disinibito e provocatorio, ficca sotto il naso di Russell, introverso e placido, un registratore, chiedendogli di raccontare la loro notte di sesso: l'incontro avrà conseguenze inspettate... Se avete gradito il suo 45 anni, ecco l'opera prima del regista inglese Andrew Haigh: Weekend (2011) inquadra una "fortuita" storia d'amore, senza ambizioni sociologiche né manie autoriali, ma minimalismo e naturalismo scattano una delicata, persino commovente polaroid della vita (di coppia) colta nel suo farsi. »

L'amore gay più quotidiano

di Alessandra Levantesi La Stampa

Firmato nel 2011 da Andrew Haigh - l'autore dell'ottimo 45 anni, candidato all'Oscar per l'attrice (e la Rampling l'avrebbe meritato!) - Weekend narra una storia d'amore gay in una chiave naturalista a tratti cruda, che potrebbe dispiacere ad alcuni; e infatti la Cei ne ha sconsigliato la visione. Tuttavia c'è un'innegabile onestà in questa interessante opera seconda che non si perita di svelare l'esplicito carattere sessuale dell'attrazione «omo», mostrando senza abbellimenti le quotidiane difficoltà del professarsi «diversi» in un ambiente di provincia. »

Ecco una passione gay che ha molte cose da insegnare agli etero

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Credevamo che i film gay decisivi di questi anni - decisivi per il cinema e per la causa gay - fossero La vita di Adèle di Kechiche e Lo sconosciuto del lago di Guiraudie. Sbagliavamo. Il film che porta avanti più profondamente la rappresentazione di quella che stiamo imparando a non chiamare più diversità, è Weekend, opera seconda di Andrew Haigh, il regista inglese di 45 anni, il film con Charlotte Rampling e Tom Courtenay. La chiave di questa riuscita sta in due paroline logore e un po' appiccicose: normalità e onestà. »

Weekend | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | serena trelle
  2° | ventoacqua
  3° | robert eroica
  4° | flyanto
  5° | filippo catani
Trailer
1 | 2 |
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 10 marzo 2016
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità