I Puffi

Acquista su Ibs.it   Dvd I Puffi   Blu-Ray I Puffi  
Consigliato sì!
3,29/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
   
Trovatisi a Central Park, a New York, i Puffi dovranno trovare il modo di ritornare al loro villaggio prima che Gargamella li catturi.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un'opera che segna lo stato dell'arte della tecnica di animazione computerizzata applicandola a un'idea di cinema classica per l'infanzia
Gabriele Niola     * * * - -

Tutto scorre tranquillo nel villaggio dei Puffi come da sempre. Grande Puffo e i suoi 100 figli lavorano, cantano e preparano la festa della Luna blu mentre Gargamella cerca un modo di catturarli. Un errore di Puffo Tontolone però farà scoprire al mago malvagio l'ubicazione del villaggio e costringerà tutti a una fuga al termine della quale Grande Puffo, Puffetta, Puffo Coraggioso, Brontolone e per l'appunto Tontolone saranno scaraventati attraverso un vortice dimensionale a Manhattan e Gargamella appresso a loro.
Nella grande mela i piccoli Puffi cercheranno in ogni modo di scatenare il medesimo incantesimo che li ha portati lì, in modo da tornare nel loro mondo, mentre Gargamella sfrutterà la sua magia per catturarli. Ad aiutarli una coppia di newyorchesi con un bimbo in arrivo.
Partendo da un mostruoso lavoro sull'animazione digitale dei personaggi principali e sulla realizzazione di un villaggio che è contemporaneamente realistico e favolistico, il primo film in live action dei personaggi creati da Peyo è un'opera che segna lo stato dell'arte della tecnica di animazione computerizzata e la applica a un'idea di cinema classica per l'infanzia. Diversamente dal solito c'è solo un'attenzione maggiore agli adulti, spettatori accessori del film. Molto spazio infatti è lasciato alla coppia di newyorchesi e ai loro problemi di futuri genitori, una dimensione sentimentale che potrebbe non accontentare gli adulti e di certo annoia i bambini.
La cosa più curiosa tuttavia è come con spirito molto moderno, consapevole della natura del mezzo cinematografico e geek nella sua attitudine, il film di Raja Gosnell applichi la consueta parabola disneyiana (un'avventura morale al termine della quale si ricostituisce un equilibrio e si impara una lezione) per negare molti degli assunti di base dei Puffi.
È Neil Patrick Harris, attore simbolo di un'industria audiovisiva a misura di geek, che svela l'arcano ponendo domande precise e accurate ai Puffi riguardo la loro natura, come sia possibile che ognuno porti un nome che ne rispecchia la personalità, se questi nomi vengano assegnati prima della nascita ecc. ecc. Insomma esibisce quell'atteggiamento volto all'approfondimento che è la cifra della ricezione culturale contemporanea. Eppure tutta l'idea morale del film va nella direzione dell'affermazione della diversità e della compresenza di più istinti e vocazioni diverse in ogni individuo. Tontolone (vero protagonista del film) non sarà solo un tontolone ma potrà dimostrarsi anch'egli eroe tanto quanto Puffo coraggioso.
L'archetipo anarchico-comunista del villaggio dei Puffi, in cui tutti sono uguali e la vita scorre serena senza valuta poichè ognuno ha un compito che svolge per la comunità senza aspettarsi in ritorno nulla se non la stessa cosa da parte degli altri, diventa così nell'idea americana del film (che comunque più volte omaggia l'autore originale Peyo) un inno all'individualismo e all'eroismo solitario e benchè alla fine tutti i Puffi combattano uniti sarà l'eroismo di uno di loro a fare la differenza.

Incassi I Puffi
Primo Weekend Italia: € 2.605.000
Incasso Totale* Italia: € 11.375.000
Ultima rilevazione:
Box Office di lunedì 30 gennaio 2012
Primo Weekend Usa: $ 36.200.000
Incasso Totale* Usa: $ 138.372.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 25 settembre 2011
Sei d'accordo con la recensione di Gabriele Niola?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
73%
No
27%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * -

I puffi nel mondo contemporaneo

giovedì 29 settembre 2011 di Dragan80

Un film destinato ai bambini, ma piacevole anche per noi adulti che siamo cresciuti con i Puffi. La trama, semplice e lineare, permette di essere seguita facilmente, accompagnata da una grande accuratezza nella parte grafica e da un 3D molto coinvolgente. Il numero di Puffi coinvolti nell’intero svolgimento della storia è molto basso: solo Grande Puffo, Puffetta, Coraggioso, Brontolone, Tontolone e l’immancabile Quattrocchi vengono trasportati a New York. Questo consente agli autori di accennare continua »

* * - - -

Dal cartone al film:una fantasia per bambini

giovedì 22 settembre 2011 di peppe2994

I puffi arrivano al cinema e si passa dal cartone al film con una buona sceneggiatura e una storia che non eccede in accuratezza dei dettagli e dai fatti con le analoghe vicende ma che alla fine regge ugualmente in piedi,con i simpatici protagonisti blu ma con un'enfatico e ripetitivo gargamella nel cui personaggio tendono a mancare le varie sfumature di tono.D'altro canto da questo film cosa si ci poteva aspettare?Ci sono passato sopra con Cani e Gatti la vendetta di Kitty e Hop due film che eguagliano continua »

* * * * -

Piacevole

martedì 20 settembre 2011 di camerlano

Per quanto riguarda l'aspetto 3D non posso che essere pienamente soddisfatto. La trama è quella dei classici catoon dei Puffi, divertente e mai volgare. Per mio figlio, 7 anni, è stato fantastico. continua »

* * * * -

Effetti speciali, pedagogia puffa e vicenda divert

domenica 18 settembre 2011 di Fbludani

Il film stupisce anzitutto per l'impressionante riuscita della tecnica cinematografica che rende i Puffi incredibilmente "veri" e espressivi. La vicenda non è del tutto originale ma soddisferà sia gli estimatori del fumetto e del cartone che non viene in nessun modo tradito, sia chi vuole vedere una pellicola divertente e movimentata "densa" di effetti speciali. I Puffi nel cercare di scappare all'odiato nemico Gargamella vengono catapultati a New York e con essi Gargamella. La coppia che li troverà, continua »

puffetta
"Hai puffato con la persona sbagliata!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
puffetta
"Hai puffato con la ragazza sbagliata!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Patrick
Patrick: "Tesoro non possiamo lasciarli qui da soli senza un adulto"
Grande Puffo: "Io ho 545 anni"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film I Puffi oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | I Puffi

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 4 gennaio 2012

Cover Dvd I Puffi A partire da mercoledì 4 gennaio 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd I Puffi di Raja Gosnell con Jonathan Winters, Neil Patrick Harris, Alan Cumming, George Lopez. Distribuito da Sony Pictures Home Entertainment. Su internet Puffi (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 5,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 4,00 €
Aquista on line il dvd del film I Puffi

MAKING OF | Raggiunto nel film di Gosnell un realismo impressionante per precisione, dettaglio e creatività.

Che animazione puffosa!

mercoledì 14 settembre 2011 - Gabriele Niola

Che animazione puffosa! Il blu dei puffi non è un colore come gli altri, ma una tonalità ben precisa coperta da copyright, non è dunque semplice da maneggiare o trasformare in un colore complesso come quelli che esistono nella realtà. In questi casi infatti al colore base ne vanno mescolati molti altri in modo da farli risultare “realistici” e non in contrasto con il resto degli ambienti reali in cui sono inseriti. Eppure l’ostacolo più grande nell’animazione dei personaggi di Peyo è stata l’illuminazione. Concentràti a cercare di rendere plausibili personaggi digitali che agiscono in un mondo reale, gli specialisti di Sony Imageworks hanno sperimentato e messo a punto una nuova tecnica di rilevazione, registrazione e manipolazione della luce sul set, talmente innovativa da essere già utilizzata anche nella lavorazione di Men in black III e del prossimo Spiderman.

   

NEWS | Gargamella non vuole più mangiare i Puffi.

Grande puffo e tontolone a times square

mercoledì 16 giugno 2010 - Marlen Vazzoler

I Puffi: Brontolone, Grande Puffo e Tontolone a Times Square In attesa che esca domani il teaser trailer del film I Puffi, un mix di live action e animazione in computer graphic in 3D, oggi la Sony Pictures Animation e la Columbia Pictures hanno fatto uscire online la prima foto ufficiale del film che mostra Brontolone, Grande Puffo e Tontolone a Times Square (New York). Creati da Peyo, i Puffi alti tre mele e poco più come ricordava Cristina D'Avena in una delle prime siglie italiane dalla serie televisiva iniziata nel 1981, sono sempre vissuti in un epoca medievale, tra cavalieri e re.

   

GALLERY | Catapultate a New York, le simpatiche creaturine blu dovranno riuscire a tornare al villaggio.

Le foto del film

martedì 13 settembre 2011 - Luca Volpe

I Puffi, le foto del film Tontolone, per non smentirsi, sbaglia tutto. E così Gargamella, nemico di sempre, scopre l'esatta posizione dello storico villaggio in cui i puffi abitano. Questi sono così costretti ad una fuga tanto precipitosa quanto rocambolesca. Finiscono infatti in un vortice che li scaraventa in un'altra dimensione, sconosciuta per loro ma onnipresente nella cinematografia hollywoodiana: la città di New York. Ma quando si accorgeranno che il perfido Gargamella è riuscito a raggiungerli anche nella 'grande mela' dovranno cercare il modo di tornare indietro.

GALLERY | Prime immagini dal set Newyorchese dei Puffi.

Hank azaria nei panni di gargamella

lunedì 3 maggio 2010 - Marlen Vazzoler

The Smurfs: Hank Azaria nei panni di Gargamella Sabato scorso sono apparse online le prime immagini di Hank Azaria (Una notte al museo 2, Anno uno) nei panni di Gargamella, durante le riprese della pellicola The Smurfs (I Puffi), un ibrido tra live action e computer grafica realizzato in 3D dalla Sony Pictures Animation e dalla Columbia Pictures. In questo adattamento cinematografico Gargamella mette in fuga i Puffi dal loro villaggio e i piccoli ometti blu, alti tre mele e poco più, finiscono nel nostro mondo nel centro di Central Park. I Puffi devono trovare un modo per tornare nel loro villaggio appartenente al mondo magico da cui provengono prima di essere rintracciati da Gargamella.

VIDEO | I doppiatori Alan Cumming e George Lopez si raccontano.

Due interviste in esclusiva

martedì 3 gennaio 2012 - a cura della redazione

I Puffi, due interviste in esclusiva Il successo internazionale ottenuto con il loro arrivo al cinema dimostra che I Puffi non solo hanno fatto divertire intere generazioni, ma continuano a farlo ancora oggi. Alti solo tre mele o poco più nascono nel lontano 1958 dalla mano del disegnatore Pierre "Peyo" Culliford, e da allora sono diventati protagonisti di fumetti, serie televisive, film, videogames, shows e figurine. Nel film uscito lo scorso settembre, diretto da Raja Gosnell, Grande Puffo, Puffetta, Puffo Coraggioso, Brontolone e Tontolone finiscono in un vortice dimensionale che li porta magicamente a Manhattan: inutile dire che devono sbrigarsi a tornare a casa prima che Gargamella li rintracci.

VIDEO | Persi nel caos di New York, le piccole creature blu cercano di tornare al mondo magico.

Il primo trailer italiano

domenica 10 aprile 2011 - Nicoletta Dose

I Puffi, il primo trailer italiano Sono ormai lontani i tempi in cui i puffi erano solo omini di carta. Alla fine degli anni Cinquanta il disegnatore Peyo inventò il loro mondo, solo dopo aver scherzato con un amico: non gli veniva in mente la parola saliera e disse "Passe-moi le… schtroumpf", ovvero il "puffo". Da una battuta da poco nasce la grandiosità dei puffi che, dopo aver sostituito una saliera, hanno cominciato ad occupare giornalini per ragazzi, televisione e grande schermo. Ora si adattano alle ultime tecnologie prestate al cinema e approdano al 3D.

   

VIDEO | Oggi in anteprima su MYmovies il teaser trailer del film.

Aspettatevi qualcosa di grande

giovedì 17 giugno 2010 - Marlen Vazzoler

I Puffi: aspettatevi qualcosa di grande Dopo aver fatto uscire on line la prima immagine del live action dei Puffi, in cui si vedono Brontolone (George Lopez), Grande Puffo (Jonathan Winters) e Tontolone (Anton Yelchin) a Central Park, la Sony Pictures Animation e la Columbia Pictures debuttano con il teaser trailer del film diretto da Raja Gosnell. Trattandosi di un teaser trailer il video non anticipa granché del film, come accade spesso in questi casi. Dopo una panoramica di monumenti famosi che cambiano colore, in blu naturalmente, una voce fuori campo dice "Il nostro mondo sta per essere puffato".

   

BIZ

Negli Stati Uniti sempre primo Il re leone 3D.

I puffi ancora in testa in Italia

domenica 25 settembre 2011 - Robert Bernocchi

Erano tante le nuove uscite di questo weekend nel nostro Paese, peccato che nessuna abbia minimamente messo in pericolo il primato de I puffi. La pellicola che ha portato al cinema i famosi personaggi ha infatti raccolto in questi due giorni 1.125.944 euro, ossia una cifra molto simile all’esordio di una settimana fa, mostrando una tenuta invidiabile e sorprendente, tanto da arrivare ormai a superare la soglia dei cinque milioni, dato che verrà rimpinguato ancora parecchio, con l’obiettivo magari di raggiungere i 10 milioni. continua »

   

Carnage si affida al passaparola e gli altri nuovi titoli non decollano.

I puffi primi in Italia

sabato 17 settembre 2011 - Robert Bernocchi

Le 550 sale italiane in cui è arrivato I puffi facevano capire fin da subito chi avrebbe vinto la sfida al botteghino. I dati di ieri confermano che la pellicola sui celebri personaggi si aggiudicherà tranquillamente la vetta del box office italiano, visti i 336.045 euro ottenuti nella giornata di venerdì. Considerando che questo tipo di pellicole per famiglie migliora di sabato e domenica, è prevedibile un risultato nei tre giorni vicino (o anche superiore) ai due milioni di euro. Dietro, Super 8 con 132. continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

La Sony prepara I puffi 2 per il 2013

mercoledì 10 agosto 2011 - Robert Bernocchi

Non è certo una notizia sconvolgente, anzi sorprende che non sia arrivata già qualche giorno fa. La Sony ha infatti annunciato di voler realizzare un sequel de I puffi, per portarlo nei cinema americani il 2 agosto 2013, un mese in cui non è ancora stata collocata nessuna uscita dalle altre major. Come detto, è una scelta scontata, visti gli ottimi risultati della pellicola. Negli Stati Uniti, il film è arrivato a quasi 80 milioni di dollari nel giro di undici giorni e supererà facilmente la soglia dei 100 milioni. continua »

   

Se i puffi sbarcano a New York

di Roberto Nepoti La Repubblica

A Hollywood vanno di moda i fumetti belgi. Mentre sono in arrivo le avventure di Tintin messe in scena da Spielberg, anche i Puffi inventati da Peyo nel 1958 hanno diritto alla loro versione per il grande schermo: digitale e in 3D, s'intende. La tecnica, mista, mette assieme animazione e attori umani: in particolare lo stregone Gargamella, impersonato da Hank Azaria. Nemico giurato dei Puffi, questi li obbliga a fuggire dal loro villaggio: passando per un tunnel spazio-temporale, Grande Puffo, Puffetta e altri arrivano a New York. »

I Puffi volano a New York

di Francesco Alò Il Messaggero

Erano un fumetto belga firmato Peyo per poi diventare i cartoni animati più visti dai bambini occidentali degli anni ‘80. Non fu un caso che Donnie Darko pronunciò il famoso monologo sulla loro sessualità all’interno dell’omonimo cult movie che celebrò come pochi quella decade recentemente sempre più amata. Parliamo dei Puffi, ovviamente. Dopo mille problemi produttivi ecco la versione cinematografica che fonde animazione al computer e film dal vivo per la regia dell’ormai veterano di questo cinema meticcio Raja Gosnell (i due «Scooby Doo»). »

I Puffi | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | dragan80
  2° | camerlano
  3° | hughile.altervista.org
  4° | fbludani
  5° | peppe2994
  6° | riccardo76
  7° | ultimoboyscout
  8° | alsith
  9° | billyjo3
10° | randatilldeath
11° | flat87
Rassegna stampa
Roberto Nepoti
Francesco Alò
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 |
Backstage
1 | 2 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 16 settembre 2011
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità