Un giorno questo dolore ti sarà utile

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Un giorno questo dolore ti sarà utile   Dvd Un giorno questo dolore ti sarà utile   Blu-Ray Un giorno questo dolore ti sarà utile  
Consigliato sì!
2,84/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * - - -
   
   
   
Solo Nanette, una nonna anticonformista, comprende lo spaesamento di James, un diciassettenne decisamente inquieto.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Il ritratto asciutto e lineare di un ragazzo curioso in balia di una ribellione silenziosa
Marzia Gandolfi     * * * - -

James Sveck ha diciassette anni e nessuna voglia di essere raggiunto. Dal cellulare, che butta in un bidone artistico, e dagli adulti che lo vorrebbero consumatore di oggetti e affetti. Figlio di genitori separati e fratello minore di una sorella maggiore invaghitasi di un professore di teoria del linguaggio, James rifugge il mondo e comunica soltanto con Nanette, nonna di buon senso e di buon cuore, e Miró, un cagnetto nero che si crede umano. Deciso a non frequentare l'università e ad acquistare una vecchia casa nel Midwest in cui leggere libri e lavorare il legno per il resto della vita, il ragazzo è incalzato da mamma e papà che lo vogliono cool e realizzato. Gallerista con tre matrimoni falliti alle spalle, la madre, Peter Pan incallito col vizio della chirurgia estetica, il padre, i genitori di James corrono ai ripari e lo invitano a incontrare una life coach che gli indichi la via per il successo (sociale). Sensibile e umana la sua terapista ne accerterà la grande sensibilità, esortandolo a vivere secondo le regole del suo cuore.
Come il celebre Holden di Salinger, James ha pochi anni e poca stima per quel mondo adulto che vede approssimarsi con la sua arrogante apparenza. Come Holden, ancora, è sospeso tra 'un'infanzia schifa' e le 'cose da matti' dei grandi, tra le panchine di Washington Square e i laghetti di Central Park, da dove partono ma non si sa mai "dove vanno a finire le papere". Dietro James però c'è una New York meno accessibile alla narrazione che prova a ricostruire la sicurezza in se stessa ricominciando a raccontare e a raccontarsi. Trasposizione del romanzo omonimo di Peter Cameron Un giorno questo dolore ti sarà utile è il secondo film americano di Roberto Faenza, che guarda agli adolescenti della solidissima tradizione letteraria statunitense e realizza il ritratto di un ragazzo complesso, profondo e curioso che ha il volto e la sensibilità di Toby Regbo. Dalla New York indagata dal tenente di Harvey Keitel (Copkiller - L'assassino dei poliziotti), il regista torinese procede a indagare un adolescente che in quella stessa città avvia una ribellione silenziosa provocata dalla sua inquieta e dolorosa esplorazione. James ha la saggezza e la pulizia che manca agli adulti in scena e intorno a lui, mai giudicati dal regista ma accolti con le loro ossessioni, quella di adescare mariti o quella di collezionare sottane. A equilibrare una genitorialità eccentrica e la sua grottesca simulazione di giovinezza, ci pensa la nonna di Ellen Burstyn, che esclude il modello del 'si fa così' incoraggiando nel nipote la capacità di produrre la sua differenza e di spiazzare quello che la società si aspetta da lui.
Asciutto e lineare, il film di Faenza aderisce al romanzo di formazione di Cameron cogliendone l'anima, le percezioni sociali, le relazioni interpersonali, le visioni sulla realtà, l'aria del tempo, la 'normalità' intesa come rinnovamento morale e non come routine sclerotizzata. Nell'attesa di non andare al college e dentro una galleria in cui nessuno compra mai niente, il giovane James capirà che non ci si può sottrarre alla vita anche se ancora non si sa che cosa si vuole da quella vita. Ma per viverla un giorno il dolore accumulato gli sarà utile insieme a quelle cose che la nonna gli ha lasciato. Un tesoro custodito nel cuore e in un deposito climatizzato di Long Island City.

Incassi Un giorno questo dolore ti sarà utile
Primo Weekend Italia: € 219.000
Incasso Totale* Italia: € 478.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 6 maggio 2012
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
64%
No
36%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Un giorno questo dolore ti sarà utile

premi
nomination
Nastri d'Argento
1
2
* * * * *

Un anticonformista alla ricerca dei veri valori

giovedì 1 marzo 2012 di Jayan

Ecco un altro capolavoro del regista Roberto Faenza, tratto dal romanzo "Un giorno questo dolore ti sarà utile" (frase di Ovidio), bestseller dello scrittore americano Peter Cameron. Qui Faenza mostra la sua grande arte di regista. Narra la storia di James, un giovane che si ribella di aderire alle richieste dei genitori di andare all'università, lui vorrebbe fare l'artigiano, starsene tranquillo in una casa in campagna a lavorare e leggere tanti libri. E' stufo continua »

* - - - -

Mediocre adattamento del libro di cameron

giovedì 1 marzo 2012 di Amicinema

Se esistesse una sorta di principio di induzione cinematografico potrei essere tentato di dire che tutti i film tratti da libri di Cameron sono destinati ad essere opere poco riuscite. Dopo avere "Questa sera dorata" e soprattutto "Un giorno questo dolore ti sarà utile" questa mia idea mi sembra sempre piu' convincente. Il film di Faenza mi e' sembrato un pastrocchio irrisolto, pieno di banalità, simile ad un pamphlet new age con un cast, teoricamente continua »

* * * * -

Se io sono disadattato allora gli altri cosa sono?

sabato 3 marzo 2012 di Liver

Non tutto è ciò che sembra. Niente di nuovo, per carità, ma l'invito a considerare con attenzione le diversità non solo evidenti (appunto i diversamente abili) ma anche borderline (e quindi molto più difficili da accettare in quanto prive di alibi). Io ero quasi così ... Aiuto? No grazie. Discutibile l'accostamento a Salinger: l'inquietudine di James è molto più profonda e motivata di quella del giovane Holden, che secondo me esprimeva continua »

* * * - -

American beauty - parte seconda.

domenica 26 febbraio 2012 di Under

James è un giovane adolescente, che a differenza dei coetanei ha molte della caratteristiche che formano un uomo adulto. Ha la passione per l'arte, il cinema e la lettura, ama la solitudine e ha una propria idea ben formata sulla società e sul conformismo. A questo però si oppone la sua ricerca di un suo posto all'interno di questa società, e una migliore interazione con le altre persone, che però sono troppo all'infuori dei suoi schemi anticonformisti. continua »

James
"Mi chiedevo se avevo qualcosa di geneticamente alterato."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
James Sveck
"Forse temevo che parlandone, trasformando il ricordo in parole, potesse svanire o decomporsi come certi fragili e preziosi oggetti antichi che si sbriciolano appena tornano alla luce."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
James (alla fine del film)
"Tutti dicono che sono matto... ma io mi chiedo se i matti non sono tutti loro!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Un giorno questo dolore ti sarà utile

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 28 agosto 2012

Cover Dvd Un giorno questo dolore ti sarà utile A partire da martedì 28 agosto 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Un giorno questo dolore ti sarà utile di Roberto Faenza con Marcia Gay Harden, Stephen Lang, Peter Gallagher, Ellen Burstyn. Distribuito da Rai Cinema - 01 Distribution. Su internet giorno questo dolore ti sarà utile (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 6,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 3,00 €
Aquista on line il dvd del film Un giorno questo dolore ti sarà utile

SOUNDTRACK | Un giorno questo dolore ti sarà utile

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 24 gennaio 2012

Cover CD Un giorno questo dolore ti sarà utile A partire da martedì 24 gennaio 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Un giorno questo dolore ti sarà utile del regista. Roberto Faenza Distribuita da Sugar Music, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Italiano.

APPROFONDIMENTI | Un giorno questo dolore ti sarà utile tra romanzo e film.

Il giovane holden dopo l'11 settembre

domenica 26 febbraio 2012 - Roy Menarini

Il giovane Holden dopo l'11 settembre Nella trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Peter Cameron, Roberto Faenza ha compiuto alcune scelte abbastanza curiose. Per esempio, ha dinamizzato il rapporto tra la psicologa interpretata da Lucy Liu e il protagonista, spostando la terapia dal salotto di casa all’arte del footing. Inoltre – sebbene l'omosessualità di James appaia evidente anche su grande schermo – viene espunta dal lungometraggio l'ammissione del ragazzo. Continua »

   

INTERVISTE | Presentato a Roma Un giorno questo dolore ti sarà utile.

Faenza e l'incontro-scontro tra generazioni

giovedì 3 novembre 2011 - Elisabetta Pieretto

Faenza e l'incontro-scontro tra generazioni Il nuovo film di Faenza è una coproduzione internazionale Italia-Stati Uniti alquanto curiosa. Tra i produttori di Un giorno questo dolore ti sarà utile figura una delle più importanti costumiste del nostro cinema, Milena Canonero, che ha lavorato con Kubrick, Coppola, Polanski vincendo moltissimi premi tra cui tre Oscar; come interprete della colonna sonora composta da Andrea Guerra la cantante Elisa; nel cast Deborah Ann Woll, protagonista della celebre serie True Blood, e Stephen Lang, presenti alla conferenza stampa.

GALLERY | In esclusiva le immagini del film di Faenza.

Osserva gli altri e impara

martedì 7 febbraio 2012 - Nicoletta Dose

Un giorno questo dolore ti sarà utile, osserva gli altri e impara Come il giovane Holden del romanzo di Salinger, il diciassettenne James è un adolescente sopra le righe che disdegna ciò che gli sta accanto, parenti e amici compresi, e proietta i suoi sogni in un mondo realistico ma lontano. Il nuovo film 'americano' di Roberto Faenza, Un giorno questo dolore ti sarà utile, tratto dall'omonimo romanzo di Peter Cameron, racconta la maturazione spirituale di un ragazzo che, fin dall'inizio, appare più adulto dei suoi eccentrici genitori. Una storia di formazione quindi, fatta di tormenti interiori e affascinanti vortici di pensiero che toccano la grazia della poesia per rimbalzare dalla parte opposta, scontrandosi con la bassezza di un ritocchino chirurgico inutile e ridicolo.

GALLERY | Le foto del film diretto da Roberto Faenza.

Cos'è la normalità?

giovedì 26 gennaio 2012 - a cura della redazione

Un giorno questo dolore ti sarà utile, cos'è la normalità? Tratto dall'omonimo romanzo di Peter Cameron, Un giorno questo dolore ti sarà utile è il ritratto della New York di oggi, raccontato con humor e passione attraverso le vicende del giovane James (Toby Regbo). Cresciuto in una famiglia instabile, dove solo la nonna Nanette (Ellen Burstyn) è riuscita a comprendere la sua inquietudine adolescenziale, James non si è mai uniformato ai ragazzi della sua età, commettendo errori grossolani e diventando un anti-eroe irriverente e politicamente scorretto.

Faenza, quando il dolore è utile

di Alessandra Levantesi La Stampa

Una calda estate 2003, un diciottenne nel difficile passaggio dall’adolescenza alla giovinezza: quando ancora ti domandi chi sei, ma hai le idee chiare (o almeno ti pare) su cosa non sei o non vorresti assolutamente essere. Per esempio, assomigliare ai tuoi coetanei o soddisfare le aspettative di mamma e papà: di qui un ribollire di vago ribellismo e goffi tentativi di autoaffermazione. James Svenk, questo il suo nome, è il protagonista di Un giorno questo dolore ti sarà utile , best seller di Peter Cameron (Adeplhi), ispiratore del film di Roberto Faenza, regista che degli adattamenti letterari ha fatto il suo genere preferito. »

Quando Faenza fa l'americano

di Dario Zonta L'Unità

Roberto Farenza appartiene alla categoria, molto diffusa in Italia, di quelli che pur riuscendo a fare quel che vogliono fare, e incondizioni spesso migliori di molti altri, riesce imperturbabilmente a lamentarsi, quasi sempre preventivamente, a volte a cose fatte. Il suo ultimo film, Questo dolore un giorno ti sarà utile, sta per fare ingresso nel circuito delle sale e verrà distribuito, come o meglio di altri, nei circuiti cittadini e nei multiplex . Eppur il nostro, preventivamente, scrive una lettera, pubblicata l’altro ieri sul Corriere della Sera, per denunciare le storture dell’esercizio delle sale in Italia, tutto spostato a favore dei multiplex che seguonologiche strettamente commerciali e che penalizzano i film che non riescono a fare un buon incasso sin dal primo week end. »

Il dramma dei bambini dotati

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Come tutti gli adolescenti, il giovane James sogna una vita migliore. Diversamente dalla grande maggioranza degli adolescenti di oggi, la sogna in un modo tutto suo. Non vuole andare all’Università perché non gli interessa aderire a uno qualsiasi dei modelli che la sua estrazione di newyorkese agiato finirebbe per imporgli. Non vuole diventare ricco e famoso perché di ricchi e famosi probabilmente ne ha incrociati già troppi, visto che il padre è un facoltoso avvocato e la madre una gallerista di Manhattan. »

Faenza reinventa il giovane Holden e lo fa "indignado"

di Michele Anselmi Il Riformista

Anno pieno, il 2011, per Roberto Faenza: cineasta, professore, saggista, classe 1943, torinese, uomo non facile al sorriso. Un documentario-ritratto su Berlusconi, Silvio Forever, che è parso troppo morbido al Fatto Quotidiano, giornale dove pure il regista scrive; un film tv, Il delitto di via Poma, che non ha avuto gli ascolti che meritava; infine, dopo l’esordio novembrino al Festival di Roma, venerdì esce nelle sale, targato Raicinema, Un giorno questo dolore ti sara utile, girato interamente a New York, in inglese e con cast americano, dal romanzo omonimo di Peter Cameron. »

Un giorno questo dolore ti sarà utile | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (3)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 |
Link esterni
Sito italiano
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità