Il gatto con gli stivali

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il gatto con gli stivali   Dvd Il gatto con gli stivali   Blu-Ray Il gatto con gli stivali  
Un film di Chris Miller. Con Antonio Banderas, Salma Hayek, Zach Galifianakis, Billy Bob Thornton, Amy Sedaris.
continua»
Titolo originale Puss in Boots. Animazione, Ratings: Kids, durata 90 min. - USA 2011. - Universal Pictures uscita venerdì 16 dicembre 2011. MYMONETRO Il gatto con gli stivali * * 1/2 - - valutazione media: 2,76 su 45 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,76/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * - - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * * - -
Il Gatto con gli stivali, il felino animato doppiato da Antonio Banderas, è il protagonista dello spin-off della saga di Shrek.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Il gatto che rubò la scena a Shrek non sa tenerla tutta per sé
Marianna Cappi     * * - - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

In un antico borgo spagnolo, Gatto e Humpty Dumpty sono cresciuti come fratelli in un orfanotrofio, col sogno di trovare un giorno i fagioli magici e arrivare all'oca dalle uova d'oro. Nel frattempo, geloso del suo compare più atletico ed amato, Humpty non ha però disdegnato la strada del crimine ed è proprio in occasione di una rapina che qualcosa è andato storto e la loro amicizia si è frantumata. Gatto si aggira da allora come un fuorilegge, in cerca di un modo per ripulire il suo nome, mentre Humpty fa squadra con Kitty Zampe di Velluto, una gattina bella e scaltra. Il destino li rimette un giorno insieme, finalmente sulle tracce dei fagioli magici.
Anche chi non è mai stato fan delle avventure animate dell'orco Shrek, non ha potuto resistere al fascino sornione e birichino del personaggio del gatto, apparso nel secondo capitolo e divenuto in fretta la sola oasi anti-noia all'interno di un franchise in rapido inaridimento. Il film che lo vede protagonista sceglie di non sfiorare nemmeno marginalmente il suo cammino al fianco degli orchi e di ciuchino ma di andare direttamente ad esplorare la sua infanzia e la genesi del personaggio, un po' come hanno fatto recentemente altre saghe cinematografiche, da Star Trek a X-Men.
Mutare terreno, data l'arsura della palude precedente, non sembrava affatto una cattiva idea, quella che non si spiega è la mutazione totale, diremmo genetica, del personaggio. Cosa ne sia stato della pallina di pelo capace di confondere gli avversari sgranando gli occhioni e facendo le fusa per poi tirare fuori gli artigli al momento opportuno, è un mistero senza soluzione. Ritroviamo il gatto trasformato in parte in Zorro, con tanto di cavallo e spada graffitara (e va bene che dietro c'è Banderas ma sembra una presa in giro), e in parte in D'Artagnan, con Milady al seguito. Ciò che non cambia, rispetto alla tradizione di famiglia, è il paesaggio narrativo, ispirato ancora una volta alla fiaba - qui è "Jack e il fagiolo magico" - ma, se possibile, più pretestuoso che altrove.
Per una curiosa legge del contrappasso, così come il gatto con gli stivali aveva a suo tempo rubato la scena ai protagonisti del film che l'ospitava, qui non c'è dubbio che i numeri del gatto siano di gran lunga meno interessanti di qualsiasi cosa faccia il personaggio di Humpty, l'uovo antropomorfo. Handicappato drammaticamente dalla sua forma fisica che lo rende totalmente dipendente dall'aiuto altrui, Humpty è invidioso, morbosamente legato al proprio compagno di giochi d'infanzia, incline a commettere atti fraudolenti e pronto a tradire, ma anche ingegnoso, spassoso e autoironico (la tutina dorata è un colpo di genio): l'unico personaggio che buchi lo schermo e per il quale valga la pena vedere il film.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
IL GATTO CON GLI STIVALI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
Wuaki.tv
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination Il gatto con gli stivali

premi
nomination
Premio Oscar
0
1
Golden Globes
0
1
* * * - -

Seduzione e inganno non hanno indotto a valorosità

martedì 27 dicembre 2011 di peppe2994

Lo abbiamo conosciuto in Shrek 2 e ci ha accompagnato sino all'ultimo capitolo.Era intrepido,coraggioso e un ottimo spadaccino dal grnde coraggio e dall'immensa audacia combatteva con valore con Shrek e il suo compagno di viaggi ciuchino in un percorso ilco di ostacoli e difficoltà.L'irresistibile gattino,particolarmente amato dagli occhietti dolci,lo rivediamo in questa pellicola all'interno del quale si celano aspetti inaspettati.Il famigerato gatto espanol adesso è cambiato,causa della regia continua »

* * - - -

Non dire gatto se ......

martedì 3 gennaio 2012 di dellimellow

Sono andato in sala a vedermi questo prodotto nato all'interno di Shrek , un prodotto sicuramente accattivante per tutto quel pubblico che aveva seguito l'orcone verde ma che forse come me è rimasta un pò delusa sia per la storia che dal parco dei comprimari ma vorrei dividere il mio giudizio in 5 punti che a mio avviso sono da tenere in considerazione. LA TRAMA: ridotta all'osso e riempita di momenti che non l'hanno ne arricchita ne svilita ma che hanno dato l'impressione di essere stati messi continua »

* * * - -

Non male...

mercoledì 28 dicembre 2011 di Hobbit-in-the-Hole

Buon prodotto per tutti, ammetto di averlo giudicato troppo severamente dal trailer (questo è dovuto comunque al fatto che l'intera "saga" di Shrek mi aveva già stancato da qualche tempo, e il pensiero di un film incentrato su uno dei suoi personaggi, anche se si trattava di uno dei più simpatici, non mi eccitava molto). Ho trovato le animazioni ben fatte, specie per quanto riguarda le ambientazioni, mentre faccio ancora fatica a "sopportare" i disegni degli esseri umani: li trovo sempre un pò troppo continua »

* * * * -

Il gatto che riesce a tenere testa all'orco!

domenica 8 gennaio 2012 di Lysse

Una divertente commedia che vede come protagonista il Gatto con gli stivali prima di incontrare l'orco che lo ha reso celebre. Le ambientazioni oltre ad essere ben elaborate sono molto suggestive,dal paesino di San Ricardo al castello del gigante;a rendere il tutto ancora più piacevole sono le musiche di accompagnamento in perfetto stile spagnolo con delle tonalità morbide e suggestive;La cura dei particolari nei caratteri espressivi e fisici è molto dettagliata. Originali sono soprattutto i personaggi,oltre continua »

Antonio Banderas (Il Gatto)
Tutto quello che mi serve sono ... gli stivali
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
gatto
"Ero tutto solo nella scatola ed ero senza cibo nè acqua e senza sabietta!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
il gatto
"Forse conoscete il mio nome ma non conoscete la leggenda!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Il gatto con gli stivali

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 3 aprile 2012

Cover Dvd Il gatto con gli stivali A partire da martedì 3 aprile 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il gatto con gli stivali di Chris Miller con Antonio Banderas, Salma Hayek, Zach Galifianakis, Billy Bob Thornton. Distribuito da Universal Pictures, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet gatto con gli stivali (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Il gatto con gli stivali

SOUNDTRACK | Il gatto con gli stivali

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 15 novembre 2011

Cover CD Il gatto con gli stivali A partire da martedì 15 novembre 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Il gatto con gli stivali del regista. Chris Miller Distribuita da Sony Music, il cd è composto da musiche di genere Bambini.

NEWS | La pellicola non avrà nessuno dei personaggi principali della saga di Shrek.

Nuovi personaggi nello spin-off della Dreamworks

martedì 9 giugno 2009 - Marlen Vazzoler

Puss in Boots: nuovi personaggi nello spin-off della Dreamworks Lo sceneggiatore David H. Steinberg ha confermato che nel film Puss in Boots non saranno presenti Shrek, Fiona e Ciuchino. “Non si sovrapporrà per niente a Shrek. Questo perché sarà una storia originale sul Gatto, ma anche perché non sappiamo come Shrek forever after e Shrek 5 racconteranno sui personaggi, in questo modo non rischiamo di scrivere delle storie contrastanti”. Le spade si incroceranno e i cuori saranno infranti in questa avventura che vedrà come protagonista il più amato personaggio dell'universo di Shrek, il Gatto con gli stivali (Antonio Banderas).

   

NEWS | La compagnia farà uscire cinque pellicole d'animazione ogni cinque anni.

La DreamWorks annuncia i suoi progetti dal 2009 al 2012

giovedì 28 maggio 2009 - Marlen Vazzoler

La DreamWorks annuncia i suoi progetti dal 2009 al 2012 La DreamWorks ha annunciato i suoi prossimi progetti che vedranno l'uscita di uno o due sequel all'anno assieme ad un progetto originale, tutti prodotti in 3D. How to Train your Dragon uscirà il 26 marzo 2010, sarà diretto da Chris Sanders e sarà doppiato da Jay Baruchel, Gerard Butler, America Ferrera, Jonah Hill e Christopher Mintz-Plasse. Hiccup Horrendous Haddock III, l'erede del capo dei Vikinghi è un ragazzo con un grande problema: non è un eroe. La pellicola segue il viaggio di Hiccup per cacciare il drago più feroce per poi sottometterlo e superare il suo rito di iniziazione.

GALLERY | Le foto del nuovo animation movie della Dreamworks.

Seduttore, combattente e fuorilegge

mercoledì 14 dicembre 2011 - Luca Volpe

Il gatto con gli stivali, seduttore, combattente e fuorilegge Molto prima di incontrare Shrek, il noto combattente, seduttore e fuorilegge Gatto con gli stivali diventa un eroe, quando, per salvare la sua città, si imbarca in un'avventura con la tosta e intelligente gattina di strada Kitty zampe di velluto e il cervellone Humpty Dumpty. A complicargli le cose lungo la strada ci penseranno i famigerati fuorilegge Jack e Jill, pronti a tutto per far fallire l’impresa di Gatto e della sua banda. Il gatto con gli stivali, diretto da Chris Miller, sarà nelle sale a partire da venerdì 16 dicembre.

   

Questo micio è irresistibile

di Alessandra Levantesi La Stampa

Visto che aveva quasi rubato la scena a Shreck , perché non fare del Gatto con gli stivali il protagonista di un prequel? Dove si racconta di un micio orfano che, causa l’invidioso Humpty Dumpty, è costretto a darsi alla macchia, finché non si riscatta. Sceneggiatura che mescola più favole, regia vivace, grafica ottima, e gatto che, nel contrasto fra fisico minuscolo, modi seduttivi e voce profonda, è irresistibilmente divertente. Da La Stampa, 16 dicembre 2011 »

Questo Gatto con gli stivali è da leccarsi i baffi

di Francesco Alò Il Messaggero

L’orco Shrek ha partorito Il gatto con gli stivali, felino spadaccino che prima rubava la scena in Shrek 2 e 3 (dove era diventato ciccione) e ora si porta a casa un’intera pellicola come star dello spin-off ideato dalla casa di produzione Dreamworks. Il gattone animato funziona che è una meraviglia. Lo ricordate spavaldo, beffardo e seduttore in quei due capitoli di Shrek? Ora è tutta un’altra storia. Dopo un prologo in cui il nostro eroe è guascone e ribaldo come lo ricordavamo, Il gatto con gli stivali 3D ci racconta in flashback l’epopea di un povero micio idealista diventato fuorilegge suo malgrado in un’imprecisata cittadina da spaghetti-western. »

di Luca Raffaelli La Repubblica

Un'industria seria, come spesso è quella dell'entertainment statunitense, deve stare attenta ad ogni sussulto del pubblico, a ogni sua improvvisa simpatia. Così, quando il Gatto con gli Stivali ha fatto la sua prima apparizione nel secondo Shrek del 2004 (doppiato ottimamente in italiano da Massimo Rossi) gli occhi dei produttori devono aver cominciato a brillare, sognando la gallina dalle uova d'oro. In pochi secondi quel gatto sprizzava simpatia da tutti i peli. Cominciava tagliando la strada a Shrek e Ciuchino da buon criminale, graffiava l'Orco infilandosi sotto i suoi vestiti, faceva numeri da acrobata alla Matrix, interrompeva tutte le sue manfrine per rigurgitare una palla di pelo e infine si faceva amare allargando a dismisura i suoi occhioni verdi in un primo piano memorabile. »

di Paola Casella Europa

Spesso ciò che sulle scrivanie di Hollywood sembra una buona idea si rivela un’illusione. Quando, con il successo della saga di Shrek, la DreamWorks si è accorta che il personaggio più riuscito non era l’orco verde ma il Gatto con gli stivali ha pensato di dedicargli un intero lungometraggio. Il problema dei personaggi di contorno è che funzionano proprio nella loro funzione di controcanto, ma non riescono a reggere il centro della scena. Succede anche al Gatto, o meglio: il personaggio in sé, soprattutto per Antonio Banderas che si doppia da solo in un italiano spagnoleggiante, funzionerebbe anche, ma non ha niente di interessante da fare. »

Il gatto con gli stivali | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | peppe2994
  2° | dellimellow
  3° | lysse
  4° | hobbit-in-the-hole
  5° | enigmista12
  6° | viktor von doom
  7° | onufrio
  8° | cenox
  9° | renato c.
Premio Oscar (1)
Golden Globes (1)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità