Elles

Acquista su Ibs.it   Dvd Elles   Blu-Ray Elles  
Un film di Malgoska Szumowska. Con Juliette Binoche, Anaïs Demoustier, Joanna Kulig, Louis-Do de Lencquesaing, Krystyna Janda.
continua»
Titolo originale Sponsoring. Drammatico, durata 96 min. - Francia, Polonia, Germania 2011. - Officine Ubu uscita venerdì 28 settembre 2012. - VM 14 - MYMONETRO Elles * * 1/2 - - valutazione media: 2,84 su 29 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,84/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * 1/2 -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Un'inchiesta sulla prostituzione giovanile firmata da Malgorzata Szumkowska.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Profondo percorso nella psiche e nella sessualità di una donna 'arrivata'
Giancarlo Zappoli     * * * 1/2 -

Anne ha un marito, due figli, una bella casa a Parigi. Anne è una giornalista del magazine "Elle" per il quale ha recentemente condotto un'inchiesta intervistando due studentesse che si prostituiscono. L'incontro con la polacca Alicja e con la francese Lola (che poi le rivelerà di avere un altro nome) la turba profondamente. Mentre un mattino sta tentando di trasformare le interviste in un articolo e intanto prepara la cena che vedrà come ospiti il capo del marito con sua moglie, quanto confidatole in quegli incontri si rivela sempre più perturbante.
Il rischio di realizzare l'ennesimo film di indagine/denuncia (magari un po' hard) sul fenomeno di giovanissime studentesse che vendono il loro corpo mentre continuano a frequentare l'università c'era ma è stato abilmente bypassato. Perché questo non è un film su di loro ma è un'analisi dell'universo familiare di una donna solo apparentemente realizzata messo a confronto con scelte lontane dal suo sentire ma che, in modo del tutto inaspettato, ne sovvertono le fragili sicurezze. Senza la presenza della Binoche Elles avrebbe potuto assumere le caratteristiche di un film softcore con una vaga connotazione di tipo sociale. È grazie a lei e alla sua fisicità che invece si trasforma in un percorso nella psiche di una donna, di una madre, di una femmina. La si osserva quasi con stupore (per il coraggio avuto) con quel suo volto struccato da risveglio mattutino in un'età in cui la valorosa rinuncia al ritocco pone in evidenza i segni del tempo. Segni che marcano il personaggio, consapevole di una profonda sensualità matura ormai penosamente sublimata nella routine familiare. Con figli che si rifugiano nei videogame (il piccolo) o che dichiarano esplicitamente il loro desiderio di non fare la fine dei genitori (il grande). Il confronto con due ragazze che potrebbero essere anch'esse sue figlie la spinge a mettersi in discussione. La loro è una sessualità scissa, pronta a subire l'umiliazione ma anche consapevole del livello di finzione da adottare per poter resistere e andare avanti. Anche la sua vita (ormai pallida come il suo volto) abbisogna della menzogna per poter continuare sui binari di una quotidianità in cui solo la musica classica (radiofonica e quindi anch'essa scelta da altri nella sua sequenzialità) può costituire l'unico elemento di vitalità. A meno che il pensiero di una ribellione possibile lasci il solipsismo masturbatorio per tradursi in realtà. Ma non è così semplice.

Incassi Elles
Primo Weekend Italia: € 62.000
Incasso Totale* Italia: € 106.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 7 ottobre 2012
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
64%
No
36%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Rappresentazione fisica e psicologica di 3 donne

martedì 2 ottobre 2012 di gabriele.vertullo

Anne (Juliette Binoche) intervistando le due giovani studentesse Charlotte e Alicja  viene a conoscenza delle motivazioni che spingono belle e pulite ragazze a cimentarsi in un “mestiere” tanto (ig)nobile: l’impatto disorientante e ostico della vita metropolitana, dovuto allo scarto con la società provinciale dalla quale provengono. Così gli eventi traslocano da palazzoni popolari a case eleganti e disperati uffici; e il nuovo stato “professionale” continua »

* * - - -

Pretenzioso

lunedì 1 ottobre 2012 di brian77

Pretenzioso, scontato, banale... Anche Juliette Binoche è una presenza sempre forte, ma non è che sia molto ben diretta. L'imitazione pasticciata di un film d'autore. continua »

* - - - -

Patinato e banale

martedì 2 ottobre 2012 di donni romani

Come ammantare di un alone intellettual-psicologico-sociale una pellicola assolutamente banale e inutilmente patinata? Guardate Elles e lo saprete. Nonostante gli sforzi di Juliette Binoche, letteralmente scrutata dalla macchina in perenne close up, il film di Malgoska Szumowska analizza poco e male le tematiche che si propone di mettere in campo, e cioè la prostituzione giovanile e le frustrazioni di una cinquantenne, che nel caso in questione non avrebbe nessuna ragione al mondo per lamentarsi. continua »

* * * - -

Un'indagine non solo nel mondo della prostituzione

lunedì 1 ottobre 2012 di Flyanto

 Film d'indagine sul fenomeno ormai sempre più dilagante di studentesse che si prostituiscono per o riuscire a mantenersi decorosamente od addirittura per condurre una vita economicamente più agiata. Abbastanza interessante come film d'inchiesta  ma ancor più come amara riflessione sull'ipocrisia vigente all'interno di moltissime famiglie "modello" di cui ne fa parte nella finzione anche Juliette Binoche. Non vi è da aggiungere alt continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Elles adesso. »
Shop

DVD | Elles

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 3 aprile 2013

Cover Dvd Elles A partire da mercoledì 3 aprile 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Elles di Malgoska Szumowska con Juliette Binoche, Anaïs Demoustier, Joanna Kulig, Louis-Do de Lencquesaing. Distribuito da Rai Cinema - 01 Distribution, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - francese, Dolby Digital 5.1. Su internet Elles (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 4,88 €
Prezzo di listino: 6,50 €
Risparmio: 1,62 €
Aquista on line il dvd del film Elles

di Jean-Baptiste Morain Les Inrockuptibles

Anne (Juliette Binoche), giornalista intorno ai quarant'anni, con una bella famiglia e un bell'appartamento, lavorando a un'inchiesta sulla prostituzione incontra due ragazze che sembrano contente della loro vita e della loro attività, ed entra in crisi. Malgorzata Szumowska vorrebbe sconvolgerci, ma non ci riesce. Invece ha gettato il suo sguardo tenero e attento su due giovani attrici. Peccato che la confusione del racconto dia l'impressione che le figure delle due ragazze debbano servire solo a rivelare ad Anne il suo piccolo malessere borghese. »

La reporter e le escort un gioco di specchi

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Sei donne per un film. Le prime tre sono una giornalista di moda impegnata in un'inchiesta sulla prostituzione studentesca (Juliette Binoche, perfetta) e due ragazze che hanno deciso di vendersi per avere più soldi, senza vergognarsene affatto. Le altre sono la regista Malgoska Szumowska (polacca), la sceneggiatrice Tine Byrckel (danese) e la produttrice Marianne Slot (francese). Come avrete già capito ne esce un film molto femminista, ma per fortuna Elles è anche qualcosa di molto meno ovvio. Szumowska infatti sospende il racconto fra due binari paralleli. »

di Raffaella Giancristofaro Rolling Stone

Giornalista e moglie inappagata, la parigina Anne (Binoche) scrive un pezzo sulle studentesse che si prostituiscono per mantenersi. Mentre prepara una cena per il marito indifferente e i suoi colleghi, ripensa ai racconti delle due squillo incontrate, calandosi nell'inferno della propria infelicità. Se la performance della Binoche è titanica al punto da far male, il film è frenato dal modo programmatico con cui pone la domanda: è più libera la donna che si vende o quella che decide di restare in un matrimonio di pura forma? Dilemma anni '70, a quanto pare sempre attuale. »

La denuncia al femminile si trasforma in un porno-soft

di Roberto Nepoti La Repubblica

Dopo alcuni rinvii, esce infine questo film europeo tutto al femminile (personaggi, regia, sceneggiatura, produzione), sulla carta dotato delle migliori intenzioni e tuttavia non privo di ambiguità. Preparando un servizio sulle ragazze che si prostituiscono per pagarsi gli studi (più qualche "capo" firmato), la giornalista altoborghese Anne conosce la polacca Alicja e la francese Charlotte, che intervista a più riprese. Riportandone, ogni volta, qualche turbamento in più; finché la sua libido repressa di moglie e madre di mezz'età non erompe alla superficie. »

Elles | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 28 settembre 2012
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità