Le quattro piume

Film 2002 | Avventura +13 125 min.

Titolo originaleThe Four Feathers
Anno2002
GenereAvventura
ProduzioneUSA
Durata125 minuti
Regia diShekhar Kapur
AttoriHeath Ledger, Kate Hudson, Wes Bentley, Djimon Hounsou, Alex Jennings, Kris Marshall Rupert Penry-Jones, Michael Sheen, James Cosmo, Deobia Oparei, Laila Rouass, Hugh Ross, Alex Zorbas, Lucy Gordon.
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 3,04 su 11 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Shekhar Kapur. Un film con Heath Ledger, Kate Hudson, Wes Bentley, Djimon Hounsou, Alex Jennings, Kris Marshall. Cast completo Titolo originale: The Four Feathers. Genere Avventura - USA, 2002, durata 125 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,04 su 11 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Le quattro piume
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Alla fine dell'800, la Gran Bretagna cerca di conquistare il Sudan. Harry Feversham non parte, ma presto tenterà il riscatto. Al Box Office Usa Le quattro piume ha incassato nelle prime 9 settimane di programmazione 18,3 milioni di dollari e 6,9 milioni di dollari nel primo weekend.

Le quattro piume è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,04/5
MYMOVIES 2,38
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,17
CONSIGLIATO SÌ
Ispirandosi all'omonimo romanzo Shekhar Kapur cerca e trova la dimensione spettacolare.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

1884. Harry Feversham fa parte, insieme ad altri quattro amici, di un reparto di elite dell'esercito britannico. Quando i ribelli attaccano gli inglesi a Khartoum viene decisa una spedizione in Sudan. Harry, che è figlio di un generale e ha da poco annunciato le sue nozze con la bella Ethne, decide di rassegnare le proprie dimissioni dall'esercito. In breve tempo riceverà quattro piume simbolo di codardia. Tre provengono dai commilitoni e una dalla promessa sposa che lo lascia. Solo l'amico Jack non ha creduto che Harry sia un vigliacco. Feversham, colpito nella dignità, decide di recarsi in incognito in Sudan dove darà prova del suo coraggio.
Ispirandosi all'omonimo romanzo di A.E.W. Mason e consapevole dei sei precedenti film (più un tv movie) di cui quello di Korda del 1939 resta il più noto, Shekhar Kapur cerca la dimensione spettacolare. Riesce a trovarla grazie agli ampi spazi forniti dal deserto e ad inquadrature che ricordano da vicino i quadri del paesaggista David Roberts nonché alla propensione (che potrebbe sembrare alquanto innaturale in un regista indiano) all'apprezzamento, nonostante tutto, per il senso dell'onore britannico. Harry Feversham è tanto folle dal dimettersi dall'esercito nel momento in cui sta per avere inizio la prima vera missione a difesa dell'Impero così come lo è per affrontare le insidie del deserto sotto mentite spoglie. Gli ostacoli da superare non mancano così come non manca al regista la capacità di portare sullo schermo le battaglie con rigore filologico. Il film finisce però con l'incespicare, come i cavalli e i cammelli abbattuti dalle fucilate, nell'iterazione di ostacoli che il protagonista è costretto a superare. Quando sembra che la misura sia colma ecco una nuova prova profilarsi all'orizzonte, descritta con dovizia di particolari. Questo dilata la lunghezza del film e finisce con lo svuotare, almeno parzialmente, il finale che mira a sottolineare il rapporto di lealtà instauratosi tra Harry e Jack.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Film in costume, con un fascino d'altri tempi, dal regista di Elizabeth.
Recensione di Caterina Chimenti

La quinta trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo di A. E. W. Mason. In piena epoca vittoriana, alla fine dell'800, la Gran Bretagna cerca di conquistare il Sudan: alla vigilia dell partenza per l'Africa, Harry Feversham, giovane militare dalla carriera promettente, si dimette, sopraffatto dal terrore per l'impresa. I tre amici e commilitoni, insieme alla fidanzata, invianoa Harry una piuma ciascuno: le quattro piume sono il simbolo della sua codardia. Harry, cercherà di riscattarsi.
Shekhar Kapur torna a dirigire un film in costume, dopo il successo di Elizabeth, cimentandosi ancora una volta con un periodo fondamentale per la storia della Gran Bretagna, portando sul grande schermo atmosfere e valori di altri tempi.

Sei d'accordo con Caterina Chimenti?
LE QUATTRO PIUME
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 20 aprile 2011
xxdesixx

Bel Film anche se poco pubblicizzato, ottima interpretazione di Heath con la collaborazione di un cast di tutto rispetto!!!

venerdì 10 luglio 2009
GGMymovies

L'intero film basa i suoi sconvolgimenti(e anche i suoi momenti migliori) sull'amore per la patria: la monotonia iniziale viene interrotta prima dallo scoppio della gurra in Sudan (causata dall'"amore" per le proprie terre da parte dei musulmani indigeni), poi dal rifiuto di Herry di andare in guerra, proprio per assenza di patriottismo; infine la scena più bella del film è proprio quando un cecchino [...] Vai alla recensione »

domenica 7 dicembre 2014
charlie94

Spazio/tempo una magia . Se questo è un regista .......come sia stato classificato con un 3,26 resta un mistero...anzi un dogma

domenica 12 luglio 2009
francescone

Il film non è male, anzi, è bello, con delle sequenze molto belle e dei passaggi avvincenti, ma secondo me vari passaggi potevano essere sviluppati meglio, specialmente il rapporto d'amicizia tra i vari commilitoni, che ad un certo punto sembra venir accantonato. La scena del dialogo tra Harry e la sua donna all'interno della chiesa, quando lui le annuncia di essersi dimesso, poteva essere fatta meglio, [...] Vai alla recensione »

Frasi
"E ora?"
'Ora non ho scelta, Ethnie. Dio ti ha messa sulla mia strada..."
Harry Faversham (Heath Ledger)
dal film Le quattro piume - a cura di Cri
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Enrico Magrelli
Film TV

In anni in cui domina il cinemafranchise (intrecci e personaggi messi in serie e in sequel), può incuriosire un film che riprende un testo già esplorato e destrutturato o “copiato” in bella sullo schermo in tante versioni di qualità eterogenea. Interessa un cinema che ha le sane ambizioni del kolossai vecchia maniera (amori ed esotismo, valori ed emozioni forti).

Giovanna Grassi
Il Corriere della Sera

In «The Four Feathers» il colonialismo in Africa. Il regista: monito contro le guerre di oggi. È appena uscito sugli schermi Usa e già accende dibattiti e genera articoli infuocati di storici e analisti il film «The Four Feathers» (Le quattro piume), kolossal storico di guerra, patriottismo, fanatismo, amore e stragi. Lo vedremo in Italia fra tre settimane ed è interpretato da alcuni dei più popolari [...] Vai alla recensione »

Alessandra Venezia
Panorama

Può una semplice e innocente piuma bianca diventare pesante come un macigno? Provate a chiederlo a Harry Feversham (Heath Ledger), giovane e brillante ufficiale britannico, che avendo deciso di dimettersi dall’esercito alla vigilia della guerra coloniale contro il Sudan (1875), si macchia di una colpa incancellabile: la viltà. Il padre, militare di carriera, lo disprezza, l’amata fidanzatina Ethne [...] Vai alla recensione »

Tullio Kezich
Il Corriere della Sera

Ha esattamente 100 anni il romanzo Le quattro piume, pubblicato nel 1902 e subito assurto nel gran repertorio della letteratura avventurosa. In Italia, dove oggi è praticamente introvabile, faceva compagnia nei volumi rossi della collezione Sonzogno ad autori come la Baronessa Orczy Zane Grey, Curwood e Jack London. L’autore, Alfred Edward Wooley Mason (1865 - 1948), era un ex attore, uomo politico [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati