Pretty Princess

Acquista su Ibs.it   Dvd Pretty Princess  
Un film di Garry Marshall. Con Julie Andrews, Anne Hathaway, Hector Elizondo, Heather Matarazzo, Caroline Goodall.
continua»
Titolo originale The Princess Diaries. Comico, Ratings: Kids+13, durata 96 min. - USA 2001. MYMONETRO Pretty Princess * * * - - valutazione media: 3,05 su 25 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,05/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblico * * * * 1/2
   
   
Mia ha 15 anni ed è il classico brutto anatroccolo presa in giro dai compagni di classe ma la ragazzina conserva una sua serenità. Scoprirà che la regina vedova del principato di Genevia altri non è che sua nonna
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Per adolescenti che vogliono credere alle fiabe
Giancarlo Zappoli     * * - - -

Premessa: Garry Marshall ( Pretty Woman) ha una certa capacità nel raccontare fiabe facendo finta che siano possibili. Mia ha 15 anni ed è il classico brutto anatroccolo presa in giro dai compagni di classe, ma la ragazzina conserva una sua serenità. Scoprirà che la regina vedova del principato di Genevia altri non è che sua nonna (non ha più il padre) e che si deve preparare a governare un regno. Tutto dovrebbe restare segreto ma i media si impadroniscono del caso e la ragazzina deve decidere che fare. Accettare o non accettare? Film per ragazzine sognanti che riporta sullo schermo Julie Andrews in un ruolo più adatto a lei di quelli accettati ultimamente.

Premi e nomination Pretty Princess MYmovies
il MORANDINI
Primo Weekend Usa: $ 22.862.000
Incasso Totale* Usa: $ 22.862.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 5 agosto 2001
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
78%
No
22%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * *

Da vedere

domenica 12 gennaio 2003 di Vale

Mia ha 15 anni,è timida,bruttina e un tantino imbranata,vive una normalissima vita a San Francisco con la madre e la migliore amica Lilli,finchè un giorno la nonna,Clarisse Renaldi,le fa sapere che è proprio lei l'erede al trono di Genovia,piccolo stato europeo. Il regista Gary Marshall ci offre ancora una volta una bella favola da guardare e riguardare per passare due ore spensierate con uno spettacolo Disney vecchio stile. Bel film,supportato da un cast d'eccezione con un finale imprevisto e molto continua »

Mia
Lui: Perché proprio io?
Lei: Perché tu sei l'unico che mi ha notata quando ero invisibile...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Mia
Aspetto ancora che la natura mi dia sembianze umane…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Joe cita una frase famosa di Eleanor Roosvelt
Nessuno può renderla inferiore senza il suo consenso.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

di Alessandra Levantesi La Stampa

Pretty Woman vantava la presenza dei divi Richard Gere e Julia Roberts, Se scappi, ti sposo riproponeva la stessa coppia vincente: insomma, di fronte a questi grandi successi viene da chiedersi se i meriti del regista Garry Marshall non si risolvano nel saper imbastire commediole sentimentali su misura per i grossi nomi. Ma Pretty Princess sposta l'ottica: nessuna star in questa favola romantica. La protagonista Anne Hathaway è una diciottenne sconosciuta o quasi, per non parlare dei giovanissimi che ne impersonano i compagni di scuola: a parte l'amichetta del cuore Heather Matarazzo ( Fuga dalla scuola media) e la rivale in amore Mandy Moore (la cantante) gli altri chi li ha mai sentiti? Vero che c’è la luminosa Julie Andrews a irradiare talento e impeccabile professionalità: tuttavia, essendo stata lontano a lungo dallo schermo ed avendo superato i 60, Julie non è esattamente il tipo di attrice che attira al cinema il popolo dei teen-ager (e dei bambini, soprattutto di sesso femminile) a cui il film è destinato. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Se certi cartoni animati sembrano film, questo film sembra un cartone animato: Garry Marshall, 67 anni, il regista di Pretty Woman, fratello della regista di Big Penny Marshall, dirige un'altra versione di Cenerentola. Una ragazzina americana goffa e quasi brutta si trasforma in una bellezza adolescente indossatrice di bellissimi vestiti e scopre d'essere principessa d'un piccolo Stato europeo, il Principato di Genovia: tutto grazie all'intelligenza e all'eleganza della nonna Julie Andrews. Il film-favola è scemo ma carino, fa ridere, intenerisce, e la coppia di attrici (giovane, meno giovane) funziona bene. »

Pretty Princess | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | vale
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità