Heat - La sfida

Acquista su Ibs.it   Dvd Heat - La sfida  
Un film di Michael Mann. Con Jon Voight, Robert De Niro, Al Pacino, Val Kilmer, Amy Brenneman.
continua»
Titolo originale Heat. Poliziesco, durata 172' min. - USA 1995. MYMONETRO Heat - La sfida * * * * - valutazione media: 4,15 su 76 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,15/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
De Niro è il bandito Neil, Pacino il poliziotto Vincent. I due si conoscono da tempo. Neil, nevrotico, crudele, non vuol tornare in prigione, preferir...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
il MORANDINI
di Laura, Luisa e Morando Morandini
    * * * 1/2 -

È la storia di una caccia: McCauley (De Niro), professionista del crimine, è la preda; Hanna (Pacino), professionista nella lotta contro il crimine, è il cacciatore. Per entrambi la professione è una vocazione, quasi un'ossessione. McCauley decide di fare un'ultima, clamorosa rapina a un furgone blindato. La prima parte _ dove prevale la descrizione dei personaggi e del loro ambiente familiare _ è notevole, nella seconda l'azione prende il sopravvento ma si complica, s'ingarbuglia, si ripete. La lunga durata diventa prolissità, ma bisogna tenere conto che la sua materia narrativa potrebbe alimentare 3 o 4 thriller convenzionali. Rimane un film assai personale e, nel suo genere, uno dei più intensi del decennio nel suo rischioso equilibrio tra azione e scavo psicologico. Inevitabile per lo spettatore il confronto tra un De Niro asciutto, sotto le righe, e un Pacino teatrale, istrionico, sopra le righe. Se il film può essere scambiato per quel che non è _ un capolavoro _ il merito è soprattutto della fotografia dell'italiano Dante Spinotti, ma non si trascurino le musiche di Elliot Goldenthal. Scritto dal regista, rielaborando la sceneggiatura del film TV L.A. Take down (1987).

Premi e nomination Heat - La sfida il MORANDINI
Heat - La sfida recensione dal dizionario Farinotti
Primo Weekend Usa: $ 8.446.000
Incasso Totale* Usa: $ 8.446.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 10 dicembre 1995
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
27%
No
73%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * *

Il poliziesco definitivo

martedì 16 ottobre 2007 di piernelweb

Rielaborando un suo progetto per la tv (Sei solo, agente Vincent), Mann realizza una delle pellicole più convincenti degli anni 90, capace ridefinire il poliziesco, il noir e il crime-movie. Il film prende forma attraverso una narrazione convergente, che con uno stile del tutto personale e innovativo ha la capacità di "creare un mondo in cui l'azione definisce e racconta realmente i personaggi". Ogni dettaglio ha un elevato peso specifico, ogni sequenza scava e ci racconta qualcosa dell'interiorità continua »

* * * * *

Quando il cinema diventa arte

giovedì 2 dicembre 2010 di cronix1981

Jon Voight, Robert De Niro, Al Pacino, Val Kilmer, una giovanissima Natalie Portman, Ashley Judd,... Basterebbe solo citare il cast per rendersi conto che ci si trova di fronte ad un film di livello eccezionale. Ma non è solo il cast a fare la differenza in quest'ottima pellicola diretta da Michael Mann: la trama, la sceneggiatura, l'ambientazione, la colonna sonora, la fotografia. Sono tutte tessere che vanno a formare un puzzle di straordinario livello. Semplificare il film come continua »

* * * * *

La sfida l'ha vinta michael mann

mercoledì 11 agosto 2010 di taniamarina

Due mitologie a confronto: l'uno recita in modo aggressivo e frenetico, l'altro trattiene tutto dentro, facendo trapelare ciò che di più profondo si può intuire nelle sue espressioni. Anche se in un primo momento potrebbe sembrare un'operazione commerciale basata sulla sfida di due mostri sacri, in verità questo film è una macchina di lusso che corre veloce, un film d'azione semplicemente perfetto con scene straordinarie ed un ritmo serrato che continua »

* * * * *

Il capolavoro di michael mann

mercoledì 8 dicembre 2010 di Tony Montana

Un professionista del crimine, Neil McCauley, è il capo di una efferata band ed è famoso per la velocità con cui riesce a tirarsi fuori da ogni situazione complicata. Durante l'assalto a un furgone portavalori la situazione prende una piega difficile ed è costretto a eliminare i tre agenti della scorta. Ma un poliziotto-segugio, Vincent Hanna, fallito nei sentimenti ma implacabile nella professione, gli si mette alle calcagna. Dopo mesi di indagini serrate, il poliziotto continua »

Il poliziotto (Vincent Hanna) Al Pacino e il rapinatore Neil Mccauley (Robert De Niro), seduti assieme a una tavola calda, si confrontano: è anche la prima volta in cui Pacino e De Niro recitano nella stessa inquadratura
Sette anni a Folsom, in isolamento per tre. Macneal in precedenza. MacNeal è un carcere duro come dicono?
Ti occupi di scienza penitenziaria?
Hai intenzione di tornarci? Sai, ne ho conosciuti alcuni che facevano qualche cazzata apposta per farsi ribeccare. E tu?
Devi aver conosciuto proprio i più stupidi...
Ah, ne ho conosciuti tanti.
Mi ci vedi a rapinare un negozio di liquori con scritto in fronte: Arrestatemi, sono un perdente?
No, in effetti no.
Bravo. Non tornerò mai in prigione.
Allora è meglio che tu cambi lavoro.
È quello che mi riesce meglio: organizzare colpi. E a te quello che riesce meglio è cercare di fermare gente come me.
Insomma, una vita regolata non ti piacerebbe...
Quale sarebbe, il barbecue e la partita in televisione?
Già...
Ed è questa vita regolata quella che fai?
Che faccio... no. La mia vita... No, la mia vita è un disastro assoluto... Ho una figliastra incasinata come poche, per il suo vero padre che grazie a Dio è un gran coglione.... Una moglie, è la madre... Ma ormai siamo in rotta, un matrimonio ireccuperabile, il mio terzo... E questo perché passo tutto il mio tempo a dare la caccia a quelli che fanno il tuo lavoro: ecco la mia vita.
Una volta uno mi ha detto: non fare entrare nella tua vita niente da cui tu non possa sganciarti in trenta secondi, venti, se senti puzza di sbirri dietro l'angolo. Se tu sei sempre appresso a me, e dove vado io vai anche tu, be', come pretendi di tenerti... una moglie?
Questa è una bella domanda. Tu invece sei un monaco.
Ce l'ho una donna.
Mm... Che le racconti?
Che faccio il rappresentante.
Quindi se dovessi vedere me arrivare da quell'angolo, abbandoneresti la tua donna... senza neanche salutarla?
Rientra nella disciplina.
È un po’ superficiale, no?
Sì, può darsi che lo sia. O lo accettiamo, o tanto vale che cambiamo mestiere.
Io non saprei che altro fare.
Ah, io neanche.
E nemmeno vorrei fare altro.
E io neanche.
Da un po', la notte ho un sogno ricorrente: sono seduto a una grande tavola imbandita insieme a tutte le vittime di tutti gli omicidi su cui ho indagato, sedute a tavola anche loro, e fissano tutte me, con quelle orbite nere e vuote. Molti di loro in testa hanno un foro di proiettile da cui cola sangue. Altri sembrano palloni, per quanto si sono gonfiati, perché li ho trovati solo due settimane dopo che erano stati ammazzati. I vicini avevano sporto denuncia per la puzza... Insomma stanno tutti lì, seduti, composti.
E che ti dicono?
Niente.
Non parlano?
No. Forse perché non hanno niente da dire. Stiamo seduti e ci guardiamo. Loro guardano me, e nient'altro: è questo il sogno.
Io invece sogno di affogare: allora devo svegliarmi e mettermi a respirare o morirei nel sonno.
Mm... Conosci il significato?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il poliziotto Vincent Hanna (Al Pacino) alla moglie (Diane Venora)
Devo tenermi la mia angoscia. La devo proteggere. Perché mi serve: mi mantiene scattante, reattivo, come devo essere.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Al Pacino alla moglie Diane Venora, sorpresa con Xander Berkeley
lo non ti ho mai tradito, puttana.
Forse era meglio se lo facevi.
Tu pensi?
In fondo è un po' colpa tua...
Oh sì, l'ho pregato io di scoparti, perché mi fa tanto piacere.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Heat - La sfida

Uscita in DVD

Disponibile on line da venerdì 12 gennaio 2007

Cover Dvd Heat - La sfida A partire da venerdì 12 gennaio 2007 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Heat - La sfida di Michael Mann con Jon Voight, Robert De Niro, Al Pacino, Val Kilmer. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, DTS 5.1. Su internet Heat. La sfida è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Heat - La sfida

BIZ

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Robert De Niro e Al Pacino, criminale e poliziotto. In Heat, bel film-caccia di Michael Mann, sono insieme i due massimi divi cinquantenni, tutt'e due italoamericani, tutt'e due eredi di meridionali emigrati negli Stati Uniti all'inizio del secolo, tutt'e due nati e cresciuti a New York ma in famiglie diverse: padre e madre di De Niro erano pittori, intellettuali, e in 53 anni lui non ha mai fatto altro lavoro che l'attore; Pacino, 56 anni, figlio d'un muratore, ha faticato nei mille mestieri dei giovani poveri. »

Heat - La sfida | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | piernelweb
  2° | cronix1981
  3° | taniamarina
  4° | tony montana
  5° | bella earl!
  6° | ultimoboyscout
  7° | filippo catani
  8° | mr cinefilo
  9° | jacopo b98
10° | alex41
11° | chriss
12° | lollixo
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità