Dizionari del cinema
Periodici (1)
Miscellanea (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 22 gennaio 2019

Kirk Douglas

Nome: Issur Danielovitch Demsky
9 Dicembre 1916 (Sagittario), Amsterdam (New York - USA)
1

Redazione Mymovies

Douglas è un'altra icona della virilità americana. Un carisma più ambiguo di quello di altri sex symbol hollywoodiani, ma di uguale presa sull'immaginario collettivo. Ha sempre detto che "la virtù non è fotogenica", e di essersi fatto una carriera "con l'interpretare figli di puttana". Personaggi duri e senza scrupoli, uomini che mordono la vita falciando i sentimenti e le esistenze di chi li circonda: come il pugile del Grande campione (Mark Robson, 1949), che lo impone all'attenzione del grande pubblico, o il giornalista dell'Asso nella manica (Billy Wilder, 1951), o ancora il produttore di Il bruto e la bella (Vincente Minnelli, 1952). Sempre e comunque capace d'infondere nelle sue interpretazioni la stessa aggressività con cui imponeva le proprie scelte e opinioni a registi e collaboratori. [...] »

Lo Specchio

Lietta Tornabuoni

A 92 anni douglas rifiuta di arrendersi. A Los Angeles in marzo era in scena con il monologo before I Forget. E non è detto che sia stato il suo ultimo spettacolo.
«Quando, come me, hai novantadue anni. Quando parli male e ti muovi a fatica, cosa puoi fare? Un One Man Show, naturale. Cos'altro?». Kirk Douglas sogghigna: s'è come rimpicciolito, la pelle leggera, sottile, copre appena le ossa della faccia volitiva, i capelli bianchi sono bene aggiustati intorno alla testa però sembrano morti. Cosa potrebbe fare, anziché lo spettacolo solitario
intitolato Before I Forget? Smettere, naturalmente. Ma «smettere» non è un verbo per lui: negli ultimi anni ha Fatto di tutto, telefilm, tournée universitarie con lettura di poesia e autobiografia alternate, doppiaggio di animali buffi dei cartoni animati, partecipazioni speciali, e nulla è riuscito a scalfire uno dei Titani di Hollywood, la star vigorosa e forte, il divo tuttofare (dramma, western, tragedia storica, commedia elegante) che per oltre mezzo secolo, con quasi cento film, ha dominato la corporazione americana degli attori. [...] »

La Stampa

Mario Gromo

Se ci fu un tempo, non molto, lontano, nel quale cinema era facile sinonimo di rapidità, di quel cinema fu un ancora più facile simbolo un Douglas Fairbanks, il sorridente Doug. Per lui non esistevano indugi o lentezze. Se la via più breve era quella della finestra, disdegnava la porta; è molto e sempre si compiaceva di certi suoi volteggi da palestra, mani tese e gambe a squadra. Fra una temeraria scalata e un tuffo da dieci metri, fra un'inarrestabile cavalcata e una sciabolata infallibile, si era così venuta disegnando una delle figure più popolari dello schermo. Il largo sorriso indicava invincibile ottimismo e forza gagliarda, posti al servizio di deboli e oppressi in avventure che avevano parecchi requisiti del romanzo di cappa e spada e del quasi educativo racconto per certa gïoventù. [...] »

1


prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità