•  
  •  
Apri le opzioni

Timothy Hutton

Timothy Hutton (Timothy Tarquin Hutton) è un attore statunitense, regista, è nato il 16 agosto 1960 a Malibu, California (USA).
Nel 1981 ha ricevuto il premio come miglior attore non protagonista al Premio Oscar per il film Gente comune. Timothy Hutton ha oggi 61 anni ed è del segno zodiacale Leone.

Commesso viaggiatore nella psiche umana

A cura di Nicoletta Dose

Artista completo che spazia dalla recitazione alla regia, con uno sguardo sempre lucido e attento alle dinamiche più controverse della realtà. Bravo anche in ruoli comici, si è specializzato nell'interpretare personaggi tormentati, spesso in crisi esistenziale. Un punto di partenza dal quale ha cominciato moltissimi viaggi nell'animo umano.
Un Oscar a soli diciannove anni
Figlio dell'attore Jim Hutton, debutta come comparsa assieme al padre nella commedia Mai troppo tardi (1965). Lavora alla televisione per tutti gli anni Settanta (è in numerosi film tv) e ritorna al cinema distinguendosi subito in ruoli difficili come quello del sedicenne in crisi dopo la morte del fratello nel pluripremiato Gente comune (1980), esordio dietro la macchina da presa di Robert Redford. L'intensità con la quale affronta questa parte non passa inosservata, tanto da essere riconosciuta in Academy con l'Oscar come miglior attore non protagonista. Prosegue la sua carriera, iniziata con un vero colpo di fortuna, interpretando il personaggio tormentato dell'agente FBI deluso e sfiduciato ne Il gioco del falco (1985) di John Schlesinger. È protagonista assoluto di due importanti film drammatici come Taps - Squilli di rivolta (dove affianca il debuttante Sean Penn) e Daniel di Sidney Lumet, ispirato alla vicenda dei coniugi ebrei Rosenberg, condannati a morte per aver svelato dei segreti atomici ai russi.

Viaggi nei misteri dell'uomo
Se fin qui la carriera di Timothy sembrava destinata a intraprendere la strada del cinema impegnato, la scelta di incarnare personaggi provenienti da un mondo irreale dà uno scossone alla linea stilistica seguita fino adesso: è nel cast de L'uomo dei ghiacci (1984), dove viene riportato in vita un ominide preistorico rimasto imprigionato nel ghiaccio per secoli, e nel sentimentale Accadde in Paradiso (1987), ambientato nell'aldilà, dove l'amore vince su tutto e tutti. Prova a diventare un bravo ragazzo ne Il grande odio (1988) ma non risulta molto credibile. Riprende in mano il talento quando ripercorre le strade infime dell'animo umano nella seconda collaborazione con Sidney Lumet, in Terzo grado (1990). Bravo anche nell'horror La metà oscura (1993) diretto dal maestro del genere George A. Romero che lo vede sdoppiarsi in due parti, una positiva e l'altra malefica, sdoppiamento molto apprezzato dalla critica cinematografica. Il ruolo mette in risalto le sue doti d'attore e sottolinea come riesca a sentirsi a proprio agio nell'incarnare figure che indagano nel torbido e nell'oscuro della psiche umana.

Un salto nella commedia e l'esordio alla regia
Nel thriller Maledetta ambizione (1993) si trova a fare i conti con una segretaria mozzafiato che nasconde una verità inquietante ma la seduzione femminile lo mette nei guai anche in Conseguenze pericolose (1994). Di tono molto più leggero è la commedia French Kiss (1995) di Lawrence Kasdan che lo veste elegante e lo porta a Parigi, pedinato da una graziosa Meg Ryan in una delle sue performance migliori. Il film serve a sottolineare come Timothy sia capace di uscire vincente anche nelle movenze comiche ma resta quasi un'eccezione nel suo lungo percorso artistico, legato soprattutto a toni più seri. Dopo questa parentesi più frivola infatti ritorna al dramma ne Il colore del fuoco (1996), The Informant (1997), La spirale della vendetta (1997) e nell'interessante script La figlia del generale con John Travolta e Madeleine Stowe. Esordisce anche come regista, passione che porterà avanti con la realizzazione di alcuni videoclip (Cars, T. Dalton), con Autunno fra le nuvole (1998), apprezzato molto al Sundance Film Festival.

Thriller, biopic e fantascienza
Con il 2000 percorre di nuovo un viaggio nella psiche targato Stephen King con Secret Window, seguito dal biopic Kinsey e dalla commedia L'ultima vacanza diretta da Wayne Wang per poi guardare al mondo televisivo con il film tv Avenger (2006), che si concentra sulla guerra in Bosnia con un occhio distaccato e realistico. Nel 2006 corre in Spagna a girare il fantascientifico The Kovak Box, dopodichè rientra in patria dove partecipa al film drammatico Heavens Fall sui problemi interazziali implicati nel processo a Scottsboro, in Alabama, all'inizio degli anni Trenta. A fianco di Nick Nolte è in Off The Black e appare anche nel lavoro di Robert De Niro The Good Shepherd. Un'abbondanza di generi che non dimentica la fantascienza di Mimzy - Il segreto dell'universo (2007).

Ritorno al genere drammatico
Nel dramma ad episodi When a Man Falls in the Forest è Gary, un uomo in crisi familiare che intreccia la propria esistenza con quella di altre anime in difficoltà, tra le quali una splendida Sharon Stone. Il 2008 è un anno ricchissimo: ritorna al thriller con The Alphabet Killer e The Killing Room ma affronta anche una storia di speranza come quella di Multiple Sarcasms, dove Timothy è all'inizio un architetto di successo con una bella moglie e una figlia devota ma sceglierà di mollare tutto per inseguire il sogno di diventare uno scrittore. Seguono Serious Moonlight e Identity, film ancora implicati in vicende drammatiche, storie che vanno a fondo nei dubbi e i tormenti di esistenze problematiche.

Ultimi film

Drammatico, (USA - 2018), 111 min.

News

Tanti punti in comune tra i due film, ma sono le differenze a spiegare la trasformazione del Paese.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati