Mimzy - Il segreto dell'universo

Film 2007 | Avventura Film per tutti 90 min.

Titolo originaleThe Last Mimzy
Anno2007
GenereAvventura
ProduzioneUSA
Durata90 minuti
Regia diRobert Shaye
AttoriTimothy Hutton, Joely Richardson, Rainn Wilson, Rhiannon Leigh Wryn, Chris O'Neil, Kathryn Hahn, Michael Clarke Duncan Kirsten Williamson, Irene Snow, Marc Musso, Nicole Muñoz, Scott E. Miller, Megan McKinnon, Randi Lynne, Tom Heaton.
Uscitavenerdì 14 marzo 2008
DistribuzioneEagle Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 2,51 su 24 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Robert Shaye. Un film con Timothy Hutton, Joely Richardson, Rainn Wilson, Rhiannon Leigh Wryn, Chris O'Neil, Kathryn Hahn, Michael Clarke Duncan. Cast completo Titolo originale: The Last Mimzy. Genere Avventura - USA, 2007, durata 90 minuti. Uscita cinema venerdì 14 marzo 2008 distribuito da Eagle Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,51 su 24 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Mimzy - Il segreto dell'universo tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Due ragazzini trovano fra le onde misteriosi oggetti che li portano a sviluppare una straordinaria erudizione ed eccezionali doti di applicazione intellettiva. In Italia al Box Office Mimzy - Il segreto dell'universo ha incassato 25,4 mila euro .

Mimzy - Il segreto dell'universo è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,51/5
MYMOVIES 2,25
CRITICA 1,50
PUBBLICO 2,77
CONSIGLIATO NÌ
Fantascienza per famiglie vecchio stampo con richiami new age alle filosofie orientali.
Recensione di Edoardo Becattini
Recensione di Edoardo Becattini

Che cosa sono e da dove provengono i misteriosi oggetti che i due fratellini Noah ed Emma trovano casualmente fra le onde? E soprattutto come mai il loro uso porta i due fanciulli a sviluppare una straordinaria erudizione ed eccezionali doti di applicazione intellettiva, tali da aprire varchi spazio-temporali e salvare il lontano futuro?
Le due domande sono fondamentali non tanto ai fini di una comprensione dell'intreccio (che comunque fornisce una chiara risposta fin dal prologo), quanto per introdurre l'idea che con Mimzy - Il segreto dell'universo siamo ben più vicini al dominio del fantastico retro che al fantasy come lo abbiamo recentemente conosciuto e visto proliferare fra maghetti, nani, orchi e Cronache varie. I diretti riferimenti sono maggiormente mirati, infatti, a quell'universo della fantascienza infantile molto di successo negli anni Ottanta, grazie a Spielberg, al suo amabile E.T. e ad altri vari film minori, come Explorers o Navigator, che attingevano copiosamente alla cultura pop americana e soprattutto alla science fiction di Ai confini della realtà. Così come quei film erano in qualche modo figli degli episodi della celebre serie televisiva, estirpati della radice inquietante, grottesca e reinterpretati in una visione ottimistica e moraleggiante, questo Mimzy parte da un racconto degli anni Quaranta di Lewis Padgett (pseudonimo di una coppia di scrittori che, non a caso, ha notevolmente influenzato anche il celebre serial di Rod Serling) per svilupparlo come pamphlet ecologista ed elogio della purezza infantile. Solo che, a differenza dello spirito squisitamente camp che abitava quei film, questo moderno esempio di "fantascienza per famiglie" somiglia molto ai fantastici giocattoli che i due ragazzini ritrovano sulla spiaggia e presenta una doppia anima, contemporaneamente retro e iper-avveniristica. Se, da una parte, risulta encomiabile il parco utilizzo di effetti digitali in un'era in cui un certo tipo di pellicole si giocano principalmente in post-produzione, dall'altra, il film si attualizza e si proietta nell'avvenire, aggiornando la contestualizzazione con dettagli importanti ma scarsamente approfonditi (il metal detector nelle scuole elementari e il bushiano Patriot Act, in funzione anche di fronte a dei bambini) e complicando un'avventura di per sé godibile con flebili quanto insistiti richiami alle filosofie orientali e al concetto del mandala (la rappresentazione dell'ordine cosmico per la filosofia buddista). Così, gli interessanti elementi rappresentanti il disordinato equilibrio della nostra società (la lotta al terrorismo, ma anche l'aridità del mondo degli adulti) sono turbe lasciate deliberatamente a margine, mentre quel che alla fine risulta in primo piano è un approssimativo florilegio di simbolismi New Age e una confusa interpretazione della teoria delle stringhe della fisica quantistica.
Il film di Bob Shaye (fondatore della storica compagnia indipendente New Line Cinema) risulta quindi come bloccato in una personale "Twilight Zone", dalla quale, in realtà, non riesce perfettamente a comunicare né col presente, né col futuro.

Sei d'accordo con Edoardo Becattini?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Due ragazzini di Seattle, Noah e Emma Wilder, trovano sulla spiaggia una scatola mandata indietro dal futuro che contiene oggetti - tra cui un coniglio telepatico di pezza, Mimzy - che sollecitano la loro intelligenza e li rendono capaci di cambiare in meglio il mondo tanto da mettere in allarme i servizi per la Sicurezza Nazionale. Mistura di SF e fantasy, con risvolti ecologisti, tratto dal racconto Mimsy Were the Borogoves di Lewis Padgett, sceneggiato da T. Emmerich e B.J. Rubin, rimanda al rapporto bambino/alieno di E.T. - L'Extra-Terrestre di Spielberg. Ingenuamente corretto, rivolto a un pubblico infantile non ancora smaliziato.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
MIMZY - IL SEGRETO DELL'UNIVERSO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 26 gennaio 2010
Kyotrix

Film decisamente indirizzato ai bambini, per questo devo diversificare il mio voto. Se avete + di 14 anni, evitatelo! Vi ritroverete davanti ad un film ridicolo. Mentre ai bambini risultera' sicuramente godibile e affascinante. Sarebbe ora che MYMOVIES introducesse l'eta dei commentatori, cosi' uno si rende conto che la maggior parte delle 4-5 stelle sono state date da under12.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Francesco Alò
Il Messaggero

Realizzare un film sull'amicizia tra bambini e alieni mettendo la cinepresa all'altezza dei giovani protagonisti. Lo fece già un certo Steven Spielberg ai tempi di E.T. e lo rifà oggi Robert Shaye per Mimzy - Il segreto dell'universo dove il fondatore della New Line, recentemente venduta alla Warner, torna alla regia a 18 anni dal primo lungo. I piccoli Noah ed Emma trovano una scatola in mezzo al [...] Vai alla recensione »

Andrea Fornasiero
Film TV

Una maestra racconta ai bambini, in un panorama d'arcadia fantascientifica, dei tempi cupi in cui l'umanità era sulla soglia dell'estin?zione. Parrebbe un incipit epico, ma subito si viene catapultati ai giorni nostri, in una ordinaria scuola elementare americana con metal detector all'ingresso. Una serie di eventi straordinari, che ruotano intorno a un cristallo alieno e a un coniglio di pezza (chiamato [...] Vai alla recensione »

Claudia Puig
Usa Today

È fastidiosamente ricalcato su E.T., ma ha meno fascino. Gli effetti speciali e i bambini come protagonisti sembrano voler forzare a ogni costo un senso di stupore. La trama, molto ambiziosa, affronta questioni come i viaggi nel tempo, l'emergenza ambientale del nostro pianeta e la vita su altri mondi. Ma troppe domande restano senza risposta e ci si affida troppo al candore dei piccoli attori.

Filippo Mazzarella
Vivimilano

Misteriosi giocattoli trovati su una spiaggia donano straordinari poteri a due fratellini. Perché? Fanta-fiaba in scia a E.T. e «Ai confini della realtà», di frusto misticismo cosmico scuola New Age. Serie B con pochi effetti digitali e ancor meno ragioni di visione. E infatti viene proiettato solo in multiplex deserti. MEDIOCRE - PER NESSUNO Da ViviMilano, marzo 2008

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati