Kinsey

Film 2004 | Drammatico 118 min.

Regia di Bill Condon. Un film con Liam Neeson, Laura Linney, Chris O'Donnell, Peter Sarsgaard, Timothy Hutton, John Lithgow. Cast completo Genere Drammatico - USA, Germania, 2004, durata 118 minuti. Uscita cinema venerdì 18 marzo 2005 - MYmonetro 3,00 su 15 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Kinsey tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Liam Neeson è Kinsey, il pioniere degli studi sul comportamento sessuale umano, in un "biopic" di stile classico. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar e 3 candidature a Golden Globes. In Italia al Box Office Kinsey ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 155 mila euro e 46,9 mila euro nel primo weekend.

Kinsey è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,00/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,50
CONSIGLIATO SÌ
Biografia dell'uomo che rivoluzionò completamente il modo di guardare alla sfera della sessualità.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Quando Alfred Kinsey pubblico' nel 1948 "Il comportamento sessuale del maschio" cambiò completamente il modo di guardare ai problemi legati alla sfera dell'eros. Non perche' Freud non avesse gia' fatto la sua parte ma perche' mancava uno strumento che rilevasse, nella societa' americana del secondo dopoguerra, l'effettivo stato della materia, in particolare dal punto di vista della rilevanza sociologica. Il film di Condon, grazie a un Liam Neeson come sempre "in parte", ne ricostruisce la vita con l'andamento di un 'biopic' senza particolari colpi d'ala. Sa pero' far riflettere su come dei profondi mutamenti di costume possano trarre origine dai bisogni piu' profondi di una persona. Resta nella memoria alla fine il dialogo tra il padre (pastore sessuofobo) e il figlio, ormai adulto e famoso, che lo interroga sulla sua sessualita'. Due scuole di attori (Neeson e Lithgow) si confrontano.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
KINSEY
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 29 maggio 2010
Gemidu

Film molto bello! Serio e profondo, ma allo stesso tempo ironico! Ci scappa anche una risata, soprattutto nella parte iniziale del film. Un film che fa riflettere con interrogativi come "cosa è normale, cosa non è normale?", "Io sono normale?", "Perchè tutti cercano di essere normali?", oltre che a riportare una parte di storia, quando ancora sembrava tutto proibito nel sesso!

sabato 31 dicembre 2011
paride86

Da una tema interessante e da una storia vera originale e potenzialmente esplosiva è stato tratto un film piatto e poco incisivo, sia sul versante biografico del protagonista che su quello del sesso, vero argomento della storia. Peccato.

Frasi
"Perchè ognuno è diverso. Il problema è che la maggior parte della gente vuole essere uguale, trova più facile ignorare questo aspetto fondamentale della condizione umana, è così ansiosa di far parte del gruppo che tradisce la sua natura per conformarsi, se qualcosa di piacevole e fortemente desiderato viene proibito diventa un ossessione..! Rifletteteci!"
Una frase di Alfred Kinsey (Liam Neeson)
dal film Kinsey - a cura di Anna Venere Genova
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alessandra Levantesi
La Stampa

Del cosiddetto «Rapporto Kinsey», ovvero del «Comportamento sessuale dell'uomo» apparso in USA nel 1948 (da noi lo pubblicò Bompiani), tutti hanno sentito parlare. Ma del professor Alfred Charles Kinsey (1894 - 1956) che rivoluzionò i costumi della società contemporanea si sapeva poco, anche se comparve come personaggio del giorno su «Time», dove accanto al suo ritratto svolazzava un grosso insetto. [...] Vai alla recensione »

Fulvia Caprara
La Stampa

Le ultime immagini del FilmFest parlano ancora di sesso. Ma stavolta l'argomento è affrontato con il rigore scientifico del dottor Alfred Kinsey, il ricercatore che con il suo saggio «Sexual Behavior in the human male», pubblicato nel 1948, squarciò il velo su temi allora considerati intoccabili. Ci fu addirittura chi paragonò l'impatto del libro a quello della bomba atomica e il suo autore a Sigmund [...] Vai alla recensione »

Fabio Ferzetti
Il Messaggero

Nella scena più toccante del bel film indipendente diretto da Bill Condon, l’uomo che denudò l’America e la costrinse a guardarsi allo specchio è solo davanti a suo padre. La madre è appena morta, il “Rapporto Kinsey” non è ancora esploso, anzi nessuno sa che tipo di ricerche conduca in gran segreto quel biologo stravagante e un po’ fissato. Nessuno tranne lui, i suoi collaboratori, la Fondazione Rockefelle [...] Vai alla recensione »

Massimo di Forti
Il Messaggero

In principio l’uomo entrato tra le leggende del XX secolo come Doctor Sex era frustrato, timido, paralizzato da una assoluta ignoranza della sessualità. Per una di quelle beffe che solo al destino è dato di fare, Alfred Kinsey - incontrastato profeta della Rivoluzione sessuale - era rimasto vergine fino alla tenera età di ventisette anni quando finalmente, nel 1921, gli era riuscito di fare l’amore [...] Vai alla recensione »

Marco Giovannini
Ciak

Suo padre calvinista si scagliava contro le invenzioni moderne che coltivavano l’immoralità, favorendo l’intimità. Cioè il motore a benzina portatore del bordello in strada, l’elettricità fautrice del cinematografo e la più scandalosa di tutte le trovate, «la chiusura lampo, fornitrice a ogni uomo e ragazzo rapido accesso all’oblio morale». In questo clima è cresciuto Alfred Kinsey.

Francesca Scorcucchi
Il Mattino

Erano gli anni ’40 quando il sessuologo Alfred Kinsey scandalizzò il perbenismo Usa con due saggi - «Il comportamento sessuale dell'uomo» e «Il comportamento sessuale della donna» - frutto di anni di ricerche non sempre ortodosse e di interviste a migliaia di volontari. Quei saggi bestseller portarono alla rivoluzione sessuale degli anni ’60 e ’70 e alla conseguente reazione dell'America più puritana [...] Vai alla recensione »

Pier Maria Bocchi
Film TV

«Se ogni singola piccola cosa vivente è diversa da ogni altra cosa, allora la diversità diventa la verità irriducibile della vita. soltanto la varietà è reale. e per vederla, dovete semplicemente aprire gli occhi», dice ad una classe interessatissima Alfred Kinsey, lo scienziato che negli anni ‘40 - ‘50 sconvolse l’America puritana con resoconti e studi dettagliati e innovativi su sessualità femminile [...] Vai alla recensione »

Antonio Valenzi
L'Indipendente

La rivoluzione sessuale dei tardi anni ’60 iniziò vent’anni prima, quando il biologo Alfred Kinsey pubblicò il 5 Gennaio 1948 Sexual Behaviour in the Human Male. Scontrandosi con la propria goffaggine prima e l’ignoranza dei propri studenti poi, il professore applicò agli uomini la metodologia di ricerca che fino ad allora aveva riservato alle ‘api delle galle’.

Antonello Catacchio
Il Manifesto

La storia è di quelle che intrigano. Soprattutto al cinema. Un uomo solo contro tutti. Per parlare di sesso. Meglio, di comportamento sessuale degli esseri umani. Tema scottante. Allora come oggi. Perché il dottor Kinsey pubblicò il suo primo libro, Il comportamento sessuale del maschio nell'ormai lontano 1947. Quando venne pubblicato, il suo effetto fu paragonato all'esplosione della bomba atomica. [...] Vai alla recensione »

Silvia Kramar
Il Giornale

Gli americani sono bombardati giorno e notte dalle immagini e dagli slogan della campagna elettorale. Ma il 12 novembre, dieci giorni dopo il voto, torneranno a pensare a un altro argomento, che li ossessiona da almeno mezzo secolo: il sesso. E un tema che con la politica d’Oltreoceano ha sempre avuto molto a che fare. Era stato uno sconosciuto entomologo di nome Alfred Kinsey, dopo la seconda guerra [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati