•  
  •  
Apri le opzioni

Jason Reitman

Jason Reitman è un attore canadese, regista, produttore, produttore esecutivo, sceneggiatore, è nato il 19 ottobre 1977 a Montréal (Canada).
Nel 2010 ha ricevuto il premio come miglior sceneggiatura non originale al Critics Choice Award per il film Tra le nuvole. Jason Reitman ha oggi 44 anni ed è del segno zodiacale Bilancia.

Cinema and cigarettes

A cura di Nicoletta Dose

Regista di grande talento, sa unire commedia e dramma con sapienza, raccontando piccole storie di uomini apparentemente cinici e ostili alla vita. Una delle migliori promesse (ormai una conferma) d'oltreoceano.

Baby star del cinema
Figlio del famoso regista Ivan Reitman, Jason è un ragazzino prodigio del cinema americano. Ad appena dieci anni, dopo aver recitato in piccole parti nei film del padre, gira il suo primo cortometraggio e tre anni dopo è già assistente di produzione; la sua precocità artistica viene testimoniata dal corto Operation (1998), presentato con successo al Sundance Film Festival, seguito subito dopo da H@ (1999) e da In God We Trust (2000), ambientato in un Purgatorio 'comico' dove accade l'impossibile. La predilezione per lo stile comico è una cifra stilistica che nasce con il suo debutto dietro la macchina da presa e che continuerà a caratterizzare anche i suoi lavori successivi. Una sceneggiatura brillante sostiene l'ennesimo piccolo lavoro Gulp (2001) e i due corti seguenti, Uncle Sam (2002) e Consent (2004), tutti alleggeriti da una buona dose di comicità incisiva.

Il caso di Thank You For Smoking
Nel 2006 scrive e dirige il suo primo lungometraggio, Thank You For Smoking, interpretato da Aaron Eckhart, nei panni di uno strenuo difensore di fabbricanti e consumatori di sigarette. Il film ottiene un buon riscontro di pubblico e critica, oltre che una candidatura al Golden Globe per la miglior sceneggiatura non originale. Lo stile caustico e intelligente di Reitman lo aiuta a inserirsi tra i cineasti esordienti più apprezzati del periodo.

La gravidanza inaspettata di Juno
La seconda prova da regista è una commedia agrodolce che, sulla base dello screenplay di Diablo Cody (vincitrice del premio Oscar 2008 per la miglior sceneggiatura originale), costruisce una storia di grande vitalità. Il film è Juno (2007), vincitore del Festival di Roma e di altri 30 riconoscimenti internazionali, incentrato sulle reazioni di una giovane ragazza di fronte ad una gravidanza inaspettata. Grazie anche all'interpretazione di Ellen Page, il film è una vera e propria rivelazione, amato da molti per la capacità di affrontare un argomento delicato con il giusto distacco. Successivamente dirige alcuni episodi della serie The Office e un episodio del cult Saturday Night Live.

Produttore e regista di Tra le nuvole
Negli stessi anni mette a punto la sua esperienza di piccolo produttore e decide di investire in film anche molto diversi tra loro e distanti dalla sua arte, come l'horror Jennifer's Body (2009) o il drammatico e complesso Chloe (2009) di Atom Egoyan. Non abbandona il ruolo di regista: nello stesso anno esce nelle sale Tra le nuvole (2009) con George Clooney e Vera Farmiga, storia d'amore anomala, vissuta tra un volo e l'altro, tra un licenziamento e un altro ancora. Nel 2012 torna con una commedia caratterizzata da toni nostalgici e sentimentali. Si tratta di Young Adult, nella quale dirige Charlize Theron nel ruolo di una donna che torna nella sua città natale per riprendersi il fidanzatino del liceo, interpretato da Patrick Wilson.
Richiamerà Charlize Theron per il film Tully, che racconta la vita di una mamma ultraquarantenne sfinita alla nascita del terzo figlio. In seguito girerà The Front Runner - Il vizio del potere, con Hugh Jackman e nel 2021 sarà dietro la macchina da presa per Ghostbusters - Legacy.

Ultimi film

Azione, (USA - 2021), 124 min.
Commedia, (USA - 2018), 95 min.
Commedia, (USA - 2012), 94 min.

Focus

INCONTRI
lunedì 19 ottobre 2009
Marianna Cappi

I principali caratteri femminili del film appaiono un po' come lo specchio dell'America di oggi, che non ha ben chiara la scelta tra il rifugio nella famiglia e il perseguimento, invece, di un ideale più individualista. È d'accordo? È vero. Premetto che ho solo 31 anni ma ho già capito una cosa e cioè che la vita è estremamente complicata e non ci sono risposte precise. Credo che molte delle storie degli uomini siano state raccontate e molte delle storie delle donne non lo siano ancora state e sono sempre stato attratto dalle donne sveglie e brillanti, come mia moglie, d'altronde, ma mi rendo conto che quella di oggi in America è una generazione di donne con un problema di difficile risoluzione, donne che hanno tra i 35 e i 40 anni e hanno lavorato sodo per la loro carriera e amano i loro lavori ma un giorno si svegliano e realizzano che però vorrebbero anche una famiglia, dei figli

INCONTRI
sabato 17 ottobre 2009
Marianna Cappi

Libero di volare Ryan Bingham ha un bagaglio leggero. Non può fare altrimenti, deve ottimizzare i tempi d'imbarco e di movimento, non può portarsi dietro niente e nessuno. Deve essere libero, per volare da una parte all'altra degli Stati Uniti, a licenziare gente piena di figli e di problemi. A trainare con charme il trolley di Ryan è George Clooney, a pilotare l'aereo di Up in the air che lo ha portato al festival di Roma è Jason Reitman, che conosce la strada perché se l'è già spalancata due anni fa con Juno

News

Le foto della commedia con Charlize Theron.
Reitman ha creato un grafico delle interviste.
Jason Reitman racconta quali storie ama raccontare e tesse le lodi di George Clooney e Diablo Cody.
L'attore presenta al festival Tra le nuvole.
Uscita anche la prima immagine della pellicola diretta da Jason Reitman.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati