•  
  •  
Apri le opzioni

Daniel Dae Kim

Daniel Dae Kim è un attore sudcoreano, produttore, è nato il 4 agosto 1968 a Pusan (Corea del sud). Daniel Dae Kim ha oggi 54 anni ed è del segno zodiacale Leone.

Dalla Corea con stupore

A cura di Fabio Secchi Frau

Un aereo che guizza sopra i cieli di un'isola che sembra disabitata e poi precipita. Chi conosce Daniel Dae Kim, sa benissimo che si parla del serial Lost, il telefilm che ha offerto all'attore coreano, naturalizzato in America, tutta la fama e la notorietà che aveva sempre desiderato, fin da quando faceva la gavetta nel tubo catodico statunitense. Il suo personaggio ha conquistato i critici e ha trionfato sul pubblico, testimone della cronaca di un aereo che si sfracella su un'isola deserta, il tutto coadiuvato da una regia visionaria.
Immigrato con i genitori quando aveva due anni, Daniel Dae Kim è cresciuto in una casa famiglia a Easton, in Pennsylvania, che lo ha accolto piccolissimo. Studente all'Haverford College e poi iscritto alla New York University prendendo un master nel corso di arti drammatiche, ha cominciato a recitare in teatro portando il classico di Ibsen "Casa di bambola", cui sono seguiti "La tempesta" e "Romeo e Giulietta" di Shakespeare e "Le relazioni pericolose", nientemeno che nel ruolo dell'ambiguo e crudele Valmont.
Il suo battesimo cinematografico è stato tenuto invece da Lucas Lowe che lo ha voluto nel film American Shaolin nel 1991. Si trasferisce nel 1997 a Los Angeles dove appare in ben 20 telefilm in due anni: Law & Order, Beverly Hills 90210, NYPD Blue, Jarod Il Camaleonte, Seinfeld, Ally McBeal, Party of five, Walker Texas Ranger, Star Trek, Streghe, CSI, Angel, ER, Enterprise, 24 e The Shield.
Cinematograficamente, lo ritroviamo accanto a Meg Ryan e Matthew Broderick in un piccolo ruolo in Innamorati cronici (1997) di Griffin Dunne e poi nel film di Michael Caton-Jones The Jackal (1997) con Bruce Willis, Richard Gere e il grande Sidney Poitier.
Mentre cercava delle piccole parti in film tv, telefilm e pellicole per il grande schermo, scrivendo e lavorando con un gruppo di improvvisazione teatrale, e vedendo che, comunque, non riusciva a sfondare come avrebbe voluto, prende perfino in considerazione l'idea di lavorare nel campo degli investimenti bancari. Nel 1999, Sam Raimi lo sceglie per Gioco d'amore con Kevin Costner, poi reciterà in b-movie come Amici per la morte e Momentum e finirà per doppiare Rikimaru nel videogame per la Playstation "Tenchu". Dopo Hulk di Ang Lee, Spiderman 2 di Raimi, nonché il film premiato all'Oscar Crash di Paul Haggis, nel quale interpreta il piccolo ruolo di Park, Daniel Dae Kim entra nel 2005 nella pellicola horror The cave di Bruce Hunt.
Ma è ricordato soprattutto come uno dei protagonisti di Lost, la serie di successo della ABC, dove interpreta Jin, un uomo di origini coreane il cui matrimonio sta andando a pezzi a causa del suo carattere complesso e sospettoso. Curiosamente, a causa della sua infanzia in America, Daniel Dae Kim aveva perso completamente la conoscenza del coreano e si è trovato in difficoltà nelle parti recitate nella sua lingua madre con la sua partner di lavoro Yoon-jin Kim, che invece lo parla fluentemente.
Il ritratto di un uomo sciovinista, iperprotettivo e scortese verso la moglie Sun ha però attirato numerose critiche da parte degli spettatori asiatici che lo hanno accusato di mostrare al pubblico americano superati stereotipi dell'Asia. Anche se più aumentano i flashback sulla sua vita e il racconto dei rapporti con gli altri sventurati e più il suo lato si fa più umano e meno aggressivo.
Per tutta la lavorazione della serie, l'attore si è trasferito alle Hawaii con tutta la sua famiglia, ma ci auguriamo per Daniel Dae Kim una carriera ricca di film di spessore, anche se la trappola del facile cliché recitativo è sempre dietro l'angolo. La Corea si mostra finalmente, e non solo per le sue testate nucleari, è a colpi di testosterone che si fa notare!

Ultimi film

Drammatico, (USA, Germania - 2021), 116 min.
Azione, Avventura, Fantasy - (USA - 2019), 120 min.
Thriller, (USA - 2011), 106 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati