Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
sabato 5 dicembre 2020

Filmografia di Enrique Irazoqui

Data nascita: 5 Luglio 1944 (Cancro), Barcellona (Spagna)
Data morte: 16 Settembre 2020 (76 anni), Barcellona (Spagna)
Biografia Filmografia Critica Premi Foto Articoli e news Trailer Dvd
1

The New Gospel

E se oggi Gesù camminasse fra i sassi di Matera?

Un film di Milo Rau. Con Yvan Sagnet, Marcello Fonte, Maia Morgenstern, Enrique Irazoqui Titolo originale Das Neue Evangelium. Drammatico, durata 107 min. - Germania, Svizzera 2020.

Cosa avrebbe predicato Gesù nel XXI secolo? Chi sarebbero stati i suoi discepoli? E come risponderebbe la società di oggi al ritorno del figlio di Dio? Con Das Neue Evangelium, Milo Rau mette in scena una "rivolta della dignità". Guidato dall'attivista politico Yvan Sagnet, il movimento sta combattendo per i diritti dei migranti arrivati in Europa attraverso il Mediterraneo, ridotti in schiavitù nei campi di pomodori nel sud Italia e costretti a vivere nei ghetti in condizioni disumane. Il regista e la sua troupe tornano alle origini del Vangelo e lo mettono in scena come una passione vissuta da un'intera civiltà.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

Noche de Vino Tinto

Un film di José María Nunes. Con Rafael Arcos, Enrique Irazoqui, Anne Settimó, Serena Vergano Drammatico, b/n durata 98 min. - Spagna 1966.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Il vangelo secondo Matteo

Il vangelo secondo Matteo

* * * * -
(mymonetro: 4,23)

Torna dopo 40 anni, in versione restaurata, il capolavoro di Pasolini

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pier Paolo Pasolini. Con Enrique Irazoqui, Margherita Caruso, Susanna Pasolini, Marcello Morante, Mario Socrate, Settimio Di Porto, Otello Sestili, Ferruccio Nuzzo, Giacomo Morante, Giorgio Agamben, Ninetto Davoli. Religioso, b/n durata 142 min. - Italia 1964.

Il film è una fedele riproposizione del Vangelo secondo Matteo dal momento dell'Annunciazione alla Resurrezione di Gesù. Le tappe della vita di Gesù Cristo sono ripercorse senza variazioni nella storia, né cambiamenti anche testuali rispetto alla versione di san Matteo. Il Vangelo di Pasolini non intendeva mettere in discussione dogmatismi o miti, quanto far emergere l'idea della morte, uno dei temi fondamentali della sua poetica. Come negli altri film il regista si affida a un linguaggio sonoro ricercato per didascalizzare alcune delle vicende più significative del film. Ecco dunque la Passione secondo Matteo di Bach e soprattutto La musica funebre massonica di Mozart - che accompagna tutta la passione di Gesù - a suggellare la propria immagine della morte: un evento necessario, per niente eroico e soprattutto ineluttabile.

Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità