The Plane

Film 2023 | Azione, Thriller, 107 min.

Regia di Christian Gudegast, Jean-François Richet. Un film con Gerard Butler, Mike Colter, Yoson An, Daniella Pineda, Paul Ben-Victor. Cast completo Genere Azione, Thriller, - Gran Bretagna, USA, 2023, durata 107 minuti. Uscita cinema mercoledì 25 gennaio 2023 distribuito da Lucky Red, Universal Pictures. Oggi tra i film al cinema in 246 sale cinematografiche - MYmonetro 2,31 su 14 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi The Plane tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento giovedì 19 gennaio 2023

Un coraggioso pilota, per salvare i suoi passeggeri da una violenta tempesta, effettua un rischioso atterraggio d'emergenza su una remota isola delle Filippine. The Plane è 6° in classifica al Box Office. mercoledì 1 febbraio ha incassato € 44.694,00 e registrato 7.513 presenze.

Consigliato nì!
2,31/5
MYMOVIES 1,50
CRITICA 2,65
PUBBLICO 2,78
CONSIGLIATO NÌ
Un action movie che non riesce a scuotersi di dosso una generica mediocrità.
Recensione di Andrea Fornasiero
giovedì 19 gennaio 2023
Recensione di Andrea Fornasiero
giovedì 19 gennaio 2023

Brodie Torrance è un pilota di aerei di linea dal passato militare, che ora vola su tratte secondarie a causa di una rissa con un ubriaco che l'ha fatto declassare. Non l'ha presa male però: il suo vero dolore è la perdita della moglie e la sua principale preoccupazione è tornare dalla figlia per l'inizio del nuovo anno. Purtroppo sulla sua rotta c'è una tempesta e la compagnia aerea, per risparmiare sul carburante di un volo poco frequentato, gli impone di volare sopra la perturbazione, che si rivela però peggiore del previsto e finisce per far precipitare l'aereo in un'isola delle Filippine in mano alla guerriglia separatista. Una terra di nessuno dove Brodie si dovrà alleare con Gaspare, un latitante accusato di omicidio che viaggia in manette insieme ai passeggeri.

Jean-François Richet, il regista di Mesrine, torna in sala con un film alimentare incentrato sull'action hero Gerard Butler, al solito anche buon padre di famiglia.

È emblematico dello stato di salute del cinema di genere francese, ed europeo in generale, che un regista come Richet si sia dovuto rassegnare a un film come questo, per tornare in sala a ormai cinque anni dal precedente L'imperatore di Parigi. Cerca di metterci del suo, con un corpo a corpo in piano sequenza tra Butler e un guerrigliero, ma a parte per questo momento, il resto dell'azione è del tutto sui generis, nemmeno troppo efficace nel dirimere la confusione delle sparatorie. Ma se la messa in scena è di servizio, i veri problemi sono di scrittura.

Il film dedica largo tempo al primo atto sul volo aereo senza però forti momenti spettacolari né una descrizione dei passeggeri che trovi qualche personaggio interessante, a parte per il silenzioso criminale Gaspare. Quando si arriva all'inevitabile naufragio la scrittura passa dall'essere poco incisiva a passaggi del tutto assurdi: che il comandante se ne vada in esplorazione accompagnato solo dal criminale, per allontanarlo dai passeggeri, sembra un rischio potenzialmente suicida. Così come il terzo atto, con la presenza di alcuni mercenari e un'ostinazione inspiegabile dei guerriglieri di fronte a una potenza di fuoco superiore, si giustifica solo con forti dosi di sospensione dell'incredulità.

Si tratta del resto di un film senza pretese, poco meglio degli action straight-to-video di una volta, con un Gerard Butler nemmeno troppo impegnato nelle scene d'azione e affiancato da un attore davvero poco carismatico: il Mike Colter della serie Tv Luke Cage e Evil. Lo scenario esotico pure non viene valorizzato in senso spettacolare e i villain sono bruti generici del tutto intercambiabili tra loro, dove anche il leader non è dotato di alcuna personalità al di là di una funzionale spietatezza.

Siamo quasi dalle parti dei film con Chuck Norris di una volta, con giusto una riverniciata multietnica per i nostri tempi: oltre alla spalla nera c'è anche il copilota asiatico. Una sottotrama è poi dedicata al centro di controllo della crisi, che gestisce i tentativi di salvare i dispersi affidandosi a un team di contractor, per altro eroici e con senso del dovere in una narrazione tutta dalla parte di chi prende le armi.

Considerata la schematicità dell'intreccio e il poco spessore di tutti i personaggi, un approccio più secco avrebbe probabilmente giovato: anche se il film non ha una durata eccessiva per gli standard odierni è comunque più lungo del necessario. Inoltre l'azione manca di reale brutalità, a parte per un po' di sangue quando vengono usate armi di grosso calibro - che poi misteriosamente i mercenari smettono di impiegare senza ragione. Queste scene gli sono valse il rating R per il pubblico americano, ma in molte altre occasioni la violenza è lasciata intendere più che mostrata e anche in questo senso il film non riesce a scuotersi di dosso la propria generica mediocrità.

Sei d'accordo con Andrea Fornasiero?
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 28 gennaio 2023
santospago

Un film che ti scivola via senza lasciare nulla, storia poco credibile a tratti noiosa

sabato 28 gennaio 2023
GabryVero

Io sono un amante di film d'azione ed appassionato dell'aviazione civile.Se stai cercando un mix del genere sei nel posto giusto, the Plane fa per te.Se stai cercando realismo puro, sei nel posto sbagliato.Come nella maggior parte dei film d'azione il realismo va a mancare, ma devo dire che a parere mio è stato un ottimo film con una trama interessante.Consigliato

giovedì 26 gennaio 2023
alceste perrone

gia visto troppe volte .... l'eroe che salva l'equipaggio dell'aereo ... senza nessuna novità rispetto al genere

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
sabato 28 gennaio 2023
Gloria Sanzogni
La Gazzetta di Parma

Dopo «300», «Attacco al potere» e «Giustizia privata» nessuno ha ancora capito che non bisogna mettersi contro Gerard Butler? L'attore ha fatto valere la sua autorità anche sulla scelta del titolo del suo ultimo film «The plane» (per la regia di Jean-François Richet): mentre la produzione concordava su «Mayday», Butler intervenne sostenendo che «nel film c'è un aereo, perché non chiamarlo così?».

venerdì 27 gennaio 2023
Glenn Kenny
The New York Times

Se si considera che Airport e i suoi sequel si svolgevano principalmente tra le nuvole, non deve sorprendere che The plane si svolga per lo più a terra, in un terminal. Il coraggioso pilota Broadie (ex militare), durante un volo da Singapore a Tokyo è costretto a un atterraggio di fortuna su un'isola filippina controllata da una non meglio identificata milizia separatista, famosa per rapimenti e uccisioni. [...] Vai alla recensione »

venerdì 27 gennaio 2023
Giovanni Guidi Buffarini
Corriere Adriatico

Un aereo nella tempesta, si mette malissimo e lo spettatore ripensa a due film eccelsi, Flight di Zemeckis e Sully di Clint. Non era lecito attendersi che Richet fosse da tanto, però il suo film non riesce mai a prender quota per davvero. Pochi passeggeri, e il copione con loro non è generoso. Quanto al pilota Gerard Butler, è un ordinario eroe ammaccato, conta di trascorrere il Capodanno con la figlia. [...] Vai alla recensione »

venerdì 27 gennaio 2023
Francesco Bonfanti
Close-up

Fare un cattivo film d'azione è difficile. Fare un ottimo film d'azione è difficile. Per farne uno buono è sufficiente un attore capace di trainare la pellicola e, soprattutto, una sceneggiatura che sappia tenere l'ingrediente più importante, la tensione, senza allargarsi troppo. The Plane per la firma di Jean-François Richet li ha entrambi, più o meno.

giovedì 26 gennaio 2023
Serena Nannelli
Il Giornale

"The Plane" l'action-movie in uscita al cinema diretto da Jean-François Richet e con protagonista Gerard Butler, è davvero un film che ricorda certi titoli degli anni 90, quelli che fecero il successo del genere d'azione. Butler interpreta un pilota d'aereo, Brodie Torrance, che è in procinto di decollare da Singapore, destinazione Tokyo. Da lì poi dovrebbe raggiungere le Hawaii in tempo per festeggiare [...] Vai alla recensione »

giovedì 26 gennaio 2023
Stefano Giani
Il Giornale

Un volo imbarca pochi passeggeri e decolla per la sua destinazione. Durante una turbolenza l'aereo si guasta, atterra fortunosamente non si sa dove, ma nell'equipaggio c'è un omicida in via di estradizione perché nell'insospettato scalo è in corso la rivoluzione dei separatisti locali. Tensione a mille e suspense fino all'ultimo respiro per quello che sembra un disaster movie ma si trasforma in qualcos' [...] Vai alla recensione »

giovedì 26 gennaio 2023
Roberto Nepoti
La Repubblica

Gradualmente Gerard Butler, che ha vent'anni meno di lui, sta sostituendo il settantenne Liam Neeson come protagonista del cinema d'avventura senza supereroi. Il vero protagonista di The plane però è il velivolo del titolo, impegnato in ben due voli di massimo pericolo che incartano una trama d'avventure melting-pot: catastrofe, thriller, survival, actioner muscolare e quant'altro.

mercoledì 25 gennaio 2023
Mattia Pasquini
Ciak

Deve essersi divertito a realizzarlo, e sicuramente - nelle vesti di produttore - Gerard Butler spera di sorridere anche per gli incassi che potrebbe portargli questo nuovo The Plane. In sala dal 25 gennaio, distribuito da Lucky Red e Universal Pictures International Italy, questo 'action in sordina' da un lato conferma la passione dell'attore per il Disaster-Movie (come visto per Greenland, prossimo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 25 gennaio 2023
Ilaria Falcone
NonSoloCinema

Il giorno di Capodanno, il comandante scozzese Brodie Torrance (Gerard Butler) deve pilotare il volo di linea da Singapore a Tokyo. È prevista una forte tempesta in quota, ma la compagnia aerea lo fa comunque partire; a bordo ci sono pochi passeggeri, se ne aggiungono all'improvviso due, un agente dell'FBI che deve scortare un fuggitivo (Mike Colter, Luke Cage), catturato dopo una latitanza.

mercoledì 25 gennaio 2023
Alessio Baronci
Sentieri Selvaggi

C'è una sequenza, brevissima, in The Plane, che non soltanto sintetizza il film ma racconta bene l'evoluzione che da tempo sta interessando Gerard Butler, il suo corpo attoriale ed il suo rapporto con l'immaginario action. Un aereo di linea ha effettuato un atterraggio d'emergenza in una zona delle Filippine scossa da una guerra civile. Il pilota, Brodie Torrace (Butler) sarà costretto a intraprendere [...] Vai alla recensione »

martedì 24 gennaio 2023
Rocco Moccagatta
Film TV

Dimenticatevi di Tom Hanks che planava sull'Hudson. E pure di Denzel Washington capace di volare sbronzo e fatto. Qui c'è capitan Gerard Butler, pilota ex militare che fa atterrare illeso il suo aereo passeggeri gravemente danneggiato da una tempesta in un'isoletta sperduta delle Filippine, ma finisce in mezzo a sanguinari miliziani antigovernativi.

martedì 24 gennaio 2023
Davide Maria Zazzini
La Rivista del Cinematografo

A causa di una perturbazione, un aereo di linea va in avaria e il comandante Brodie Torrance (Gerard Butler) è costretto a un atterraggio d'emergenza in un'isola sperduta nel mare delle Filippine. Quando la storia sta per trasformarsi in un Cast Away corale (di lignaggio inferiore, per la verità) ecco l'amara sorpresa: il territorio è preda di guerriglieri spietati che disconoscono il Diritto internazionale [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 gennaio 2023
Marco Minniti
Asbury Movies

Sulla scia della saga di Attacco al potere (giunta nel 2019 al suo terzo capitolo) Gerard Butler sembra essersi più o meno comodamente seduto nel suo ruolo di action hero, variamente declinato. Un ruolo che in fondo non era venuto meno neanche nel fantascientifico - e apprezzabile - Greenland, che aggiungeva al normale canovaccio di un film catastrofico sci-fi un marcato sottotesto familiare.

NEWS
TRAILER
lunedì 28 novembre 2022
 

Regia di Jean-François Richet. Un film con Gerard Butler, Mike Colter, Yoson An, Daniella Pineda, Paul Ben-Victor. Da mercoledì 25 gennaio al cinema. Guarda il trailer »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati