Advertisement
Tehran - Stagione 2, la serie è in crescita. E il taglio è ancora più femminista

Dopo il buon successo della prima annata, torna con maggior budget, e con la guest star Glenn Close. Su Apple TV+.
di Andrea Fornasiero

lunedì 20 giugno 2022 - Recensioni

Tamar e Milad hanno vissuto per un periodo in incognito, cercando di raggranellare abbastanza soldi con il traffico di droga per potersi permettere di fuggire dalla capitale iraniana. Il braccio lungo del Mossad però torna a raggiungere Tamar, che non può resistere a un nuovo piano contro il generale Mohammadi. Anche questa volta le cose si complicano, ma arriva in suo aiuto un'altra agente del Mossad che vive da tempo a Tehran: Marjan Montazeri. Tamar dovrà dunque avvicinarsi al figlio di Mohammadi, Payman, infiltrandosi nell'ambiente dei ricchissimi rampolli della capitale che vivono seguendo uno stile di vita occidentale nella sicurezza delle proprie lussuose ville. La relazione con lui scatena però la gelosia di Milad, inoltre Faraz è ancora ossessionato da Tamar e deciso a ritrovarla.

Dopo il buon successo della prima annata, torna con maggior budget, e con la guest star Glenn Close, la serie di spionaggio israeliana - sempre più determinata a rappresentare il Mossad in una luce ben poco lusinghiera.

Tehran è una serie in crescita. Giova naturalmente anche la presenza di Glenn Close, in linea con il taglio più femminista della nuova stagione.

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati