Tuttinsieme

Film 2020 | Documentario, Film per tutti 82 min.

Anno2020
GenereDocumentario,
ProduzioneItalia
Durata82 minuti
Regia diMarco Simon Puccioni
Uscitalunedì 31 agosto 2020
TagDa vedere 2020
DistribuzioneInthelFilm
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro Valutazione: 4,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Marco Simon Puccioni. Un film Da vedere 2020 Genere Documentario, - Italia, 2020, durata 82 minuti. Uscita cinema lunedì 31 agosto 2020 distribuito da InthelFilm. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti Valutazione: 4,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi Tuttinsieme tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Due padri ripercorrono gli ultimi quattro anni della crescita dei loro gemelli. In Italia al Box Office Tuttinsieme ha incassato 2,6 mila euro .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
ASSOLUTAMENTE SÌ
La quotidianità di una famiglia arcobaleno che, senza forzature, invita ad abbandonare i pregiudizi .
Recensione di Giancarlo Zappoli
martedì 9 giugno 2020
Recensione di Giancarlo Zappoli
martedì 9 giugno 2020

Dopo Tutto il resto è nulla in cui si focalizzava sulla nascita di due figli voluti insieme al suo compagno, Marco Simon Puccioni mette ora al centro l'esperienza genitoriale tenendo sempre presente il contesto socioculturale in cui essa è chiamata ad agire. Con le sue conquiste (Legge sulle unioni civili) ma anche con le difficoltà.

Jonathan Swift affermava: "Un uomo non dovrebbe mai vergognarsi di confessare di aver avuto torto: è infatti un po' come dire -in altri termini- che oggi è più saggio di quanto non lo fosse ieri."

Questo documentario ci spinge ad interrogarci proprio in materia. Il torto non sta nell'essere o meno favorevoli alla genitorialità gay (ci sono omosessuali che esplicitamente non la considerano in maniera positiva) quanto nel non voler conoscere prima di giudicare. Di solito si respinge ciò che si teme rifugiandosi nel pre-giudizio. Puccioni ci invita a osservare dall'interno una famiglia arcobaleno e lo fa senza proclami, senza forzature, mostrando una quotidianità che ha al centro due bambini e i loro amici ma anche le due donne (con le loro famiglie) che hanno l'una dato l'ovulo e l'altra portata avanti la gestazione.

Vediamo i due bambini crescere con un papà e un babbo che dedicano loro tutte le attenzioni necessarie ma non si sottraggono dal cercare di comprendere i possibili disagi e le domande che inevitabilmente finiscono con l'emergere. Al termine della visione si può anche continuare a non essere d'accordo con le scelte di Puccioni e del suo compagno ma se ne saranno comprese le ragioni e l'alto grado di consapevolezza che le sottende.

Nonché come, nel passare del tempo, i due figli vivano la loro condizione con la serenità che è necessaria per poter superare le inevitabili remore esterne che Puccioni sa come distinguere tra quelle che sono originate da omofobia e quelle invece che possono essere comprese ed assorbite in quanto non originate da malevolenza preconcetta.

Una nota a margine: nella sequenza delle nozze si vede per qualche secondo una persona che tutti quelli che si muovono nel mondo del cinema hanno prima o poi conosciuto: il fotografo Pietro Coccia scomparso un anno fa. È bello ricordarlo in azione.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 31 agosto 2020
no_data

La famiglia è una questione di sentimenti, di relazioni, di crescita insieme. In questo film si parla di una famiglia un po' più complessa delle altre, ma comunque si ritrovano tutti gli elementi che costotuiscono la famiglia. Bene evitare le polemiche con chi, preso dalla paura di non riconoscere più il modello di famiglia che ha conosciuto, teme l'avvento di altre forme [...] Vai alla recensione »

mercoledì 10 giugno 2020
no_data

 A parte la struggente poesia che traspare da ogni immagine, questo documentario è una straordinaria  testimonianza di coraggio e benevolenza per il mondo intero. E’ bello sapere che in un’epoca feroce e malata come quella che viviamo c’è chi agisce con la semplice ed incontestabile forza dell’amore per rendere migliore l’umanità ed accompagnarla [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
mercoledì 2 settembre 2020
Giona A. Nazzaro
Film TV

Tuttinsieme riprende il filo di Prima di tutto (2012). I gemelli David e Denis, nati tramite maternità surrogata, sono cresciuti. L'omofobia, ancora una volta, alza arrogante la testa. I bambini e i genitori hanno sviluppato un rapporto intenso con Cynthia e Amanda, le donne che hanno permesso che il loro sogno si realizzasse. Puccioni dirige con schiettezza diaristica a distanza ravvicinata, permettendo [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
giovedì 6 agosto 2020
 

Due padri ripercorrono gli ultimi quattro anni della crescita dei loro gemelli. Vai all'articolo »

TRAILER
martedì 9 giugno 2020
 

Regia di Marco Simon Puccioni. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

[LINK] FESTIVAL
martedì 9 giugno 2020
Giancarlo Zappoli

Presentato al Biografilm, il racconto di una famiglia arcobaleno.  Vai all'articolo »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati