The Eddy

Film 2020 | Musicale

Regia di Damien Chazelle, Alan Poul, Houda Benyamina, Laïla Marrakchi. Una serie Da vedere 2020 con André Holland, Randy Kerber, Tahar Rahim, Leïla Bekhti, Joanna Kulig, Liah O'Prey. Cast completo Genere Musicale - Gran Bretagna, 2020, - MYmonetro 3,84 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari. STAGIONI: 1 - EPISODI: 8

Condividi

Aggiungi The Eddy tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Elliot, cantante e leader di una band, deve fare i conti con il suo locale fallimentare e l'arrivo della figlia adolescente. Dal regista premio Oscar Damien Chazelle.

Consigliato assolutamente sì!
3,84/5
MYMOVIES 4,50
CRITICA 3,17
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Un esperimento pienamente riuscito.
Recensione di Andrea Fornasiero
sabato 25 aprile 2020
Recensione di Andrea Fornasiero
sabato 25 aprile 2020

Elliot Udo è un musicista jazz di grande fama, ma in seguito alla morte del figlio ha smesso di suonare e si è trasferito a Parigi, dove ha aperto con l'amico Farid un locale: The Eddy. Anche qui però le cose non vanno benissimo, sia in termini economici, sia con la band per cui Elliot scrive le musiche. La cantante Maya con cui ha avuto una storia ora è infatti in rotta con lui. Inoltre a Parigi arriva Julie, la figlia di Elliot, dal carattere vulcanico e dai comportamenti autodistruttivi. La ragazza, che ha litigato con la madre a New York, si rifiuta di andare a scuola a Parigi ma Elliot, immerso in vari problemi, non può dedicarle l'attenzione di cui avrebbe bisogno. A far precipitare le cose c'è poi un tragico accadimento che si verifica di fronte all'ingresso del locale.

Serie stracolma di musica, dove la band interpreta se stessa e suona in presa diretta, The Eddy si apre anche ad alcuni elementi crime ed è un esperimento pienamente riuscito.

Innanzitutto proprio per il livello della musica messa in campo, che farà la gioia degli appassionati di jazz ma che è godibilissima anche dal grande pubblico. Inoltre il lavoro di casting sui musicisti/attori ha dato ottimi risultati, non solo con la cantante Maja interpretata da Joanna Kulig, che già vantava una cospicua carriera tra cinema e Tv, ma pure con gli altri musicisti e in particolare con Damian Nueva e Lada Obradovic. Interpretano rispettivamente il bassista Jude e la batterista Katarina e sono gli unici membri della band oltre a Maja ad avere una puntata dedicata, che reggono con notevole grazia. Il resto del cast è poi solidissimo, con protagonista il sempre ottimo André Holland noto ai cinefili per Moonlight e al pubblico televisivo più raffinato per The Knick di Steven Soderbergh.

Il ruolo di Elliot gli impone di lavorare su diversi registri: da una parte è traumatizzato dal lutto e introverso e dall'altra prossimo a esplosioni di ira quando esasperato, ma nei momenti migliori è anche attento, affettuoso e dotato di un atteggiamento rilassato e di uno sguardo brillante, dietro il quale del resto deve trasparire un genio musicale. Decisamente in parte anche gli attori francesi coinvolti (la serie è parlata nel complesso più in francese che in inglese): Tahar Rahim, talento internazionale esploso con Il profeta, era già arrivato alla serialità Usa con The Looming Tower; Leïla Bekhti è una star più locale, ma si è vista anche in Italia in 7 uomini a mollo; hanno inoltre un piccolo ruolo Tchéky Karyo e l'australiana Melissa George.

Si tratta insomma di una produzione con tutti i crismi della Tv di prestigio, infatti alla regia delle prime puntate è stato chiamato un regista d'eccezione, che sul jazz oltretutto ha già lavorato fin dagli esordi: Damien Chazelle. Le sue riprese sono tutte in camera a mano, usata in modo però virtuoso e a tratti vorticoso, quasi anche lui stesse improvvisando una jam session. Ci sono assoli da applausi come un iniziale piano sequenza e momenti invece più confusi ma sempre vitali ed energici.

Alla lunga, però, l'idea di impugnare la macchina da presa come fosse una tromba appare un po' troppo ovvia e rischia di eccedere. Bene dunque che per gli episodi successivi, una volta dato il là con energia, siano subentrati registi meno blasonati e appariscenti eppure inappuntabili nella direzione degli attori. Ossia il loro compito più importante, visto che questa storia è prima tutto un momento di vita di diversi personaggi e vuole trasmetterne la spontaneità, quasi fosse un documentario.

Ciò non significa che sia stato leggero il lavoro di scrittura, anzi al contrario la serie è ideata da uno dei maggiori talenti della scena inglese, Jack Thorne, che ha messo mano alla sceneggiatura di tutti e otto gli episodi. Il naturalismo del racconto è movimentato da molti colpi di scena e passaggi drammatici, ma i dialoghi riescono a non perdere mai l'umanità dei personaggi, a fargli affrontare i loro tormenti con l'energia e l'imprevedibilità di un concerto jazz. Ed è grazie alla loro profonda vitalità che The Eddy sa risultare magnetico e, alla fine, persino commovente.

Sei d'accordo con Andrea Fornasiero?
La musica in un locale di Parigi.
a cura della redazione
venerdì 28 aprile 2017

Elliot, un musicista un tempo celebre di New York, gestisce un piccolo jazz club chiamato The Eddy in un quartiere multiculturale di Parigi. Ogni giorno deve lottare per tenere unita la band, pagare i propri debiti e affrontare il suo passato che torna a tormentarlo. Quando scopre che il suo socio è coinvolto in loschi affari, le cose iniziano a sfuggire al suo controllo.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 26 maggio 2020
Adriano De Grandis
Film TV

All that Chaz. La musica che gira intorno ai film di Damien Chazelle, a partire fin dal suo esordio con Guy and Madeline on a Park Bench, agita un mondo di figure deliberatamente ossessionate dal bisogno di scandire le azioni, i desideri, le illusioni, i turbamenti, insomma la propria vita attraverso i codici inquieti di uno spartito; linguaggio autonomo che non supporta quindi una narrazione classica [...] Vai alla recensione »

sabato 9 maggio 2020
Serena Nannelli
Il Giornale

"The Eddy", la nuova mini-serie originale di Netflix, è ambientata in un jazz club parigino e racconta di un gruppo di persone, per lo più musicisti, che hanno problemi e interessi in comune. Sono otto episodi che nulla hanno a che vedere con quanto già a catalogo nelle varie piattaforme di streaming: "The Eddy" è un prodotto di nicchia, destinato a un pubblico definito, magari già amante del jazz [...] Vai alla recensione »

venerdì 8 maggio 2020
Edoardo Balcone
Il Fatto Quotidiano

È partito tutto dalla musica. Nel 2013 Alan Poul, produttore e regista di Six Feet Under, incontrò Glen Ballard, produttore musicale che ha vinto sei Grammy Award e collaborato con Michael Jackson e Alanis Morissette, per discutere di un progetto basato sulle nuove canzoni scritte da Ballard. Qualche mese dopo si aggiunse Damien Chazelle, che aveva già girato Whiplash ma non era ancora il regista super [...] Vai alla recensione »

NEWS
NETFLIX
sabato 25 aprile 2020
Andrea Fornasiero

Una serie stracolma di musica, arricchita da un tocco crime. Dal regista premio Oscar Damien Chazelle. Da venerdì 8 maggio su Netflix. Vai all'articolo »

NETFLIX
lunedì 20 aprile 2020
 

Regia di Damien Chazelle, Alan Poul, Houda Benyamina. Una serie con André Holland, Randy Kerber, Tahar Rahim, Leïla Bekhti, Joanna Kulig. Dall'8 maggio su Netflix. Guarda il trailer »

NETFLIX
mercoledì 15 aprile 2020
 

Regia di Damien Chazelle, Alan Poul, Houda Benyamina. Un film con André Holland, Randy Kerber, Tahar Rahim, Leïla Bekhti, Joanna Kulig. Prossimamente su Netflix.  Guarda il trailer »

NETFLIX
venerdì 28 febbraio 2020
 

Regia di Damien Chazelle, Alan Poul, Houda Benyamina. Una serie con André Holland, Randy Kerber, Tahar Rahim, Leïla Bekhti, Joanna Kulig. Guarda il trailer »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati