Magari resto

Film 2020 | Commedia, +13 96 min.

Anno2020
GenereCommedia,
ProduzioneItalia
Durata96 minuti
Regia diMario Parruccini
AttoriCaterina Misasi, Enrico Lo Verso, Rosaria De Cicco, Veronica Maya, Emiliano De Martino Pietro De Silva, Valentina Corti (II), Noemi Cognigni, Felice Avella, Lucio Bastolla, Chiara Alberti, Sebastiano Gavasso.
Uscitagiovedì 10 settembre 2020
DistribuzioneDraka, Conform
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Mario Parruccini. Un film con Caterina Misasi, Enrico Lo Verso, Rosaria De Cicco, Veronica Maya, Emiliano De Martino. Cast completo Genere Commedia, - Italia, 2020, durata 96 minuti. Uscita cinema giovedì 10 settembre 2020 distribuito da Draka, Conform. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi Magari resto tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un film che nasce come semplice commedia ma poi va a scavare oltre la prima chiave di lettura, cercando nel tema il senso della storia. In Italia al Box Office Magari resto ha incassato 1,8 mila euro .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Veterani e nuove leve insieme in un film che è una dichiarazione d'amore a Camerota e al suo Lido.
Recensione di Paola Casella
venerdì 4 settembre 2020
Recensione di Paola Casella
venerdì 4 settembre 2020

Francesca sta per sposarsi con Lorenzo, ma non è affatto convinta della sua decisione. Qualcosa disturba profondamente quelli che dovrebbero essere i gioiosi preparativi per il giorno più bello della sua vita. Sua madre Rosa e sua zia Veronica invece non vedono l’ora che quel giorno arrivi e si danno un gran daffare per renderlo memorabile. Manca solo Luisa, la bella sorella di Rosa e Veronica, venuta a mancare molto tempo prima. Da pochi anni sono morti anche il padre di Francesca, lupo di mare innamorato della pesca e delle onde, e il suo migliore amico, a sua volta padre di Roberto, un ragazzo che il ristoratore Davide, amico dei due uomini scomparsi, vuole indirizzare verso il lavoro paterno.

Ci sono molti altri personaggi in questo film corale che incrocia la commedia romantica con l’enigma famigliare e il tema dell’attaccamento alle radici e ai mestieri della tradizione.

Dunque nella storia troviamo anche le due migliori amiche di Francesca, Ludovica e Greta, e un amico di Lorenzo, Paolo, pronti ad incrociare destini e professioni (Greta è giornalista, Paolo aspirante sceneggiatore); e troviamo infine il medico condotto Ruggero, amico del ristoratore Davide, e il sindaco di Camerota, la località in cui è ambientata tutta la complicata storia.

A ben guardare è proprio Camerota, con il suo Lido e le sue bellezze naturali e architettoniche, la vera protagonista di Magari resto, e probabilmente il film funzionerà bene come travelogue di una delle località più belle della costa cilentana. Ma ciò che il film fa accadere a Camerota è un po’ troppo complesso e meccanico: metà dei personaggi e delle sottotrame sarebbero bastati a comunicare l’amore degli autori per quel lembo di terra e la necessità che i suoi abitanti vi restino saldamente attaccati, invece di allontanarsi in cerca di occasioni migliori.

Il cast è diviso fra il gruppo dei veterani e quello delle nuove leve: da un lato volti familiari al pubblico come Rosaria De Cicco, Enrico Lo Verso, Veronica Maya e Pietro De Silva, che portano al progetto la loro esperienza e il loro afflato meridionale, dall’altro facce (relativamente) nuove come Caterina Misasi, Emiliano De Martino o Valentina Corti, che aggiungono avvenenza e freschezza.

Ma le bellezze naturali e l'entusiasmo degli attori non bastano a sollevare il film dal livello della semplice confezione televisiva. Mario Parruccini, che firma soggetto, sceneggiatura e regia, ha comunque fatto un bel regalo di San Valentino a Camerota.

Sei d'accordo con Paola Casella?
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
mercoledì 9 settembre 2020
Matteo Marelli
Film TV

Che belli i tempi in cui ci scandalizzavamo per il product placement nei film: da pratica occulta è diventata un'operazione sdoganata, un modo più che lecito per finanziare un progetto, almeno fino a quando non ci si piega sfacciatamente all'esaltazione dello sponsor: l'impressione a volte è che manchi solo il jingle che introduca lo spot. Magari resto rientra nel discorso: è il pretesto per guardarsi [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
giovedì 27 agosto 2020
 

Un film che nasce come semplice commedia ma poi va a scavare oltre la prima chiave di lettura, cercando nel tema il senso della storia. Vai all'articolo »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati