MYmovies.it
Advertisement
Criminali come noi, trailer e poster italiani del film con Ricardo Darín

L'attore è tra i protagonisti della commedia di Sebastián Borensztein, piccolo gioiello che nel 2019 ha sbancato il box office argentino. Da giovedì 20 febbraio al cinema.

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Ricardo Darín (Ricardo Alberto Darín) (63 anni) 16 gennaio 1957, Buenos Aires (Argentina) - Capricorno. Interpreta Fermín Perlassi nel film di Sebastián Borensztein Criminali come noi. Al cinema da giovedì 20 febbraio 2020.
venerdì 24 gennaio 2020 - Trailer

Criminali come noi è un piccolo gioiello che arriva dall'Argentina dove ha sbancato il botteghino nel 2019. Nelle sale italiane da giovedì 20 febbraio, il film - di cui presentiamo in anteprima trailer e poster italiani - è stato cosceneggiato e diretto dal regista di Buenos Aires Sebastián Borensztein, forte di un solido cast dove primeggiano due stelle del paese sudamericano come Ricardo Darin (visto nel film premio Oscar nel 2010 Il segreto dei suoi occhi) e Luis Brandoni (star della premiatissima serie Un gallo para Esculapio).
 

Il trailer del film Criminali come noi, il cui titolo originale è "La odisea de los giles", mette in luce il punto centrale del film. La domanda che ci si pone è "Se un giorno dopo il fallimento della vostra banca scopriste che il direttore ha rubato i vostri soldi, voi cosa fareste?".
Massimiliano Carbonaro, MYmovies.it

Un quesito non solo legittimo, ma dolorosamente vero e legato al terribile momento economico che l'Argentina passò tra il 1998 e il 2002 (i cui effetti non si sono ancora purtroppo conclusi) che fece precipitare l'economia del paese sudamericano. 

Il film firmato da Borensztein ci porta nella provincia di Buenos Aires e racconta le vicissitudini di un gruppo di abitanti di un piccolo paesino che aveva raccolto i soldi per aprire insieme una cooperativa agricola. Ma, appunto, in seguito alla truffa di un avvocato complice del direttore di banca si trovano defraudati dei loro risparmi. Decidono di recuperare in un modo o nell'altro il loro denaro e di vendicarsi.

Non è la prima volta che il regista Borensztein e Ricardo Darin lavorano insieme. È frutto del loro sodalizio in particolare il film sulla dittatura argentina Il capitano Koblic. Ma dell'attore si ricorda anche il bellissimo Kamchatka e più recentemente il film di Carlos Kaimakamian Carrau dove interpreta se stesso dal titolo Delirium. Interessante il fatto che i due principali attori di Criminali come noi, Darin e Brandoni, insieme hanno lavorato nella serie comica argentina Mi cunado, di cui erano i protagonisti. 

La sceneggiatura di Criminali come noi è l'adattamento del premiatissimo libro di Eduardo Alfredo Sacheri "La noche de la Usina". 


CRIMINALI COME NOI: VAI ALLA SCHEDA COMPLETA
Il poster ufficiale italiano di Criminali come noi.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati