C'era una Volta... a Hollywood

Acquista su Ibs.it   Dvd C'era una Volta... a Hollywood   Blu-Ray C'era una Volta... a Hollywood  
Un film di Quentin Tarantino. Con Leonardo DiCaprio, Brad Pitt, Margot Robbie, Emile Hirsch, Margaret Qualley.
continua»
Titolo originale Once Upon a Time in Hollywood. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 161 min. - USA 2019. - Warner Bros Italia uscita mercoledì 18 settembre 2019. MYMONETRO C'era una Volta... a Hollywood * * * 1/2 - valutazione media: 3,73 su 112 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

C'è ancora...a Hollywood Valutazione 5 stelle su cinque

di Mokujohn


Feedback: 508 | altri commenti e recensioni di Mokujohn
domenica 22 settembre 2019

Nono film di Tarantino (regista e sceneggiatore) ambientato ad Hollywood sul finire degli anni 60, periodo di grande fermento politico e sociale per l'America e periodo in cui la città del cinema si confronta con la rivoluzione culturale e pacifica della "summer of love" e lo stravolgente terrore degli omicidi Manson. La trama segue le vite dei protagonisti Rick Dalton (Leonardo Di Caprio), attore di talento in declino, Cliff Booth (Brad Pitt), controfigura e tuttofare di Dalton, Sharon Tate, (Margot Robbie), giovane attrice e sposa di Roman Polanski già regista di Rosemary's Baby nel 1968. La capacità narrativa di Tarantino, unita al suo ormai assodato talento nell'esaltare le singole doti attoriali, sono qui affiancate da un'eccezionale riproduzione della Hollywood di quegli anni. Gli abiti ed i colori hippy per le strade, il lavoro negli studios, la mondanità dei party notturni, la tranquillità delle grandi ville a Cielo Drive e le realtà più isolate di roulotte e vecchi ranch abbandonati. Tutto descritto da inquadrature e tempi sapienti di chi ha dimostrato in più di un caso di amare quegli anni e quel periodo artistico culturale (non solo americano). E poi continue citazioni e rimandi a vecchi film e serie tv, riproposti, rimaneggiati; continue apparizioni di grandi attori del passato a dialogare con i personaggi del film, allo stesso modo gli attori del film utilizzati in scene legendarie del cinema del passato. Come Tarantino ci ha insegnato, nessun intervento è marginale, tanto quanto gli spostamenti della cinepresa ed ovviamente la scelta delle tracce della colonna sonora. Ogni cosa contribuisce alla narrazione con l'obiettivo (ampiamente raggiunto) di tenere lo spettatore incollato con ammirazione alle vicende dei protagonisti. Questa è la forza sempre più matura e dirompente dei lavori di Tarantino: riuscire a trasmettere, attraverso una regia ed uno stile inconfondibili, il suo profondo amore per il cinema di quegli anni che lo ha formato. Amore per il cinema che qui trova espressione in tutte le sue sfaccettature: dal rigustare un vecchio film sullo schermo attraverso gli occhi orgogliosi di Margot Robbie, all'ascoltare le storie degli attori a bordo piscina nelle ville di Beverly Hills; dall'assistere al confronto generazionale sul set o fuori, in angoli appartati degli studi, al seguire le discussioni private nelle roulotte dello staff o al fare da spettatore alle scazzottate nei parcheggi tra comparse e protagonisti, finanche all'accompagnare gli attori nel lavoro di ripasso del copione. Tale è la potenza del legame tra il regista ed Hollywood, che si finisce per essere rapiti dalle atmosfere e dall'umanità dei protagonisti, ad ammirarli ed amarli a nostra volta, fino ad arrivare a desiderare l'epilogo con cui Tarantino riscrive la storia, nel modo a cui ci ha "abituati" e che qui tocca livelli altissimi. Negli anni in cui il cinema è più che mai ridotto a mero strumento di intrattenimento, anni in cui i protagonisti sono trasformati in supereroi da botteghino, qualcuno, ogni tanto, si prende la briga di ricordarci l'importanza delle inquadrature, dei tempi, dei volti e della recitazione, dei suoni. Quest'arte è stata e può essere molto di più ed è proprio il caso di dirlo, con Tarantino c'è ancora...a Hollywood...

[+] lascia un commento a mokujohn »
Sei d'accordo con la recensione di Mokujohn?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
35%
No
65%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Mokujohn:

C'era una Volta... a Hollywood | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 18 settembre 2019
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 176 sale cinematografiche:
Showtime
  4 | Abruzzo
  1 | Basilicata
  1 | Calabria
  6 | Campania
22 | Emilia Romagna
  7 | Friuli Venezia Giulia
22 | Lazio
  8 | Liguria
40 | Lombardia
  3 | Marche
15 | Piemonte
  6 | Puglia
  3 | Sardegna
  3 | Sicilia
12 | Toscana
  6 | Trentino Alto Adige
  3 | Umbria
14 | Veneto
Scheda | Cast | Cinema | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità