Un figlio

Film 2019 | Drammatico, +13 96 min.

Titolo originaleBik Eneich - Un Fils
Titolo internazionaleA Son
Anno2019
GenereDrammatico,
ProduzioneTunisia, Francia, Libano, Qatar
Durata96 minuti
Regia diMehdi Barsaoui
AttoriSami Bouajila, Najla ben Abdallah, Youssef Khemiri, Slah Msadek, Mohamed Ali Ben Jemaa Noomene Hamda.
DistribuzioneValmyn
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro

Regia di Mehdi Barsaoui. Un film con Sami Bouajila, Najla ben Abdallah, Youssef Khemiri, Slah Msadek, Mohamed Ali Ben Jemaa. Cast completo Titolo originale: Bik Eneich - Un Fils. Titolo internazionale: A Son. Genere Drammatico, - Tunisia, Francia, Libano, Qatar, 2019, durata 96 minuti. distribuito da Valmyn. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13

Condividi

Aggiungi Un figlio tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un'interpretazione magistrale di Sami Bouajila, vincitore come Migliore Attore nella sezione Orizzonti del festival di Venezia, ai César 2021 e ai Lumiere Awards 2021. Il film è stato premiato al Festival di Venezia, ha vinto un premio ai Cesar, ha ottenuto 3 candidature e vinto un premio ai Lumiere Awards,

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA 3,10
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Un potente dramma familiare tra etica e religione.
a cura della redazione
giovedì 25 luglio 2019
a cura della redazione
giovedì 25 luglio 2019

Tunisia, estate 2011. La vacanza nel sud del paese volge in tragedia per Fares, Meriem e per il loro figlio di dieci anni, Aziz, che viene colpito per errore durante un agguato. Il bambino ha bisogno di un trapianto, e ciò porterà alla luce un segreto tenuto a lungo nascosto. Aziz e la relazione tra Fares e Meriem riusciranno a sopravvivere? L'opera prima di Mehdi M. Barsaoui, mostra le contraddizioni della Tunisia moderna, mossa da patriarcato e burocrazia. Ne emerge un racconto universale dove la coppia prima e la famiglia poi sono al centro delle illogicità di un sistema che mette la morale religiosa prima delle necessità umane.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
venerdì 22 ottobre 2021
Eric Neuhoff
Le Figaro

Fares e Meriem sono una coppia felice. Hanno un figlio di dieci anni, Aziz, e la primavera araba lascia sperare un futuro migliore per la Tunisia. Ma la tragedia è dietro l'angolo. Al ritorno da un fine settimana a Tataouine la loro auto cade in un'imboscata, Aziz rimane ferito e ha bisogno di un trapianto di fegato. Il padre si offre, ma un altro colpo di scena getta la coppia in un ulteriore incubo [...] Vai alla recensione »

venerdì 7 febbraio 2020
Domenico Barone
VivilCinema

Dramma tra pubblico e privato sulle responsabilità morali delle proprie scelte, sulla sofferenza claustrofobica dell'attesa, analisi delle trasformazioni dell'identità di un Paese in bilico tra tentazioni consumiste e sicurezze conservatrici, A son (Un figlio) è uno sguardo crudo e disilluso su un mondo patriarcale legato indissolubilmente alle radici arabo-musulmane.

martedì 17 settembre 2019
Eddie Bertozzi
Film TV

Tunisia, 2011. Alla vigilia delle prime elezioni dopo la Primavera araba, un bambino è ferito in un agguato. I genitori si precipitano in ospedale, ma le procedure per un trapianto di fegato portano alla luce uno sconvolgente segreto di famiglia. Convince il solido esordio di Mehdi Barsaoui, film di scrittura che intreccia un dialogo non banale tra la dimensione privata e le urgenze del contesto culturale [...] Vai alla recensione »

martedì 3 settembre 2019
Cristina Matteucci
La Rivista del Cinematografo

Quanto è progressista e quanto ancora attaccata ai valori della società patriarcale la Tunisia odierna? Un tragico incidente è il pretesto che permette al primo lungometraggio del regista tunisino Mehdi Barsaoui, Bik Eneich,in Sezione Orizzonti di Venezia76, di raccontare la storia di una famiglia (e di un paese) dove la modernità stenta ad affermarsi.

domenica 1 settembre 2019
Giampiero Raganelli
Quinlan

Tunisia, estate 2011. La vacanza nel Sud dei coniugi Fares e Meriem finisce in tragedia, quando il loro figlio di dieci anni viene colpito da un colpo di arma da fuoco in un'imboscata di una non identificata milizia. La vita del bambino è appesa a un filo: si deve trovare un donatore compatibile per un trapianto del fegato. L'analisi genetica della compatibilità genitori porta alla scoperta che Fares [...] Vai alla recensione »

giovedì 5 settembre 2019
Tonino De Pace
Sentieri Selvaggi

È in un clima da scampagnata fuori città con gli amici e poi durante il viaggio di ritorno della famiglia felice sulle piste del deserto che con l'ingannevole incipit il film prende il suo avvio, quando d'improvviso, il registro narrativo muta, con una secca virata come lo sparo che, perentorio e fulminante, rovescia il tavolo della serenità familiare e fa piombare la famiglia nella disperazione, con [...] Vai alla recensione »

NEWS
TRAILER
mercoledì 4 agosto 2021
 

Un’interpretazione magistrale di Sami Bouajila, vincitore come Migliore Attore nella sezione Orizzonti a Venezia. Dal 21 ottobre al cinema, con anteprime dal 12 agosto. Guarda »

winner
premio orizzonti miglior attore
Festival di Venezia
2019
winner
miglior attore
Cesar
2021
winner
miglior attore
Lumiere Awards
2021
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati