Pertini - Il Combattente

Film 2018 | Documentario +13 76 min.

Anno2018
GenereDocumentario
ProduzioneItalia
Durata76 minuti
Regia diGraziano Diana, Giancarlo De Cataldo
AttoriSandro Pertini, Ricky Tognazzi, Massimo Poggio, Giorgio Napolitano, Eugenio Scalfari .
Uscitagiovedì 15 marzo 2018
TagDa vedere 2018
DistribuzioneAltre Storie
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Regia di Graziano Diana, Giancarlo De Cataldo. Un film Da vedere 2018 con Sandro Pertini, Ricky Tognazzi, Massimo Poggio, Giorgio Napolitano, Eugenio Scalfari. Genere Documentario - Italia, 2018, durata 76 minuti. Uscita cinema giovedì 15 marzo 2018 distribuito da Altre Storie. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Condividi

Aggiungi Pertini - Il Combattente tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Le tappe più significative della vita del Presidente più amato dagli italiani.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Un ritratto vivo e variegato di un grande 'combattente' che ha attraversato il Novecento.
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 7 marzo 2018
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 7 marzo 2018

Un film 'documento' Pertini - Il combattente ripercorre le tappe più significative della vita del Presidente più amato dagli italiani. Uno spaccato di vita politica e personale raccontato con linguaggi diversi, dal documentario alla fiction, fino alla riflessione storica e pedagogica.

Un ritratto 'pop' e mai convenzionale di un grande 'combattente' che ha attraversato il Novecento e le sue più laceranti contraddizioni: due guerre mondiali, il fascismo e l'antifascismo, il boom, il terrorismo e le nuove speranze economiche e sociali della prima metà degli anni '80.

Perché realizzare un documentario che parla alle nuove generazioni (De Cataldo si rivolge direttamente a un gruppo di studenti) di un ‘vecchio’ che all’età di 82 anni fu eletto Presidente della Repubblica? Perché in questa società sempre più priva di memoria, in cui soffrono di amnesia compulsiva anche coloro che i fatti li hanno vissuti in presa diretta, è bene ricordare una figura di una personalità della politica che venne definito dal re di Spagna un ‘hombre vertical’, cioè un uomo tutto d’un pezzo.
Non è il caso in queste righe di ricordarne la coerenza portata fino agli estremi della talvolta necessaria ruvidezza e l’assoluta intransigenza sul piano etico che lo portò fino a crearsi nemici all’interno del proprio partito. Può essere invece utile sottolineare come Diana e De Cataldo abbiano saputo andare oltre al classico documentario biografico un po’ ingessato per realizzare un omaggio che finisce con l’avere le stesse caratteristiche di assoluto anticonformismo che hanno caratterizzato l’azione politica e umana di Sandro Pertini.

La grande varietà degli interventi, le scelte musicali, la messa in luce anche del carattere irruente dell’uomo, quando veniva messo a confronto con le storture del sistema, ne offrono un ritratto vivo e variegato che non esita a mettere in luce anche qualche aporia. Una su tutte: il suo stare sempre dalla parte del popolo anche dopo essere divenuto Presidente della Camera e poi della Repubblica.
Il tanto discusso tema del populismo dilagante potrebbe avere in lui il padre nobile. Con una sostanziale differenza: la sua dirittura morale e tutti gli atti della sua vita (politica e privata) testimoniano la differenza che non si può nascondere tra chi sta con il popolo per pura speculazione politica e chi aderisce alle sue istanze pagando di persona (come Pertini fece durante il ventennio fascista). Non è una differenza trascurabile e questo documentario ce lo ricorda.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 1 aprile 2018
sylviusz

Il documentario su Pertini che segnalate come in proiezione dal 15 marzo non è mai arrivato in sala a Trieste, sapete dirmi dove o come è visibile? GrazieSilvio Paschi

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
giovedì 15 marzo 2018
Roberto Nepoti
La Repubblica

L'aggettivo "combattente", nel titolo del documentario tratto dal libro di Giancarlo De Cataldo e co-diretto dallo stesso con Graziano Diana, lo sentiamo pronunciare da Enrico Berlinguer in uno dei molti pezzi di repertorio. Gli altri elementi su cui poggia la costruzione del film-in ciò piuttosto classico - sono interviste, illustrazioni, articoli di giornale trascelti da un enorme materiale per sintetizza [...] Vai alla recensione »

giovedì 15 marzo 2018
Massimo Bertarelli
Il Giornale

Quasi un santino per ricordare «il presidente più amato dagli italiani». La figura di Sandra Pertini è rievocata con dovizia di aneddoti inediti (la fiction con Crozza) e immagini straviste (lo scopone sull'aereo di ritorno dal Mundial vittorioso). La lotta antifascista, le scolaresche al Quirinale, il dramma in diretta tv di Vermicino, i battibecchi politici, la pipa.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati