John McEnroe: In the Realm of Perfection

Film 2018 | Documentario 91 min.

Titolo originaleL'empire de la perfection
Anno2018
GenereDocumentario
ProduzioneFrancia
Durata91 minuti
Regia diJulien Faraut
AttoriJohn McEnroe, Ivan Lendl, Mathieu Amalric .
DistribuzioneWanted
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di Julien Faraut. Un film con John McEnroe, Ivan Lendl, Mathieu Amalric. Titolo originale: L'empire de la perfection. Genere Documentario - Francia, 2018, durata 91 minuti. distribuito da Wanted. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi John McEnroe: In the Realm of Perfection tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un documentario che indaga le tensioni e il particolare carattere di John McEnroe durante un Roland Garros dei primi anni '80. Al Box Office Usa John McEnroe: In the Realm of Perfection ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 73,7 mila dollari e 11,9 mila dollari nel primo weekend.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Riflessioni sul 'gesto' del tennista. Un percorso complesso che ci riporta indietro nel tempo.
Recensione di Giancarlo Zappoli
giovedì 21 giugno 2018
Recensione di Giancarlo Zappoli
giovedì 21 giugno 2018

Gil de Kermadec è stato un cineasta appassionato di tennis che aveva creato un metodo di osservazione delle posture dei tennisti con finalità didattiche. A un certo punto però decise di rinunciare alle riprese finalizzate allo scopo per seguire invece dal vero ciò che un campione faceva nel corso di una gara. Il soggetto prescelto fu John McEnroe.

La citazione in apertura ha lo scopo di metterci in guardia. Recita: "Il cinema mente. Lo sport no". È firmata Jean-Luc Godard ed è, come di solito per il regista, apodittica.

In realtà le immagini che aprono il film sono legate allo sport ma suonano false, costruite, si potrebbe dire 'in posa'. Quando entra in campo (sulla terra rossa del Roland Garros) John McEnroe le cose cambiano e le valenze di interpretazione aumentano. Perché la voce di Mathieu Amalric ci guida in un percorso complesso che ci riporta indietro nel tempo e non solo per la datazione degli incontri sostenuti dal tennista statunitense a Parigi. Come Godard vuole ci vengono proposte riflessioni sul 'gesto' del tennista che, supportate dalla presenza sulle tribune di uno dei più importanti redattori dei Cahiers du Cinèma, ci impongono riflessioni su una delle riviste di cinema che sono ancora in grado di influire sul lessico dei cinefili (francesi e francofoni soprattutto) con qualche eco che suona un po' rètro.

C'è poi l'obiettivo centrato sul nervoso campione che consente di mettere in luce una psicologia complessa focalizzandosi sulla necessità per lui quasi cogente di un bisogno di rivalsa costante. Se l'arrabbiatura durante la partita per la quasi totalità dei suoi colleghi rappresentava un motivo di deconcentrazione per lui era invece uno stimolo a fare di più e meglio. In fondo la sua, come viene affermato, era una gara contro se stesso che aveva bisogno di trasformarsi in conflitto.

Assistiamo alle sue contestazioni con gli arbitri, alla tensione che lo pervade anche quando deve fare una foto di gruppo o solitaria per lo sponsor ma soprattutto ci vengono forniti strumenti per 'leggere' l'interazione produttiva tra l'oggetto delle riprese e lo sguardo della camera che lo osserva. Il grande campione così finisce con il trasformarsi in un pre-testo.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
NEWS
[LINK] FESTIVAL
domenica 24 giugno 2018
Paola Casella

Nella sua graduale messa a fuoco identitaria sotto la direzione artistica di Pedro Armocida la Mostra internazionale del nuovo cinema di Pesaro ha compiuto un ulteriore passo avanti con la 54esima edizione appena conclusasi con la cerimonia in piazza, [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati