Due piccoli italiani

Film 2018 | Commedia +13 94 min.

Anno2018
GenereCommedia
ProduzioneItalia, Islanda
Durata94 minuti
Regia diPaolo Sassanelli
AttoriPaolo Sassanelli, Francesco Colella, Rian Gerritsen, Marit Nissen, Kenneth Herdigein Dagmar Lassander, Tiziana Schiavarelli, Totò Onnis, Lia Cellamare, Mike Reus, Peter Michael Van Ijperen.
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di Paolo Sassanelli. Un film con Paolo Sassanelli, Francesco Colella, Rian Gerritsen, Marit Nissen, Kenneth Herdigein. Cast completo Genere Commedia - Italia, Islanda, 2018, durata 94 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Due piccoli italiani tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Due ragazzi si trovano catapultati da un piccolo paesino della Puglia a Rotterdam, dove scoprono un mondo pieno di sorprese e di opportunità.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Critica
Cinema
Trailer
On the road convincente che alterna gag di facile presa ad altre che si ripiegano sulla tenerezza del protagonista.
Recensione di Giancarlo Zappoli
lunedì 23 aprile 2018
Recensione di Giancarlo Zappoli
lunedì 23 aprile 2018

Felice e Salvatore sono entrambi ospiti di un centro di assistenza per malattie mentali. Mentre il secondo svolge mansioni di pulizia in alcuni stabili, il primo ha paura del mondo esterno e soprattutto è bloccato nel ricordo di una mamma che pensa di poter ritrovare solo se potrà raggiungere l'Olanda. Quando Salvatore, che soffre di impotenza, si trova implicato in una situazione che gli fa pensare di aver commesso un grave reato nei confronti di una donna e di chi la difendeva, decide di fuggire. Porta con sé Felice e i due, una volta raggiunta l'Olanda, si troveranno coinvolti in situazioni tragicomiche.

Paolo Sassanelli non ha più nulla da dimostrare come attore cinematografico e televisivo e neppure come regista di corti.

Ha quindi deciso di misurarsi con la regia di un lungometraggio alla cui sceneggiatura ha collaborato. La sua prova raggiunge l'obiettivo grazie soprattutto alla sua sensibilità e alla sua presenza. Questo on the road europeo che dall'Italia si sposta in Olanda per poi raggiungere l'Islanda alterna gag di facile presa ad altre che invece si ripiegano sulla tenerezza che suscita il suo personaggio. Ben coadiuvato dalla vigorosa presenza di Francesco Colella/Salvatore, Sassanelli è in grado di sostenere anche le situazioni più farsesche e anche un po' corrive grazie alla totale innocenza che riesce a conferire al suo personaggio.

Felice ha subito un trauma nell'infanzia che lo ha mentalmente bloccato ad un'età mentale intorno ai sette anni. Di un bambino ha tutte le paure e le ingenuità ma anche la determinazione necessaria per ritrovare il suo unico oggetto del desiderio: la mamma. I suoi sguardi, la tonalità della sua voce, il modo stesso in cui cammina permettono al suo interprete di iscriversi nella parte alta della classifica di coloro che hanno portato sul grande schermo il disagio mentale.

NEWS
SPLENDOR
domenica 8 ottobre 2017
 

Ospiti del terzo appuntamento della nuova stagione registi molto apprezzati i cui ultimi lungometraggi sono in sala da pochissimo o lo saranno a breve: i Manetti Bros., Leonardo Di Costanzo e Paolo Sassanelli; inoltre Milena Miconi e Giorgio Borghetti [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati