Amo la tempesta

Film 2015 | Commedia drammatica, +13 110 min.

Anno2015
GenereCommedia drammatica,
ProduzioneItalia, Germania
Durata110 minuti
Regia diMaurizio Losi
AttoriNando Paone, Maya Sansa, Leonardo Lidi, Chiara Anicito, Eleonora Giovanardi, Annamaria Troisi, Tomas Leardini, Antonio Randazzo, Daniele Pitari Tony Sperandeo, Maurizio Donadoni, Roberto Lidi, Ugo Dighero, Giobbe Covatta, Elisabetta Pozzi, Enzo Iacchetti, Ferruccio Soleri, Vito, Christoph Hulsen.
Uscitagiovedì 6 agosto 2020
DistribuzioneDerio Di Pumpo
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 2,50 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Regia di Maurizio Losi. Un film con Nando Paone, Maya Sansa, Leonardo Lidi, Chiara Anicito, Eleonora Giovanardi, Annamaria Troisi, Tomas Leardini, Antonio Randazzo, Daniele Pitari. Cast completo Genere Commedia drammatica, - Italia, Germania, 2015, durata 110 minuti. Uscita cinema giovedì 6 agosto 2020 distribuito da Derio Di Pumpo. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 2,50 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Condividi

Aggiungi Amo la tempesta tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Con il proposito di far tornare in Italia le giovani e brillanti menti fuggite all'estero, Angelo parte alla volta della Germania, verso il più inaspettato viaggio della sua vita. In Italia al Box Office Amo la tempesta ha incassato 774 .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Trailer in italiano

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Toni surreali e cast di livello danno vita a una riflessione su un presente ormai divenuto passato.
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 5 agosto 2020
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 5 agosto 2020

Angelo, autista di scuolabus privo di prospettive, riceve dalla ex moglie l'informazione su come trovare in Germania il figlio che, come tanti giovani di talento, ha lasciato il nostro Paese per lavorare all'estero dove le sue competenze vengono riconosciute. Come Angelo nel quartiere ci sono altri genitori nelle stesse condizioni. Viene così organizzato un sequestro dei figli per ricondurli a casa. Il sequestratore sarà Angelo con il suo scuolabus.

Nel 2020 vedere uscire nelle sale questo film girato nel 2015 fa riflettere su come si sia sprecata un’occasione.

Se all'epoca l'idea poteva risultare originale oggi, in piena pandemia mondiale, appare come un residuo del passato. Cosa tornerebbero a fare i cervelli fuggiti all'estero in un Paese che attende con grande timore una valanga di licenziamenti non appena il blocco degli stessi verrà tolto?

L'idea era buona e Nando Paone l'attore giusto per districarsi su una narrazione con alcuni toni di surrealtà inseriti in un contesto sociale ben individuato. Il cast di attori di provata professionalità messi a confronto con una nuova generazione di interpreti costituivano una buona occasione per riflettere su passato, presente e futuro del cinema nazionale.

La sceneggiatura, un po' appesantita da interventi di impianto teatrale da parte dei 'genitori', ha una sua leggerezza che forse il doppio finale spreca ma in definitiva il complesso poteva funzionare portando sullo schermo successi professionali pagati con il prezzo dell'allontanamento dalle proprie radici. Poteva funzionare nel 2015. Oggi non più. Purtroppo.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 8 aprile 2016
minnie

Normal 0 14 false false false IT JA X-NONE [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 agosto 2020
Valter Nobile

Una scoperta. Commedia vestita di leggerezza e surrealismo ma con sottotesto estremamente amaro e attuale. L'incipit, ovvero il desiderio dei "vecchi" Italiani di impedire ai "giovani" di filarsela a gambe levate da ciò che hanno creato per loro, diventa la scintilla di un road movie brillante e sincero, con la maturazione di un padre imperfetto in cui è facile [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 11 agosto 2020
Caterina Bogno
Film TV

«Rapirne uno per attirarne 100». Nel road movie dell'esordiente Losi, le vittime designate sono loro, i traditori: giovani ingrati (leggi: preparati e intraprendenti) che hanno avuto l'ardire (!) di cercar fortuna altrove, costruendosi all'estero una solida carriera. È la fuga dei cervelli, bellezza, e ai genitori proprio non va giù. Perché, allora, non riportarli forzatamente a casa? Arriva in sala [...] Vai alla recensione »

giovedì 6 agosto 2020
Lorenzo Ciofani
La Rivista del Cinematografo

È un'estate diversa da tutte le altre, lo sappiamo, ma certe consuetudini restano. Come quella di far riemergere dal purgatorio degli inediti qualche film italiano da anni in attesa di una distribuzione. Amo la tempesta fa parte di questa categoria: girato nel 2015 e scongelato a distanza di cinque anni, low budget e produzione indipendente, girato tra Italia e Germania, regista esordiente e un onorevole [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
mercoledì 29 luglio 2020
 

Con il proposito di far tornare in Italia le giovani e brillanti menti fuggite all'estero, Angelo parte alla volta della Germania, verso il più inaspettato viaggio della sua vita. Vai all'articolo »

TRAILER
mercoledì 29 luglio 2020
 

Regia di Maurizio Losi. Un film con Nando Paone, Maya Sansa, Leonardo Lidi, Chiara Anicito, Eleonora Giovanardi. Da giovedì 6 agosto al cinema. Guarda il trailer »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati