The Counselor - Il Procuratore

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Counselor - Il Procuratore   Dvd The Counselor - Il Procuratore   Blu-Ray The Counselor - Il Procuratore  
Un film di Ridley Scott. Con Michael Fassbender, Penelope Cruz, Cameron Diaz, Javier Bardem, Brad Pitt.
continua»
Titolo originale The Counselor. Drammatico, durata 111 min. - USA, Gran Bretagna 2013. - 20th Century Fox uscita giovedì 16 gennaio 2014. MYMONETRO The Counselor - Il Procuratore * * - - - valutazione media: 2,40 su 140 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Troppi Cliche' per il Procuratore di Scott. Valutazione 3 stelle su cinque

di ashtray_bliss


Feedback: 27996 | altri commenti e recensioni di ashtray_bliss
lunedì 26 maggio 2014

Inutile girare troppo attorno al sunto del racconto: Chiunque si definisca un cinefilo avra' avuto delle aspettative piuttosto alte sapendo che il film 'The Counselor' avrebbe portato la firma del maestro del cinema Scott, e del formidabile romanziere McCarthy. Aspettative che purtroppo non vengono soddisfatte. Non c'e' una via di mezzo per questo film, purtroppo ci ritroviamo davanti alla solita pellicola, al solito trito e ritrito argomento della corruzione e delle inevitabili conseguenze che ne conseguono. Temi come la corruzione, la violenza, l'onesta', la gloria, la sete di potere, si fanno di nuovo presenti nella pellicola che suo malgrado non riesce a portare innovazione e originalita' sul campo ed evoca inevitabilmente altri film che si muovono sullo stesso stile narrativo e registico (primo film che mi ha ricordato: Le Belve, di O.Stone). 
Certamente, il film vanta di attori famosi, glorificati e premiati che nel suddetto, vengono mal sfruttati e non riescono a sollevare il film con le loro interpretazioni: blande o statiche, in alcuni tratti adirritura grottesche o caricaturali che risultano poco convincenti. Per non parlare dello spessore psicologico o stilistico dei personaggi che ruotano attorno alla storia del Procuratore: Partendo dai personaggi femminili, Cruz e Diaz che vengono esposte agli estremi opposti della stessa riga: La prima e' una donna passiva, statica, remissiva, silenziosa. Un personaggio rassegnativo, quasi piu' negativo di quello della Diaz. Quest'ultima invece incarna (pittosto male) la consueta femme fatale degli action movie. Una donna sensuale, brutale, una assassina nata, una business woman che si destreggia abilmente nel difficile mondo dei cartelli, dei boss e della mala. Unico punto in comune dei due personaggi femminili e' la loro strumentalizzazione, da parte della regia, cadendo negli imbarazzanti stereotipi sessisti: La donna, o e' dolce, remissiva, silenziosa, poco appariscente, sempre premurosa verso l'uomo che ama (proprio come la Cruz del film) oppure sara' una manipolatrice stronza, una gelida esecutrice, senza cuore ne' sentimenti umani, un'avida arrivista nel mondo fruttifero della droga (come la grafica Diaz). Gli altri personaggi non migliorano molto: a meta' tra il grossesco, il caricaturale e l'ironico ci troviamo un Javier Bardem poco convincente come proprietario di nightcub nonche' commerciante di droga che aiuta il piuttosto superficiale Fassbender, il Procuratore che vuole entrare nel losco business. 
I risvoli della trama (prevedibilmente) saranno sfavorevoli per tutti i personaggi: Una quantita' di droga capitera' nelle mani delle persone sbagliate e una catena di eventi si scatenera' sui tre personaggi maschili, ognuno dovra' confrontarsi con la propria nemesi.
Certamente, non mancano le scene d'azione: poche e ben confezionate verso la seconda meta' del film. O le scene sensazionalistiche e gore (forse un tributo ai film pulp, e -leggi tra le righe- anche alla maestria Tarantiniana) come quella della decapitazione del motociclista e quella della morte del cowboy-Pitt. E non mancano all'appello neanche quelle grottesche, vedi le scene con i leopardi di Reidner-Bardem.
Il film, in sintesi, propone un argomento che sicuramente sa' di gia' visto e osa cimentarsi con diversi stili registici per catturare l'attenzione dello spettatore. Impresa nella quale riesce, forse grazie al fatto che mescola dialoghi banali con dialoghi ricercati e filosofici, sulla pesantezza delle nostre scelte, sul destino, su come una singola azione scatena una reazione a catena che non lascia illeso nessuno. La morale e' sempre una: la disonesta' paga bene ma dura poco. Il prezzo da pagare per le conseguenze e' troppo altro e non vale la pena sporcare la propria integrita' morale, per un pugno di dollari in piu'. 
Il contenuto sara' stato pure valido. Ma e' stato mal confezionato, poca maestria e tanta disattenzione, per un film che prometteva molto.
Consigliato. Tutto sommato e'  valido, ma non incisivo.

[+] lascia un commento a ashtray_bliss »
Sei d'accordo con la recensione di ashtray_bliss?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
89%
No
11%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di ashtray_bliss:

Vedi tutti i commenti di ashtray_bliss »
The Counselor - Il Procuratore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | xxseldonxx
  2° | hidalgo
  3° | pisa93
  4° | erciccio
  5° | cossarello
  6° | gerardo monizza
  7° | ashtray_bliss
  8° | cossarello
  9° | renny79
10° | hollyver07
11° | mirkohello
12° | fabal
13° | peer gynt
14° | ultimoboyscout
15° | ennio
16° | jacopo b98
17° | claudiofedele93
18° | fausta rosa
19° | alexander 1986
20° | iuriv
21° | elgatoloco
22° | dackar
23° | melvin ii
24° | gianleo67
25° | gianlucarinaldi
26° | emicv
27° | sev7en
28° | riccardo tavani
29° | paolo salvaro
30° | stefanoi860
31° | francesco maraghini
32° | flyanto
33° | enzo70
34° | albymarat
35° | meddows
36° | filippo catani
37° | andrea giostra
38° | giandrewe
39° | pascale marie
40° | jacopo b98
41° | sotto falso nome
42° | mart4
Rassegna stampa
Maurizio Turrioni
Nastri d'Argento (1)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità